News

10 ottobre

SABATO 10 ottobre

§6 – 6.42
Jacqueline du Pré suona Bach
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Suite per violoncello solo n. 1 in sol maggiore BWV 1007 (19′ 42”). Jacqueline du Pré violoncello. Cd Testament.
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Suite per violoncello solo n, 2 in re minore BWV 1008 (21′ 47”). Jacqueline du Pré violoncello. Cd Testament.
§6.43 – 7.24
SINFONIE
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia in fa maggiore K 19A (10′ 06”). Camerata Academica Salzburg, direttore Sandor Vegh. Cd Salisburgo FS96CD33-2, tracce 1/3.
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia in mi bemolle maggiore K 543 (29′). Camerata Academica Salzburg, direttore Sandor Vegh. Cd Salisburgo.
§7.25 – 7.30
Matthias Weckmann 1615 – 1674
Suite per clavicordo in re minore (5′ 56”). Siebe Henstra clavicordo. Cd Ricercar.
§7.32 – 8.06
Olivier Messiaen 1908 – 1992
Préludes (33′ 39”). Michel Beroff pianoforte. Cd Emi.
§8.07 – 8.48
concerti barocchi
Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
Concerto in la maggiore per oboe d’amore, archi e basso continuo (14′ 35”). Marcel Ponseele oboe d’amore, Ensemble Il Gardellino. Cd Accent.
Antonio Vivaldi 1678 – 1741
Concerto in re maggiore viola d’amore, archi e basso continuo (10′ 45”). Ryo Tekerado viola d’amore, Ensemble Il Gardellino. Cd Accent.
Johann Christoph Graupner 1683 – 1760
Concerto in sol maggiore per flauto d’amore, oboe d’amore, viola d’amore, archi e basso continuo (14′ 40”). Jan De Winne flauto d’amore, Marcel Ponseele oboe d’amore, Ryo Tekerado viola d’amore, Ensemble Il Gardellino. Cd Accent.
§8.49 – 9
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sonata da chiesa in la maggiore n. 8 KV 225 (6′ 11”). Daniel Chorzempa organo, Deutsche Bachsolisten, direttore: Helmut Winschermann. Cd Philips.
§9 – 10.25
Almanacco
a cura di Claudio Martini

Il 10 ottobre 1813 nasceva a Busseto, presso Parma, il grande operista e compositore di musica sacra Giuseppe Verdi.
Giuseppe Verdi 1813-1901
da Don Carlos: «Ce jour heureux est plein d’allégresse!» (7′ 08”). Coro e Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, direttore Claudio Abbado. Cd DGG

In questo giorno del 1919 veniva data alla Staatsoper di Vienna la prima rappresentazione de «La donna senz’ombra» di Richard Strauss, uno dei frutti della lunga collaborazione artistica con il letterato Hugo von Hofmannsthal. L’opera fu concepita come una fiaba sul tema dell’amore benedetto dalla nascita di bambini e lo scrittore la paragonò al Flauto Magico di Mozart. L’opera non ottenne grande entusiasmo da parte di critica e pubblico, perplessi soprattutto per il libretto, troppo complicato e pesantemente simbolico. La sua fortuna è cosa più recente. Il messaggio di positività morale che esprime appare più che mai attuale, in tempi tormentati e senza certezze e valori etici assoluti.
Richard Strauss 1864 – 1949
da La donna senz’ombra: conclusione dell’opera (30′ 20”). L’Imperatore: Placido Domingo, L’Imperatrice: Julia Varady, La nutrice: Reinhild Runkel, Il messaggero: Albert Dohmen, Il tintore Barak: José van Dam, La moglie del tintore: Hildegard Behrens, La voce di un falco: Sumi Jo, L’apparizione di un giovane: Robert Gambill, Una voce dall’alto: Elzbieta Ardam, Konzertvereinigung Wiener Staatsopernchor, Wiener Sängerknaben, Wiener Philharmoniker, direttore Georg Solti. Cd Decca.

Ricorrono oggi novantadue anni dalla nascita, ad Istanbul, di Leyla Gencer, soprano turco tra i più ammirati nella seconda metà del XX secolo. Formatasi al Conservatorio di Istanbul, debuttò nel 1953 a Napoli nel ruolo di Santuzza, con grande successo di critica e di pubblico. Fu una delle ultime grandi dive del Novecento, dotata di una tecnica vocale superba, con un eccellente controllo del fiato ed un registro acuto facilissimo, oltre ad un timbro naturalmente drammatico. Nel 1957 cantò nel Requiem di Verdi ai funerali di Arturo Toscanini nel Duomo di Milano. Morì a Milano nel 2008.
Vincenzo Bellini 1801 – 1835
da Norma: «Deh! Non volerli vittime» (4′ 41”). Leyla Gencer soprano, Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, direttore Gianandrea Gavazzeni. Cd Opera d’Oro.
Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Un ballo in maschera: «Ecco l’orrido campo… Ma dall’arido stelo divulsa» (7′ 13”). Leyla Gencer, soprano – Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, direttore Oliviero de Fabritiis. Cd Myto.
Antonio Vivaldi 1678 – 1741
da Bajazet: «Sposa son disprezzata» (5′ 46”). Leyla Gencer, soprano – Vincenzo Scalera, pianoforte. Cd Bongiovanni.

Il 10 ottobre 1971 è nato a Mosca il pianista Evgeny Kissin, divenuto nel tempo cittadino britannico e poi israeliano. Ammesso come bambino prodigio al Collegio Musicale Gnessin è diventato allievo di Anna Kantor, rimasta la sua unica insegnante. A dieci anni ha debuttato con il Concerto n. 20 di Mozart e a 12 ha inciso i due concerti di Chopin con l’Orchestra Filarmonica di Mosca. La sua carriera continua da allora con immutato successo in tutto il mondo. Dotato di un vasto repertorio, è noto per le sue interpretazioni di compositori romantici, in modo particolare Chopin, Schumann, Liszt, Brahms, nonché di musicisti russi, Rachmaninov, Prokof’ev e Medtner innanzitutto.
Frederic Chopin 1810 – 1849
Ballata n. 1 in sol minore (9′ 46”). Evgeny Kissin pianoforte. Cd RCA.
Nikolai Medtner 1880 – 1951
Sonata-Reminiscenza op. 38 n. 1 in la minore (16′ 04”). Evgeny Kissin pianoforte. Cd RCA.
§10.30 – 10.40 Notiziario culturale
§10.40 – 11.29
David OistraKh dirige Berliner Philharmoniker
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 «Patetica» (48′ 23”). Berliner Philharmoniker, direttore David Oistrakh. Cd BPH.
§11.30 – 12.10
Johannes Brahms 1833 – 1897
Trio n. 1 per pianoforte, violino e violoncello in si maggiore (39′ 53”). Myra Hess pianoforte, Isaac Stern violino, Pablo Casals violoncello. Cd Sony.
§12.11 – 12.30
Leoš Janáček 1854 – 1928
Mladi per flauto, oboe, clarinetto, clarinetto basso, corno e fagotto (19′ 18”). Ensemble Walter Boeykens. Cd Harmonia Mundi.
§12.40 – 13.16
FIRENZE 1616
Domenico Belli fine XVI secolo – 1627
L’Orfeo dolente in un prologo e cinque intermedi (35′ 36”). Le Poème Harmonique, direttore Vincent Dumestre. Cd Alpha.
§13.17 – 14.21
CONCERTO DIRETTO DA IGOR MARKEVITCH
Igor Stravinsky 1882 – 1971
Sinfonia di Salmi (20′ 33”). Coro dell’O.R.T.F., Orchestre National de France, direttore Igor Markevitch. Cd Disques Montaigne.
Gustav Mahler 1860 – 1911
Sinfonia n. 1 «Il Titano» in re maggiore (45′ 33”). Orchestre National de France, direttore Igor Markevitch. Cd Disques Montaigne.
§14.22 – 14.32
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Fürchte dich nicht BWV 228 (9′ 07”). Nederlands Kammerchor, direttore Peter Dijkstra. Cd Channel Classics.
§14.33 – 14.58
Sergei Rachmaninov 1873 – 1943
Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in fa diesis minore, op. 1 (24′ 28”). Earl Wild pianoforte, The Royal Philharmonic, direttore Jascha Horenstein. Cd Chesky Records.
§14.59 – 15.08
Philip Glass 1937
Company (8′ 58”). London Chamber Orchestra, direttore Christopher Warren-Green. Cd Emi.
§15.09 – 15.30
Victor De Sabata 1892 – 1967
La notte di Plàton, quadro sinfonico (1923) (21′ 41”). London Philharmonic Orchestra, direttore Aldo Ceccato. Cd Hyperion.
§15.30 – 15.40 Notiziario culturale (replica)
§15.40 – 16.31
Walter Gieseking suona Debussy
Claude Debussy 1962 – 1918
Suite bergamasque (15′ 50”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
Claude Debussy 1962 – 1918
Valse romantique (3′ 01”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
Claude Debussy 1962 – 1918
Danse (Tarentelle styrienne) (4′ 35”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
Claude Debussy 1962 – 1918
da Estampes: Pagode – La sera a Granada (8′ 34”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
Claude Debussy 1962 – 1918
da Images, Libro I: Riflessi nell’acqua (4′ 41”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
Claude Debussy 1962 – 1918
da Preludi, Libro I: Quel che ha visto il vento dell’Ovest – La fanciulla dai capelli di lino – La cattedrale sommersa (11′ 23”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Tahra.
§16.32 – 16.55
miscellanea bachiana
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
dalla Suite n. 1 in do maggiore, BWV 1066: Minuetto – Bourrée (4′ 21”). Orchestra Sinfonica da Camera di Parigi, direttore Fernand Oubradous. Cd Lys.
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Andante dalla Sonata n. 2 per violino solo BWV 1003 (9′ 35”). David Oistrakh violino. Cd DOREMI.
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Preludio dalla Sonata per violino solo n. 6 in mi maggiore – orchestrazione di Riccardo Pick-Mangiagalli (3′ 12”). BBC Symphony Orchestra, direttore Sir Adrian Boult. Cd Dutton.
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
dal Secondo libro del Clavicembalo ben Temperato: Preludio e fuga n. 48 in si minore – versione per trio d’ance di Fernand Oubradous (3′ 48”). trio d’ance di Parigi: Myrtil Morel oboe – Pierre Lefebvre clarinetto – Fernand Oubradous fagotto. Cd Lys.
§16.56 – 18.11
MARISS JANSONS dirige la royal concertgebouw orchestra
Dimitri Šostakovič 1906 – 1975
Sinfonia n. 7 in do maggiore, op. 60 «Leningrado» (74′ 37”). Royal Concertgebouw Orchestra, direttore Mariss Jansons. Cd RCO Live.
§18.12 – 18.30
antologia vocale
Alessandro Scarlatti 1660 – 1725
da Sedecia: «Col tuo velo i lumi miei» (3′ 34”). Virginie Pochon soprano, Gérard Lesne controtenore, Il Seminario Musicale. Cd Virgin.
Jean Philippe Rameau 1683 – 1764
da Les Indes Galantes: «Régnez, plaisirs et jeux» (3′ 13”). Patricia Petibon soprano, Les Folies Françoises, direttore Patrick Cohën-Akenine. Cd Virgin.
Georg Friedrich Haendel 1685 -1759
da Giulio Cesare: «Al lampo dell’armi» (3′ 09”). David Daniels controtenore, Orchestra of the Age of Enlightment, direttore Roger Norrington. Cd Virgin.
Georg Friedrich Haendel 1685 -1759
da Arminio: «Fatto scorta al sentier della gloria» (4′ 51”). Vivica Genaux mezzosoprano, Il complesso barocco, direttore Alan Curtis. Cd Virgin.
§18.40 – 19.05
una ballata di schumann
Robert Schumann 1810 – 1856
Der Königssohn (Il figlio del re), op. 116 – ballata per soli, coro e orchestra su testo di Ludwig Uhland (24′ 57”). Il narratore: Doris Soffel – Il giovane: Josef Protschka – Il pescatore: Walton Grönroos – Il Bardo: Walter Berry – Il Re: Peter Meven – Chor des Städtischen Musikvereins zu Düsseldorf, direttore del coro Hartmut Schmidt, Düsseldorfer Symphoniker, direttore Bernard Klee. Cd Emi.
§19.06 – 19.25
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Partita per clavicembalo n. 2 in do minore BWV 826 (18′ 21”). Marcelle Meyer pianoforte. Cd Emi.
§19.27 – 20.13
RUDOLF KEMPE DIRIGE BRAHMS
Johannes Brahms 1833 – 1897
Sinfonia n. 1 in do minore, op. 68 (45′ 38”). Berliner Philharmoniker, direttore Rudolf Kempe. Cd Testament.
§20.14 – 20.30
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 7 in re maggiore K. 45 (12′ 18”). The Academy of Ancient Music, Jaap Schröder primo violino, Christopher Hogwood direttore. Cd Editions de L’Oiseau Lyre.
§20.30 – 23.26
SERATA ALL’OPERA
Benjamin Britten 1913-1976
Peter Grimes (166′)
Opera in tre atti su libretto di Montagu Slater

