Beethoven con gli strumenti originali

10/12 - 06.48

Stamani vi proponiamo la Sinfonia n. 6 in fa minore, op. 68 “sinfonia pastorale” di Beethoven con gli strumenti originali. Jos Van Immerseel dirige l’orchestra Anima Eterna, fondata nel 1987 dal direttore e clavicembalista belga.
La partitura, elaborata tra il 1807 e il 1808, si divide in cinque movimenti ma può anche essere divisa in due grandi parti. La prima comprende i primi due episodi: Sensazioni di serenità all’arrivo in campagna, Allegro ma non troppo – Scena presso il ruscello, Andante molto mosso. La seconda si articola nei tre episodi successivi: Allegra riunione di contadini, Allegro – Temporale, Allegro – Canto pastorale, sentimenti di riconoscenza dopo la tempesta, Allegretto. Se i primi due episodi risultano autonomi l’uno dall’altro, gli ultimi tre sembrano collegati da un’unico filo narrativo, che potrebbe essere ispirato alla scena del temporale durante la festa in campagna del Werther di Goethe.
La Sinfonia si ricollega alla musica a programma settecentesca spostando l’attenzione dall’illustrazione all’aspetto emotivo. La visione umanistica trasforma un genere ormai usurato in una celebrazione inedita della dimensione sacra della vita.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy