La Sinfonia n. 10 di Dimitri Šostakovič

15/04 - 16.52

Scritta nel 1953, la Decima Sinfonia fu eseguita per la prima volta il 17 dicembre dello stesso anno con la Filarmonica di Leningrado diretta da Evgenij Mravinskij. Ve la proponiamo nell’esecuzione dell’Orchestra Filarmonica di Mosca diretta da Kirill Kondrashin. Prima partitura del dopo-Stalin, la Decima rivela una rinnovata libertà creativa e un’inclinazione fortemente introspettiva. Questi aspetti suscitarono un acceso dibattito nell’Unione dei compositori sovietici. Non mancarono critiche per l’astrazione e il carattere pessimistico, ben lontani dalle direttive dell’estetica di regime. Dopo ripetute accuse di formalismo e antipatriottismo, Šostakovič tornava a misurarsi con la forma sinfonica. E lo faceva nel solco di una rinascita favorita dall’allentarsi delle maglie della censura.