Riccardo Chailly dirige Sergej Prokof’ev

02/05 - 13.42

Riccardo Chailly dirige la Sinfonia n. 3 in do minore, op. 44 e il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 op. 26 di Sergej Prokof’ev.
Scritta nel 1928 la Sinfonia n. 3 riprende materiali provenienti dall’opera L’angelo di fuoco e si articola in quattro movimenti: Moderato – Andante – Allegro agitato – Andante mosso. Allegro moderato.
Nato tra il 1917 e il 1921, il Concerto n. 3 op. 26 ha avuto la sua prima a Chicago il 16 dicembre 1921 e da lì in poi è diventato uno dei più eseguiti del repertorio novecentesco. Lo ascoltiamo con Martha Argerich al pianoforte.
Entrambe le esecuzioni sono affidate alla Royal Concertgebouw Orchestra.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy