Rete Toscana Classica


Omaggio a Salvatore Sciarrino

Omaggio al Leone d'oro della Biennale Musica 2016

a cura di Paolo Somigli

L'8 ottobre 2016 Salvatore Sciarrino ha ricevuto a Venezia il Leone d'oro alla carriera attribuitogli dalla Biennale Musica. Non è certo questo il primo riconoscimento alla figura di questo compositore che è universalmente considerato tra i massimi e più originali protagonisti della creatività contemporanea. Il suo catalogo prodigioso, vastissimo, si è arricchito negli ultimi anni di importanti lavori di teatro musicale, dove si è mostrato tra i pochi musicisti del nostro tempo in grado di risolvere in modo personale e inconfondibile il rapporto fra parola e canto, in una chiave drammaturgica che coinvolge intimamente gli ascoltatori, svelando loro inediti paesaggi dell'anima. Da pagine entrate ormai nella storia maggiore dell'opera contemporanea, quali Aspern, Vanitas, il visionario Lohengrin, Sciarrino ha conquistato i maggiori teatri internazionali con partiture ovunque ammiratissime, quali Luci mie traditrici, Infinito nero, Macbeth, Superflumina e con preziose raccolte di madrigali, che rinnovano con prezioso cesello uno dei più nobili generi dell'arte musicale. L'anno prossimo, una nuova opera verrà tenuta a battesimo sul palcoscenico della Scala e alla Staatsoper di Berlino, Ti vedo, ti sento, mi perdo. Dopo il premio Feltrinelli del 2003, dopo il Musikpreis Salzburg del 2006, il Leone d'oro incorona Sciarrino tra gli artisti supremi del nostro tempo. La Toscana ha avuto il privilegio di ospitarlo come docente al Conservatorio «Cherubini» di Firenze e oggi all'Accademia Chigiana, per i corsi di perfezionamento in Composizione. Rete Toscana Classica festeggia il leone d'oro a Salvatore Sciarrino con un ciclo di trasmissioni che ne ripercorrono la carriera e il profilo artistico, tracciato per noi da Paolo Somigli.

prima puntata

seconda puntata

terza puntata

quarta puntata

RETE TOSCANA CLASSICA
Sede: Via Santa Trinita n°2 - 59100 Prato
Tel 0574 401894 Fax 0574 448547
P.IVA 01928540978
info@retetoscanaclassica.it