Pagine in onda: Il giorno mangia la notte

25/03 - 15.40

In questa nuova puntata di Pagine in Onda, Gabriele Ametrano parla del romanzo d’esordio di Silvia Bottani intitolato Il giorno mangia la notte, edito da Sem Libri.

Milano, estate. Le vite di tre sconosciuti si intrecciano in una città in pieno mutamento. Giorgio è un uomo di cinquantacinque anni che soffre di gambling patologico. Ex pubblicitario rampante, oggi è un cocainomane, separato dalla moglie, di cui è ancora innamorato. Naima è una bella ragazza di venticinque anni, italiana di origine marocchina, pratica la kick boxe e lavora come insegnante di sostegno in una scuola elementare. Stefano, figlio di Giorgio, è un ventottenne praticante avvocato e militante neofascista. Le vite dei tre si incrociano in seguito a una rapina compiuta da Giorgio. Nella rapina muore la madre di Naima. Da questo momento si scatena una serie di eventi che portano i protagonisti a fare i conti con gli aspetti più oscuri di sé sullo sfondo di una città dilaniata dai conflitti sociali.
Silvia Bottani è nata e vive a Milano. Giornalista, si occupa di arte contemporanea e collabora con diverse agenzie di comunicazione. Suoi interventi sono stati pubblicati da Doppiozero, Riga, Sapiens, Arte, Rivista Segno, CultFrame.

In replica venerdì 27 marzo alle ore 10.40.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy