Maurice Ravel: un’antologia

30/01 - 15.40

Oggi abbiamo scelto per voi un’antologia di pagine di Maurice Ravel, un itinerario attraverso diverse declinazione della creatività di questo artista. In apertura troviamo Jeux d’eau nell’esecuzione della pianista Yvonne Lefébure. Da un brano per piano solo a uno per orchestra d’archi con tre strumenti solisti: l’Introduzione e allegro per flauto, arpa, clarinetto e archi. Esegue la Chicago Symphony Orchestra diretta da Jean Martinon con Edward Druzinsky all’arpa, Donald Peck al flauto e Clark Brody al clarinetto. Passiamo poi alla musica da camera con il Trio per pianoforte, violino e violoncello in la minore nell’esecuzione di tre solisti d’eccezione: Vladimir Ashkenazy al pianoforte, Itzhak Perlman al violino e Lynn Harrell al violoncello. Ritroviamo dunque la pianista Yvonne Lefébure come solista nel Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore diretto da Paul Paray alla guida dell’Orchestra Filarmonica dell’O.R.T.F. In chiusura torna la Chicago Symphony Orchestra con Jean Martinon sul podio per Alborada del gracioso.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy