Monique Haas suona Mozart e Ravel

28/05 - 14.07

Monique Haas suona Wolfgang Amadeus Mozart e Maurice Ravel. La pianista parigina, nata nel 1909 e morta nel 1987, amava soprattutto i compositori classici e i suoi contemporanei francesi. Di Ravel registrò tutta l’opera per pianoforte solo, il Concerto per pianoforte per la mano sinistra e il Concerto in sol. A questi amori corrispondono i due ascolti che vi proponiamo. Il primo è il Concerto per pianoforte e orchestra n. 20 in do minore K 466 di Mozart, autore classico per eccellenza. Il secondo non poteva che essere Ravel con il suo Concerto per la mano sinistra. Lo stile combina nitore ed espressività evitando qualunque sentimentalismo, ristabilendo così un intimo legame tra classicità e contemporaneità. In entrambi i casi con Monique Haas c’è la Boston Symphony Orchestra diretta da Charles Munch.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy