Novecento italiano con Puccini, Respighi, Malipieri e Berio

05/08 - 21.10

La serata Novecento italiano si apre con una pagina di Giacomo Puccini. Sarà il Coro e Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretti da Riccardo Chailly ad eseguire l’Inno a Roma, per coro, organo e orchestra del compositore lucchese.
L’ascolto prosegue poi con Ottorino Respighi e il suo componimento Gli uccelli,  interpretato dall’Academy of St. Martin-in –the-Fields diretto da Neville Marriner.
Segue Le sette allegrezze d’amore, per una voce e 14 strumenti, dall’omonima canzone a ballo di Lorenzo il Magnifico di Gian Francesco Malipiero. L’esecuzione è affidata all’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Maffeo Scarpis. La voce solista sarà della soprano Gabriella Costa.
Conclude questo percorso nel Novecento italiano il brano Due pezzi per violino e pianoforte di 
Luciano Berio, eseguito al violino da Romuald Tecco e al pianoforte da Dennis Russell Davies.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy