Due Fantasie di Johann Sebastian Bach

17/06 - 14.30

Vi proponiamo due delle quattro Fantasie composte da Johann Sebastian Bach eseguite al pianoforte da Rafal Blechacz e Alfred Brendel.

La prima è la Fantasia e Fuga in la minore BWV 944 del 1714. A proposito di Bach, il trentacinquenne pianista polacco Rafal Blechacz ha dichiarato: “È stato fondamentale per il mio sviluppo come pianista. Originariamente ero affascinato dall’organo, e i miei ricordi di infanzia sono associati al suono dell’organo in chiesa. Ma anche dopo aver capito che il mio strumento è il pianoforte, ero ancora determinato a suonare Bach”.

La seconda è la Fantasia cromatica e Fuga in re minore BWV 903 scritta nel 1720. Secondo Roman Vlad si tratta di “uno dei monumenti maggiori dell’arte di Bach. La Fantasia rappresenta il momento soggettivo caratterizzato dalla più grande libertà fantastica e da una assoluta immediatezza espressiva”. La ascoltiamo nell’interpretazione di Alfred Brendel.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy