Guido Cantelli dirige Schubert e Ghedini

30/06 - 21.55

Guido Cantelli dirige Franz Schubert e Giorgio Federico Ghedini in un concerto registrato dal vivo a New York, a Manhattan, l’8 gennaio 1951. Il direttore d’orchestra italiano, scomparso a soli 36 anni nel 1956, è sul podio della Nbc Symphony Orchestra. Apre la serata la Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore D 125 di Franz Schubert. A seguire il Concerto dell’albatro per violino, violoncello, pianoforte, voce recitante e orchestra di Giorgio Federico Ghedini. A eseguirlo troviamo tre solisti come Mischa Mishakov al violino, Frank Miller al violoncello e Artur Balsam al pianoforte. A Ben Grauer sono affidate le parole tratte da Moby Dick di Herman Melville nella traduzione in italiano di Salvatore Quasimodo.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy