Carlo Maria Giulini dirige la seconda di Bruckner

26/01 - 21.14

Carlo Maria Giulini dirige i Wiener Symphoniker nella Sinfonia n. 2 in do minore di Anton Bruckner (versione 1877 – Nowak edition).
Scritta tra il 1871 e il 1872, questa seconda sinfonia del compositore austriaco fu radicalmente revisionata tra il 1875 e il 1876 con l’aiuto di Johann von Herbeck. La terza versione – quella che viene solitamente eseguita e che vi proponiamo – è del 1877. Le difficoltà tecniche della scrittura bruckneriana avevano compromesso l’esecuzione della sua Prima Sinfonia (1865-66). Così l’autore semplifica l’articolazione del discorso strumentale introducendo ampie pause. Per questo la Seconda viene chiamata Pausen-symphonie. I quattro movimenti che la compongono sono: Moderato, Adagio, Scherzo e Finale.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy