Per pianoforte e orchestra in Francia

11/04 - 18.40

L’ultima puntata della seconda parte del ciclo Per pianoforte e orchestra: storia del concerto da Bach a Bartók, a cura di Francesco Dilaghi, è un focus sulla Francia.

Parigi per buona parte dell’800 è una grande capitale musicale, ma è soprattutto luogo di attività e centro di attrazione per musicisti per lo più non francesi, a cominciare dal caso emblematico di Chopin. Una propria, originale scuola pianistica si sviluppa solo nella seconda metà del secolo, soprattutto intorno alla figura, centrale e dominante, di Camille Saint-Saëns. Nel campo del concerto per pianoforte e orchestra spiccano dunque i suoi cinque lavori, compresi in un arco di tempo di quasi quarant’anni. Ma anche qui il panorama si arricchisce verso la fine del secolo con le opere, fra gli altri, di Jules Massenet, Edouard Lalo, Gabriel Pierné. 

In streaming da martedì 12 aprile.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy