I BALLETTI DI IGOR STRAVINSKIJ

02/04 - 20.30

L’ascolto presenta tre delle tredici partiture composte per la danza da Igor Stravinskij. In apertura Jeu de cartes eseguito dall’Orchestra sinfonica della radio bavarese diretta dallo stesso compositore. A seguire il balletto in tre scene Orpheus con Bernard Haitink sul podio della Royal Concertgebouw Orchestra. In chiusura Agon nell’esecuzione dell’Orchestra Südwestfunk di Baden-Baden diretta da Hans Rosbaud. George Balanchine firmò la coreografia di tutti e tre i balletti. Jeu de cartes, del 1936, e Orpheus, del 1947, appartengono al periodo neoclassico. Il primo è dedicato al poker mentre il secondo ripercorre la storia del mitico cantore. Un’astratta competizione coreografica è invece Agon, suite di danze ispirata alla Francia del sedicesimo e diciassettesimo secolo.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy