Emil Gilels suona Prokof’ev e Scriabin

14/01 - 10.40

Emil Gilels suona Sergei Prokof’ev e Alexander Scriabin. Il grande pianista russo, morto nel 1985, interpreta pagine dei due compositori e pianisti suoi compatrioti scritte tra fine Ottocento e metà Novecento. Con la padronanza tecnica e la lucidità analitica che lo contraddistinguono, Gilels interpreta prima due brani di Prokof’ev: la Sonata per pianoforte n. 8 in si bemolle maggiore, op. 84 (1939-1944) e una selezione da Visions fugitives (1915-1917). Il viaggio a ritroso nel tempo prosegue con due sonate di Scriabin. Per prima ascoltiamo la Sonata per pianoforte n. 3 in fa diesis minore, op. 23 (1897-1898). In chiusura la Sonata per pianoforte n. 1 in fa diesis minore, op. 6 (1891-1892).

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy