Dimitri Mitropoulos dirige Šostakovič e Schönberg

18/05 - 15.40

Dimitri Mitropoulos dirige la Sinfonia n. 10 di Dimitri Šostakovič e Verklärte Nacht di Arnold Schönberg con la New York Philharmonic.

Dimitri Šostakovič scrisse la Sinfonia n. 10 in mi minore, op. 93 nel 1953. La Filarmonica di Leningrado diretta da Evgenij Mravinskij la eseguì il 17 dicembre dello stesso anno. Criticata dall’Unione dei compositori sovietici per l’astrazione e il pessimismo, questa sinfonia è la prima del dopo-Stalin. Il dittatore era infatti morto il 5 marzo del 1953. Lontana dalle direttive di regime, la partitura segna una ritrovata autonomia artistica dopo otto anni in cui Šostakovič non aveva più composto sinfonie.

Verklärte Nacht op.4 (Notte trasfigurata) per orchestra d’archi è la trascrizione di una partitura per sestetto d’archi scritta da Arnold Schönberg nel 1899. Si tratta di un poema sinfonico – l’unico composto per un ensemble da camera – ispirato a una poesia del simbolista Richard Dehmel. Una notte in un parco una donna confessa all’uomo che ama di aspettare un figlio da un estraneo. Tutto è successo prima che i due si incontrassero per il desiderio di maternità della donna. Ora teme di essere abbandonata, ma l’uomo le dice che il loro amore trasfigurerà il bambino, rendendolo di entrambi.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy