Palinsesto

martedì 7 dicembre

6 – 6.40

SETTECENTO SINFONICO

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Sinfonia n. 59 in la maggiore «Il fuoco» (17′ 21”). Orchestra Haydn Austro-Ungarica, direttore Adam Fischer. Cd Brilliant

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Sinfonia in do maggiore K. 338 (21′ 13”). Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, direttore Georg Szell. Cd Decca

6.40 – 7.08

LA MUSICA PER PIANOFORTE E ORCHESTRA DI FRANCK

César Franck 1822 – 1890

Variazioni sinfoniche per pianoforte e orchestra in fa diesis minore (14′ 11”). Robert Casadesus pianoforte, Philharmonia Orchestra, direttore Adrian Boult. Registrazione storica del 1949. Cd Sony

César Franck 1822 – 1890

Les Djinns, poema sinfonico per pianoforte e orchestra (12′ 53”). Aldo Ciccolini pianoforte, Orchestra Filarmonica di Liegi, direttore Paul Strauss. Registrazione del 1974. Cd Erato

7.09 – 7.28

Claudio Monteverdi 1567 – 1643

Cinque canzonette a tre voci (18′ 50″). Armoniosoincanto, direttore Franco Radicchia. Cd Brilliant

7.29 – 8.17

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sedici arrangiamenti di canti popolari (47′ 38″). Dietrich Fischer-Dieskau baritono, Yehudi Menuhin violino, Heinrich Schiff violoncello, Hartmut Höll pianoforte. Registrazione del 1983. Cd Warner

8.18 – 8.59

Franz Schubert 1797 – 1828

Quartetto in la minore D. 804 «Rosamunde» (37′ 10”). Wiener Konzerthaus Quartett. Cd Diapason

9 – 10.30

ALMANACCO

a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1892 fu eseguito per la prima volta, alla Sala Érard di Parigi il Trio n. 2 per pianoforte, violino e violoncello di Camille Saint-Saëns. Solisti dell’evento furono Henri Berthelier al violino, Jules Loëb al violoncello e Isidore Philipp al pianoforte. Il lavoro era stato scritto ad Algeri e Ginevra tra la primavera e l‘estate precedenti e segnava il ritorno dell’autore alla forma del trio con pianoforte a quasi trenta anni di distanza dal primo, fortunato esito. Con questo lavoro egli riproponeva la sua visione della musica, in un tempo che lo vedeva piuttosto isolato rispetto all’allargarsi a macchia d’olio della corrente wagneriana anche nella sua Francia.

Camille Saint-Saëns 1835 – 1921

Trio n. 2 per pianoforte ed archi in mi minore op. 92 (35′ 13”). Trio Joachim. Cd Naxos

Il 7 dicembre 1913 la pianista Marie Dvořáková eseguì per la prima volta, nel quadro di un concerto della Società Corale Moravan a Kroměříž, la suite V mlhách (Nella nebbia), composta da Leoš Janáček l’anno prima. La fama del musicista era allora assai modesta e le sue pubblicazioni si contavano sulle dita di una mano. Per Nella nebbia egli non trovò un editore, e la pubblicazione fu finanziata dal Club degli Amici dell’Arte di Brno. Nei quattro brani della raccolta non vi è nulla di descrittivo. Emerge piuttosto la ricerca – quasi impressionistica – di una particolare atmosfera interiore, insieme all’esigenza di racchiudere un denso pensiero musicale entro forme libere e concise.

Leoš Janáček 1854 – 1928

V mlhách (Nella nebbia), per pianoforte solo (19′ 22”). Leif Ove Andsnes pianoforte. Cd Virgin Classics

Ricordiamo oggi il mezzosoprano gallese Helen Watts, nato a Milford Haven nel 1927. Interessata al canto sia dall’età scolastica, studiò con Caroline Hatchard alla Royal Academy of Music ove vinse numerosi premi. La sua carriera iniziò nei cori del Festival di Glyndebourne e della BBC e la sua prima apparizione da solista avvenne nel 1953. Due anni dopo cantò un’aria di Bach ai London Proms sotto la direzione di Malcolm Sargent. Si affermò presto come uno dei migliori mezzosoprani e contralti britannici e venne invitata nei principali teatri europei e nordamericani. Il suo repertorio spaziava dalle Cantate di Bach alla musica del XX secolo. Morì a Pembrokeshire nel 2009.

Henry Purcell 1659 – 1695

da Don Quixote: «From rosy bowers» (7′ 01”). Helen Watts mezzosoprano, Desmond Dupré viola da gamba, Thurston Dart clavicembalo. Cd Decca Eloquence

Hector Berlioz 1803 – 1869

da Irlande op. 2: «La belle voyageuse» (4′ 06”). Helen Watts mezzosoprano, Viola Tunnard pianoforte. Cd Decca L’Oiseau-Lyre

Benjamin Britten 1913 – 1976

A charm of Lullabies op. 41 (11′ 19”). Helen Watts mezzosoprano, Benjamin Britten pianoforte. Cd Heritage Records

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

dalla Messa in si minore BWV 232: «Agnus Dei» (4′ 48”). Helen Watts mezzosoprano, Concentus Musicus Wien, direttore Nikolaus Harnoncourt. Cd Warner Classics

10.30 – 10.40 notiziario culturale

10.40 – 11.40

NOVITÀ IN COMPACT

a cura di Francesco Ermini Polacci (replica)

11.41 – 11.59

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Otto piccole Fughe e preludi e fughette (17′ 22”). Maria Tipo pianoforte. Cd EMI

12 – 12.11

Paul Hindemith 1895 – 1963

Sonata per trombone e pianoforte (10′ 16”). Gabriele Marchetti tromba, Filippo Farinelli pianoforte. Cd Brilliant

12.12 – 12.30

Richard Strauss 1864 – 1949

Don Giovanni, poema sinfonico op. 20 (17′ 43”). Berliner Philharmoniker, direttore Karl Böhm. Cd DGG

12.30 – 12.40 spazio informativo

12.40 – 13.45

L’ARTE DI GREGOR PIATIGORSKY

Ernest Bloch 1880 – 1959

Schelomo, Rapsodia ebraica per violoncello e orchestra (22′). Gregor Piatigorsky violoncello, Boston Symphony Orchestra, direttore Charles Münch. Registrazione storica del 1957. Cd Sony

Antonín Dvořák 1841 – 1904

Concerto in si minore op. 104 per violoncello e orchestra (42′ 02”). Gregor Piatigorsky violoncello, Boston Symphony Orchestra, direttore Charles Münch. Registrazione storica del 1960. Cd Sony

13.46 – 14.51

ALFRED BRENDEL INTERPRETA SCHUBERT

Franz Schubert 1797 – 1828

Sonata in la maggiore op. 120 D. 664 (25′ 31″). Alfred Brendel pianoforte. Registrazione: Londra 1982. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Sonata in re maggiore op. 53 D. 850 (38′ 15”). Alfred Brendel pianoforte. Registrazione: Londra 1973. Cd Decca

14.52 – 15.30

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Quartetto n. 2 in fa maggiore op. 22 (37′ 16”). Quartetto Borodin. Cd EMI

15.30 – 15.40 notiziario culturale

15.40 – 16.15

MUSICA BAROCCA

Agostino Steffani 1654 – 1728

M’hai da piangere un dì, duetto da camera (5′ 48″). Carolyn Watkinson mezzosoprano, Paul Esswood controtenore, Wouter Müller violoncello, Alan Curtis, direttore e clavicembalo. Cd Archiv

Agostino Steffani 1654 – 1728

Libertà, libertà duetto da camera (9′ 14″). Daniela Mazzuccato soprano, Carolyn Watkinson mezzosoprano, Wouter Müller violoncello, Alan Curtis, direttore e clavicembalo. Cd Archiv

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Concerto in la minore per quattro clavicembali e archi BWV 1065, dal Concerto per quattro violini, archi e basso continuo op. 10. n. 10 (9′ 08”). Lars-Ulrik Mortensen, Trevor Pinnock, Marieke Spaans, Marcus Mohlin clavicembalo, Concerto Copenhagen. Cd Diapason

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759

da Semele: «Where’re you walk» (4′ 48”). Ian Bostridge tenore, Orchestra of The Age of Enlightenment, direttore Harry Bicket. Cd EMI

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759

da Esther: «Shall we of servitude complain?» – «Turn not, o Queen» (3′ 53″). Ensemble Solomone Rossi, Cd Concerto

16.16 – 17.11

VIOLINO ITALIANO DEL NOVECENTO

Ildebrando Pizzetti 1880 – 1968

Sonata n. 1 in la maggiore per violino e pianoforte (30′ 03”). Yehudi Menuhin violino, Hephzibah Menuhin pianoforte. Registrazione storica del 1938. Cd Warner

Ottorino Respighi 1879 – 1936

Sonata in si minore per violino e pianoforte (24′ 01”). Kyung Wha-Chung violino, Krystian Zimerman pianoforte. Cd DGG

17.12 – 17.32

Benjamin Britten 1913 – 1976

Variazioni e Fuga su un tema di Purcell op. 34 (Guida del giovane all’orchestra) (19′ 40″). Peter Pears, narratore – Philharmonia Orchestra, direttore Igor Markevitch. Registrazione del 1954. Cd Erato

17.33 – 18.30

Gustav Mahler 1860 – 1911

Sinfonia n. 1 in re maggiore «Titano» (56′ 05”). Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, direttore Leonard Bernstein. Cd DGG

18.30 – 18.40 spazio informativo

18.40 – 19.40

Piccolo dizionario della musica classica

a cura di Claudio Martini

19.41 – 20.05

Richard Wagner 1813 – 1883

Tannhäuser, Ouverture e Musica del Venusberg (23′ 52”). Berliner Philharmoniker, direttore Herbert von Karajan. Cd EMI

20.06 – 20.30

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Sonata in fa maggiore K. 376 per violino e pianoforte (19′ 44”). Thomas Albertus Irnberger violino, Pau Badura-Skoda, fortepiano. Cd Gramola

20.30 – 20.46

IL POEMA SACRO

Un canto al giorno dalla Commedia di Dante, nel settimo centenario dalla morte

Lettura di Ivano Marescotti

Introduzioni ai canti di Riccardo Bruscagli

Sound design di Massimo Piani

In collaborazione con Zanichelli editore

Dante Alighieri 1265 – 1321

Paradiso: Canto IX (15′). Introduzione al canto di Riccardo Bruscagli, lettura di Ivano Marescotti, Sound design Massimo Piani. Cd Edizioni Zanichelli, Cd Divina Commedia

20.46 – 20.56

György Ligeti 1923 – 2006

Lux Aeterna, per coro misto a sedici voci a cappella (9′ 29”). Schola Cantorum di Stoccarda, direttore Clytus Gottwald. Cd Wergo

20.57 – 21.35

Robert Schumann 1809 – 1856

Kreisleriana, Otto Fantasie op. 16 (37′ 44”). Mariangela Vacatello pianoforte. Cd Stradivarius

21.36 – 22.14

Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847

Concerto per violino pianoforte e orchestra d’archi in re minore (37′ 42”). Yehudi Menuhin violino, Hephzibah Menuhin pianoforte, Menuhin Festival Orchestra, direttore Yehudi Menuhin. Registrazione del 1977. Cd Warner

22.15 – 23.27

DUE SESTETTI

Antonín Dvořák 1841 – 1904

Sestetto per archi in la maggiore op. 48 (34′ 37”). Quartetto Smetana – Josef Suk, seconda viola – Josef Chuchro, secondo violoncello. Cd Supraphon

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Sestetto per archi in re minore op. 70 «Souvenir de Florence» (36′ 15”). Sestetto d’archi dell’Orchestra della Toscana: Andrea Tacchi e Susanna Pasquariello, violini, Stefano Zanobini e Riccardo Masi viole, Luca Provenzani e Giovanni Simeone, violoncelli. Cd Scramsax Edizioni

23.28 – 24

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Quartetto in fa maggiore op. 135, versione per orchestra d’archi (31′ 24”). Wiener Philharmoniker, direttore Leonard Bernstein. Cd DGG

Non aspettare di scoprire i palinsesti di RTC giorno per giorno: abbonandoti conoscerai la programmazione mensile completa di ogni dettaglio

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy