Krystian Zimerman suona Ravel

20/09 - 12.40

Krystian Zimerman suona i due concerti per pianoforte e orchestra di Maurice Ravel con la complicità di Pierre Boulez sul podio. In apertura ascoltiamo il Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore eseguito dalla Cleveland Orchestra. Composto tra il 1929 e il 1931 guardando al nitore di Mozart e al ritmo del jazz, il concerto si articola in tre movimenti: Allegramente, Adagio assai e Presto. A seguire il Concerto per la mano sinistra scritto da Ravel negli stessi anni per Paul Wittgenstein, mutilato del braccio destro durante la prima guerra mondiale. Esegue questa partitura, che combina nitore ed espressività ristabilendo un intimo legame tra classicità e contemporaneità, la London Symphony Orchestra.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy