Cronache musicali: Palazzetto Bru Zane

09/12 - 15.40

Cronache musicali, a cura di Luca Berni, presenta due nuove produzioni discografiche del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française.
Il primo cd è dedicato a Le Timbre d’argent, prima opera lirica di Camille Saint-Saëns, composta nel 1864. In scena l’incubo di un uomo le cui allucinazioni anticipano di vent’anni le apparizioni fantastiche dei Contes d’Hoffmann di Offenbach. Diretta da François-Xavier Roth alla guida dell’orchestra Les Siècles, l’opera è presentata nella sua ultima versione, quella del 1914, dopo dieci revisioni nell’arco di cinquant’anni.
A seguire Nuits, omaggio alla mélodie francese, fiore all’occhiello della musica Belle Époque, in tutti i saloni parigini, fra il 1870 e il 1914. Il soprano Véronique Gens esplora questo repertorio con la complicità dell’ensemble I Giardini tra pezzi di compositori celebri e pagine sconosciute, per ripercorrere le emozioni di un clima notturno: ricordo, distensione, sogno o terrore.

In replica venerdì 11 dicembre alle 10.40.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy