Grandi interpreti: Rudolf Kempe

11/06 - 18.40

Dedichiamo questo ascolto a un grande interprete: il direttore d’orchestra Rudolf Kempe, nato a Dresda nel 1910 e morto a Zurigo nel 1976.
Sul podio dei Münchner Philharmoniker dirige la Serenata per archi in mi maggiore op. 22 scritta nel 1875 da Antonin Dvořák. Questa pagina, tra le più note del compositore ceco, si articola in cinque movimenti: Moderato – Tempo di Valse – Scherzo: Vivace – Larghetto – Finale: Allegro vivace.
A seguire Rudolf Kempe dirige la Staatskapelle di Dresda in due pagine di Richard Strauss. Si tratta della Danza dei sette veli, il brano più celebre della scandalosa Salome op. 54, l’opera tratta dall’omonimo testo teatrale di Oscar Wilde. In chiusura il Valzer dal balletto Schlagobers op. 70.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy