Parliamo di musica: corone nel tempo

24/03 - 18.40

Parliamo di musica, la rubrica curata da Alberto Batisti, è dedicata questo mese a corone e incoronazioni, in guisa d’esorcismo al tempo del Coronavirus. Senza ironia, piuttosto con un senso di sfida. Per rispondere al Covid 19 con altre corone, come profilassi dell’anima, rinforzo del sistema immunitario dello spirito. Difese musicali contro la solitudine, vaccini contro la disperazione. Si va da Don Carlo di Giuseppe Verdi a Zadok the Priestdi Georg Friedrich Haendel. Il programma prosegue con tre brani di Wolfgang Amadeus Mozart: il primo è Exsultate jubilate, mottetto per soprano e orchestra K. 165: Tu virginum corona – Alleluia. A seguire il Concerto per pianoforte e orchestra in re maggiore K. 537 “dell’incoronazione” e l’Agnus Dei, dalla Messa in do maggiore K. 317 “dell’Incoronazione”. È poi la volta della Marche religieuse dalla Messa solenne per l’incoronazione di Carlo X di Luigi Cherubini. In chiusura Du meines Herzens Krönelein, op. 21 n. 2 di Richard Strauss.

In replica giovedì 26 marzo alle 10.40.