Peter Grimes: Anthony Rolfe Johnson
Ellen Orford: Felicity Lott
Balstrode: Thomas Allen
Hobson: David Wilson-Johnson
Swallow: Stafford Dean
Mrs Sedley: Sarah Walker
Auntie: Patricia Payne
Le nipotine: Maria Bovino – Gillian Webster
Bob Boles: Stuart Kale
Il parroco, reverendo Horace Adams: Neil Jenkins
Ned Keene: Simon Keenlyside
Orchestra e Coro della Royal Opera House Covent Garden
Direttore: Bernard Haitink
Cd Emi Classics
§23.27 – 23.31
Modest Musorgskij 1839 -1881
Scherzo in si bemolle maggiore (3′ 35”). Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado. Cd Sony.
§23.32 – 23.51
PIERRE BERNAC CANTA POULENC
Francis Poulenc 1899 – 1963
Le Bal masqué – Cantata profana su testi di Max Jacob (18′ 10”). Pierre Bernac baritono, Francis Poulenc pianoforte, Solisti dell’orchestra Nazionale dell’Opéra di Parigi, direttore Louis Frémaux. Cd Accord.
§23.52 – 24
buonanotte
Giacomo Antonio Perti 1661 – 1756
Rorate, caeli desuper, Mottetto per contralto, archi e continuo (8′ 18”). Gloria Banditelli contralto, Coro Arìon e Consort del Collegio Ghisleri, direttore Giulio Prandi. Cd Amadeus.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy