Annie Fischer esegue Mozart e Beethoven

22/11 - 13.21

La grande pianista ungherese Annie Fischer, nata nel 1914 e morta nel 1995 a Budapest, esegue pagine di Mozart e di Beethoven. La ascoltiamo nel Concerto n. 22 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra K 482 di Wolfgang Amadeus Mozart con la Concertgebouw Orchestra diretta da Otto Klemperer. A seguire Annie Fischer esegue il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37 di Ludwig van Beethoven con l’Orchestra Rias di Berlino diretta da Ferenc Fricsay.

Apprezzata da direttori d’orchestra come Otto Klemperer, con cui ha registrato il concerto di Mozart che vi proponiamo, Annie Fischer si è guadagnata l’ammirazione anche di pianisti del calibro di Sviatoslav Richter, che l’ha definita “una grande artista dalla genuina profondità”. Maurizio Pollini ha sottolineato la sua “semplicità e immediatezza”. Ancora oggi è un punto di riferimento irrinunciabile.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy