Maestri contemporanei italiani

13/09 - 21.48

Dedichiamo la nostra seconda serata a tre maestri contemporanei italiani: Luciano Berio, Salvatore Sciarrino e Ivan Fedele. Abbiamo scelto per voi tre pagine con tre diversi strumenti solisti e orchestra.
In apertura ascoltiamo Points on the curve to find scritto da Berio per pianoforte e ventidue strumentisti. Lo eseguono Pierre-Laurent Aimard al pianoforte e l’Ensemble Intercontemporain diretto da Pierre Boulez.
A seguire Il giornale della necropoli scritto da Sciarrino per accordeon e orchestra. Teodoro Anzelotti è all’accordeon mentre Lucas Vis dirige la WDR Sinfonieorchester di Colonia.
In chiusura il Concerto per violoncello e orchestra di Fedele con Jean Guihen Queyras al violoncello e Pascal Rophé sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy