News

15 agosto

6-6.38

ASSUMPTA EST MARIA

  • Canto gregoriano
    Assumpta est Maria in caelum
  • Giovanni Pierluigi da Palestrina 1525-1594
    Assumpta est Maria, Mottetto
  • Giovanni Pierluigi da Palestrina 1525-1594
    Missa Assumpta est Maria, a sei voci
6.39-6.59

LE SONATE DEL ROSARIO DI BIBER

  • Heinrich Ignaz Franz Biber 1644-1704
    Dalle Sonate del Rosario: Sonata XIV «L’assunzione»
  • Heinrich Ignaz Franz Biber 1644-1704
    Dalle Sonate del Rosario: Sonata XII «L’incoronazione della Vergine»
7.00-7.53

I CONCERTI PER PIANOFORTE E ORCHESTRA DI MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per pianoforte e orchestra in mi bemolle maggiore K. 449
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per pianoforte e orchestra in si bemolle maggiore K. 595
7.54-8.24

MUSICHE PER L’ASSUNTA

  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Sinfonia avanti l’Oratorio L’assunzione della Beata Vergine
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Sinfonia avanti l’Oratorio Il trionfo della Vergine assunta in cielo
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per violino in do maggiore R. 581 «per l’Assunzione di Maria Vergine»
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Ascende laeta, Introduzione al Dixit per soprano , due violini, viola e basso R. 635
8.25-8.59
  • Nino Rota 1911 – 1979
    Sinfonia sopra una canzone d’amore
9.00-10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 15 agosto 1893 nasceva ad Odessa Aleksandr Gauk, direttore e compositore russo. Da giovane ascoltò dirigere Arthur Nikisch, Claude Debussy e Richard Strauss, rimanendo particolarmente colpito dal primo. Al Conservatorio di Pietroburgo studiò con Glazunov e Čerepnin. Fu direttore principale della Filarmonica di Leningrado tra il 1930 ed il 1934 e nel 1936 divenne primo direttore dell’Orchestra di Stato dell’Unione Sovietica. Restaurò e riportò in vita, dagli archivi del Conservatorio moscovita, la prima Sinfonia di Rachmaninov.
Fu apprezzato insegnante, avendo tra i suoi allievi direttori del calibro di Mravinsky e Svetlanov. Morì nel 1963, poco prima dei 70 anni.

  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    Tre canti popolari russi per coro e orchestra op. 41
  • Michail Glinka 1804-1857
    Kamarinskaya, fantasia per orchestra su due arie russe

Il quindici agosto del 1899 nasceva a Parigi il compositore Jacques Ibert. Studiò al Conservatorio della sua città e vinse nel 1919 il prestigioso Prix de Rome. Nel 1937 fu direttore dell’Accademia di Francia a Roma, dove restò fino all’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Fu in seguito direttore dei teatri lirici di Parigi e fu infine accolto nell’Accademia di Francia.
Fedele ai canoni formali della tradizione classica, si inserì nella linea francese dell’eleganza, dell’umorismo, della chiarezza. Il suo stile eclettico e leggero è particolarmente evidente nelle partiture teatrali, tra cui spiccano Angélique e Perseo e Andromeda. Ha lasciato un vasto catalogo sinfonico e da camera e molte musiche di scena e da film.

  • Jacques Ibert 1890-1962
    Scali
  • Jacques Ibert 1890-1962
    Divertissement, dalle musiche di scena per Un cappello di paglia di Firenze di Labiche

Nasceva a Napoli in questo giorno del 1925 il pianista Aldo Ciccolini, naturalizzato francese nel 1969.
Nato in una nobile famiglia italiana, fu ammesso a soli nove anni allo studio della composizione e completò gli studi pianistici a Parigi con Marguerite Long e Alfred Cortot. Nel 1949 vinse il Concorso Long-Thibaud e iniziò una fortunata carriera concertistica che l’ha portato a collaborare con i più grandi direttori del suo tempo.
Interprete celebre, ha promosso la conoscenza della musica pianistica dei compositori francesi, noti e meno noti: Debussy, Ravel, Satie, Sévérac, Massenet. Ha effettuato oltre cento incisioni per la Emi ed altre etichette. È scomparso il 1º febbraio 2015.

  • Franz Liszt 1811-1886
    da Années de pèlerinage, Première année, La Suisse: La vallée d’Obermann
  • César Franck 1822-1890
    Variazioni sinfoniche per pianoforte e orchestra
  • Erik Satie 1866-1925
    Gymnopedie n. 1
10.40-11.16
  • Franz Joseph Haydn 1732–1809
    Messa in do maggiore Hob. XXII:8 «Missa cellensis»

11.17-11.32

  • Francis Poulenc 1899-1963
    Tel jour telle nuit, versi di Paul Éluard
11.33-12.13
  • Manuel de Falla 1876-1946
    Il cappello a tre punte
12.14-12.30

KARAJAN DIRIGE SIBELIUS

  • Jean Sibelius 1865-1957
    Finlandia, poma sinfonico op. 26
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Valse triste, op. 44
12.40-13.07
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Magnificat in re maggiore BWV 243
13.08-13.40
  • Edward Elgar 1857-1934
    Concerto per violoncello e orchestra in mi minore op. 85
13.41-14.33

ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI INTERPRETA SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810-1856
    Carnaval op. 9
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Carnevale di Vienna op. 26
14.34-14.48
  • Igor Stravinskij 1882-1971
    Concerto in mi bemolle per orchestra da camera «Dumbarton Oaks»
14.49-15.30

ANTOLOGIA SINFONICA

  • Gioachino Rossini 1792-1868
    La Cenerentola, Sinfonia
  • Arnold Bax 1883-1953
    The Garden of Fand, Poema sinfonico
  • Lord Berners 1883-1950
    Il trionfo di Nettuno, Suite dal balletto
15.40-16.08
  • Jan Dismas Zelenka 1679-1745
    Litaniae Lauretanae
16.09-16.46

WALTER GIESEKING INTERPRETA DEBUSSY

  • Claude Debussy 1862–1918
    Danse bohémienne
  • Claude Debussy 1862-1918
    Préludes, II libro
16.47-17.07
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Marienlieder op. 22
17.08-17.29
  • Leoš Janáček 1854-1928
    Suite per archi
17.30-18.08
  • Carl Nielsen 1865-1931
    Sinfonia n. 3 op. 27 «Sinfonia espansiva»
18.09-18.30
  • Edvard Grieg 1843–1907
    Dai tempi di Holberg, Suite in stile antico per orchestra d’archi, op. 40
18.40-19.40

IL PIANOFORTE BEN TEMPERATO
(quasi) un secolo di registrazioni del Clavicembalo ben temperato al pianoforte – quinto ciclo
a cura di Claudio Proietti
V trasmissione: Preludio e fuga in fa diesis maggiore BWV 882

19.41-20.03
  • Zoltán Kodály 1882-1967
    Sera d’estate
20.03-20.30
  • Leonard Bernstein 1918-1990
    West Side Story, Danze Sinfoniche
20.30-23.30

SERATA ALL’OPERA

  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    L’Olimpiade R. 725, Opera in tre atti di Pietro Metastasio
23.31-24.00
  • Girolamo Frescobaldi 1583-1643
    Messa della Madonna, dai Fiori musicali 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy