Pietro De Maria interpreta Chopin

29/12 - 22.17

Pietro De Maria è il pianista protagonista del nostro ascolto.
Nato a Venezia dove iniziò i suoi studi con Gino Gorino per poi continuare con Maria Tipo al conservatorio di Ginevra, la sua carriera è ricca di collaborazioni con orchestre e direttori in tutto il mondo. Oltre al percorso concertistico è oggi Accademico di Santa Cecilia e docente al Mozarteum di Salisburgo.
Nei brani che vi proponiamo interpreta alcune composizioni di Frédéric Chopin. L’ascolto inizia con Variazioni in mi maggiore sull’aria nazionale tedesca “Steh’ auf, steh auf, du schweizer Bub” e Improvviso n. 1 op. 29 in la bemolle maggiore. Prosegue, poi, con Notturno in do minore, opera postuma del compositore polacco, e con Polacca in si bemolle maggiore. Conclude il Valzer in mi maggiore, composta nel 1830 ma anche questa pubblicata nel 1868, dopo la scomparsa di Chopin.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy