Aaron Copland dirige i Berliner Philarmoniker

10/06 - 20.30

Aaron Copland dirige i Berliner Philarmoniker nel suo Concerto per clarinetto, con arpa e pianoforte – solisti Karl Leister al clarinetto, Fritz Helmis all’arpa e Horst Göbel al pianoforte – e nella sua Sinfonia n. 3. Si tratta di due composizioni scritte dal musicista newyorkese nella seconda metà degli anni ’40 del secolo scorso. Scritto nel 1948 su invito del clarinettista Benny Goodman, il Concerto per clarinetto, con arpa e pianoforte mescola il jazz e la musica brasiliana a echi di Ravel e Debussy. La Sinfonia n. 3, invece, intreccia motivi pastorali e strutture barocche con ritmi di matrice popolare. Scritta su commissione della Koussevitzky Music Foundation  tra il 1944 e il 1946, la Sinfonia n. 3 viene eseguita per la prima volta nel 1948 dalla Boston Symphony Orchestra.

In programma anche Holiday Overture, scritta da Elliott Carter nel 1944 per celebrare la liberazione di Parigi nella seconda guerra mondiale su commissione della Boston Symphony Orchestra. Infine Decoration Day di Charles Ives, secondo movimento della New England Holidays Symphony, composta tra il 1904 e il 1913. Si tratta di un affresco della memoria, di una reminiscenza – come specifica un sottotitolo dello stesso Ives – “delle festività di un ragazzo in una cittadina rurale del Connecticut”.