Ritratto d’autore: Jean Françaix

31/07 - 16.37

Il ritratto d’autore che vi proponiamo oggi pomeriggio è dedicato a Jean Françaix (1912 – 1997), esponente di un neoclassicismo francese che coniuga luminosità e ironia. Apre la nostra breve antologia L’Horloge de Flore, scritto nel 1959 per oboe e orchestra. Lo ascoltiamo nell’esecuzione della London Symphony Orchestra diretta da André Previn con John de Lancie all’oboe. A seguire il Trio d’archi scritto nel 1933 eseguito dal Trio Jacques Thibaud. In chiusura il Concertino per pianoforte e orchestra scritto nel 1932 con Claude Françaix, figlia del compositore, al pianoforte e la London Symphony Orchestra diretta da Antal Dorati.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy