Alexandre Tharaud suona Bach

28/11 - 19.45

Il pianista Alexandre Tharaud suona due Concerti di Johann Sebastian Bach con Les Violons du Roy diretti da Bernard Labadie.
In apertura ascoltiamo il Concerto in re minore per pianoforte e archi BWV 1052, trascrizione di un concerto per violino andato perduto. I primi due movimenti Bach li usò nella Cantata BWV 146 mentre il terzo movimento lo utilizzò come introduzione della Cantata Ich habe meine Zuversicht BWV 188.
A seguire il Concerto in re maggiore per pianoforte e archi, BWV 1054, fedele trascrizione del Concerto per violino in mi maggiore BWV 1042.

Salutato dalla critica internazionale come il “nuovo” grande pianista francese, Alexandre Tharaud è considerato senza dubbio uno dei massimi pianisti viventi. In Francia, spesso ospite di trasmissioni radiofoniche e televisive, ha suonato alla cerimonia in ricordo delle vittime degli attentati di Parigi.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy