Antologia d’opera barocca

21/02 - 19.14

Vi proponiamo un’antologia d’opera barocca che passa da Georg Friedrich Haendel a Riccardo Broschi e a Johann Adolf Hasse. In apertura ascoltiamo due arie di Haendel cantate dal controtenore Andreas Scholl accompagnato dall’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone. Si tratta di “Bel contento già gode quest’anima” da Flavio, re de’ Longobardi e di “Pompe vane di morte! – Dove sei amato bene?” da Rodelinda, regina de’ Longobardi. A seguire il mezzosoprano Cecilia Bartoli, con Il Giardino Armonico diretto da Giovanni Antonini, interpreta “Son qual nave” da Artaserse di Riccardo Broschi e “Ombra mai fu” da Serse di Haendel. In chiusura “Perché, se tanti siete” da Antigono di Johann Adolf Hasse cantata dal soprano Simone Kermes con Claudio Osele sul podio dell’Ensemble Le Musiche Nove.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy