Una cantata di Bach per Quaresima

07/03 - 10.40

Stamani vi proponiamo Widerstehe doch der Sünde, Cantata BWV 54 per la terza domenica di Quaresima di Johann Sebastian Bach. Scritta nel 1714 a Weimar, questa cantata è atipica per la semplicità della struttura, con la linea vocale affidata a un’unico solista. Nel virtuosismo della scrittura traspare l’influenza delle cantate secolari italiani e dell’opera seria. Il testo – tratto da Gottgefälliges Kirchen-Opffer di Georg Christian Lehms – invita a resistere al peccato. Ascoltiamo la Cantata nell’esecuzione de La Nuova Musica diretta da David Bates. La voce è quella del controtenore Tim Mead.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy