Hans Werner Henze ed Elsa Morante

22/07 - 14.44

Hans Werner Henze mette in musica le poesie di Elsa Morante nella Cantata della fiaba estrema per soprano, piccolo coro e tredici strumenti. Scritta nel 1963 e presentata al pubblico per la prima volta nel 1965 a Zurigo, questa cantata è dedicata al direttore d’orchestra e mecenate svizzero Paul Sacher e a sua moglie Maja. L’esergo sulla partitura recita: “Solo chi ama conosce”. È questo l’inizio della poesia di Morante intitolata Alibi, che così prosegue: “Solo chi ama conosce. Povero chi non ama! / Come a sguardi inconsacrati le ostie sante, / comuni e spoglie sono per lui le mille vite. / Solo a chi ama il Diverso accende i suoi splendori / e gli si apre la casa dei due misteri: / Il mistero doloroso e il mistero gaudioso”. Ascoltiamo la Cantata nell’esecuzione degli strumentisti dell’orchestra da camera dei Berliner Philharmoniker diretti dallo stesso Henze. La voce solista è del soprano Edda Moser.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy