San Giovanni Crisostomo di Stradella

13/03 - 20.30

Dedichiamo la nostra prima serata a San Giovanni Crisostomo, oratorio per cinque voci e basso continuo di Alessandro Stradella. Tra i più importanti compositori di opere sacre nell’Italia del Seicento, Stradella scrive un oratorio di grandi dimensioni scandito da lunghe frasi cantabili e una sottile caratterizzazione della psicologia dei personaggi.
Tutto ruota intorno al conflitto tra la regina Eudosia di Bisanzio e Giovanni Crisostomo, l’arcivescovo dissidente di Costantinopoli, pronto a condannare corruzione e ricchezza. Qui Stradella e il librettista sconosciuto esplorano il conflitto tra potere secolare e potere religioso affrontando complessi dilemmi morali e politici.

Ascoltiamo San Giovanni Crisostomo nell’esecuzione dell’Ensemble Mare Nostrum diretto da Andrea De Carlo. Eudosia: Adriana Venditelli, soprano
Crisostomo: Matteo Bellotto, basso
Inviato di Roma: Filippo Mineccia, contralto
Testo, Teofilo: Luca Cervoni, tenore
Consigliere: Nora Tabbush, soprano

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy