Annie Fischer esegue Mozart e Beethoven

16/04 - 10.40

La grande pianista ungherese Annie Fischer esegue il Concerto n. 22 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra K 482 di Wolfgang Amadeus Mozart con la Concertgebouw Orchestra diretta da Otto Klemperer in una registrazione dal vivo ad Amsterdam del 1956. A seguire il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37 di Ludwig van Beethoven con l’Orchestra RIAS di Berlino diretta da Ferenc Fricsay in una registrazione dal vivo del 1957.

Apprezzata da direttori d’orchestra come Otto Klemperer, con cui ha registrato il concerto di Mozart che vi proponiamo, Annie Fischer si è guadagnata l’ammirazione anche di pianisti del calibro di Sviatoslav Richter, che l’ha definita “una grande artista dalla genuina profondità”. Maurizio pollini ha sottolineato la sua “semplicità e immediatezza”. Ancora oggi è un punto di riferimento irrinunciabile.