Buonanotte con Ludwig van Beethoven

06/11 - 23.41

Oggi vi a diamo la buonanotte con una delle ultime sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven nell’esecuzione di Arthur Schnabel. Si tratta della Sonata n. 30 per pianoforte in mi maggiore op. 109, la prima di una trilogia completata dalle sonate op. 110 e op. 111. Le tre composizioni nascono da un unico impulso creativo, come un unico grande progetto articolato in tre momenti organicamente complementari fra loro. Abbiamo qui l’estremo ripensamento del genere della sonata, che vede il principio dialettico del bitematismo ridimensionarsi a favore di una indagine più profonda, tutta svolta in una dimensione “verticale”, espressa dalle forme monotematiche della variazione e della fuga.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy