News

15 gennaio

VENERDÌ 15 GENNAIO

§6.00-6.31
I CONCERTI PER DUE CLAVICEMBALI DI BACH
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Concerto per due clavicembali e archi in do maggiore BWV 1061a (16’20”). Robert Levin – Jeffrey Kahane clavicembali – Oregon Bach Festival Orchestra, direttore Helmut Rilling. Cd Hänssler
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Concerto per due clavicembali e archi in do minore BWV 1062 (13’16”). Robert Levin – Jeffrey Kahane clavicembali – Oregon Bach Festival Orchestra, direttore Helmut Rilling. Cd Hänssler
§6.32-6.55
Camille Saint-Saëns 1835 – 1921
Sei Studi op. 52 (22’39”). François-René Duchable, pianoforte. Cd EMI
§6.56-7.35
LE SINFONIE DI MOZART
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 15 in sol maggiore, K. 124 (15’33”). The Academy of Ancient Music, Jaap Schröder primo violino, direttore Christopher Hogwood. Cd Editions de L’Oiseau Lyre
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 19 in mi bemolle maggiore, K. 132 (22’21”). The Academy of Ancient Music, Jaap Schröder primo violino, direttore Christopher Hogwood. Cd Editions de L’Oiseau Lyre
§7.36-8.16
RITRATTO D’AUTORE: CHARLES GOUNOD
Charles Gounod 1818-1893
La regina di Saba, valzer dal secondo atto del balletto (4’43”). London Symphony Orchestra, direttore Richard Bonynge. Cd Decca
Charles Gounod 1818-1893
Da Sapho: «Où suis-je? – O ma lyre immortelle» (6’11”). Shirley Verrett, mezzosoprano, Orchestra della RCA Italiana, direttore Georges Prêtre. Cd BMG
Charles Gounod 1818-1893
Piccola Sinfonia per fiati (19’42”). The Sinfonia Orchestra of Chicago, direttore Barry Faldner. Cd Koch
Charles Gounod 1818-1893
Da Faust: «Avant de quitter ce lieux» (3’48”). Dietrich Fischer-Dieskau, baritono – Orchestra Sinfonica della RIAS di Berlino, direttore Ferenc Fricsay. Cd DGG
Charles Gounod 1818-1893
Marcia funebre di una marionetta (3’39”). Detroit Symphony Orchestra, direttore Paul Paray. Registrazione del 1959. Cd Mercury
§8.17-8.59
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
Quartetto in mi bemolle minore op. 30 (38’28”). Quartetto Borodin. Cd EMI
§9.00-10.14
ALMANACCO
a cura di Claudio Martini
Il quindici gennaio 1890 ebbe luogo al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, con la direzione orchestrale di Riccardo Drigo, la prima rappresentazione del balletto La bella addormentata di Piotr Ilijč Čajkovskij. Il libretto fu scritto dal principe e sovrintendente dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo, Ivan Vsevoložskij, mentre la coreografia venne affidata a Marius Petipa. Il successo del lavoro fu immediato. La passione di Vsevoložskij per l’epoca di Luigi XIV portò a concepire lo scenario nello stile dei balletti di corte del XVII secolo. La coreografia doveva a sua volta divenire l’opera più importante dei teatri imperiali e del repertorio pietroburghese.
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Brani scelti dal balletto «La bella addormentata» op. 66 (38’12”). Apoteosi. London Symphony Orchestra, direttore Anatole Fistoulari. Cd Philips

In questo giorno del 1941 fu eseguito per la prima volta il Quatuor pour la fin du temps di Olivier Messiaen, uno dei capolavori della cameristica del Novecento. Egli era stato catturato nel maggio del 1940 dai tedeschi e trasferito in un lager di Gorlitz, in Polonia, lo Stalag VIII-A. L’ufficiale dello Stalag, appassionato di musica, lasciò lavorare il compositore che scrisse per i musicisti conosciuti in prigionia (un violoncellista, un violinista e un clarinettista) dapprima un breve trio e poi, con l’aggiunta di un pianoforte (suonato da lui stesso), il Quartetto. L’esecuzione avvenne in un edificio del lager usato come auditorium, di fronte a tutti i prigionieri.
Olivier Messiaen 1908-1992
Quatuor pour la fin du temps (46’09”). Yvonne Loriod, pianoforte – Christoph Poppen, violino – Manuel Fischer- Dieskau, violoncello – Wolfgang Meyer, clarinetto. Cd EMI
§10.30 – 10.40 notiziario culturale
§10.40-11.40
Cronache Musicali
a cura di Luca Berni (replica)
§11.41-12.23
INTERPRETI A CONFRONTO: SVIATOSLAV RICHTER E RADU LUPU
Franz Schubert 1797-1828
Sonata in fa minore D. 625, con l’Adagio D. 505 (21’35”). Sviatoslav Richter, pianoforte. Registrazione: Tokyo, febbraio 1979. Cd Olympia
Franz Schubert 1797-1828
Sonata in la maggiore op. 120 D. 664 (19’43″). Radu Lupu, pianoforte. Cd Decca
§12.24-12.30
Johann Sebastian Bach 1685– 1750
Preludio in re minore BWV 935 e Fuga in re minore BWV 948 (5’27″). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
§12.30-12.40 spazio informativo
§12.40-13.29
OUVERTURES
Carl Maria von Weber 1786-1826
Abu Hassan, Ouverture (3’29”). London Symphony Orchestra, direttore Charles Mackerras. Registrazione del 1961. Cd Mercury
Gioachino Rossini 1792-1868
Guglielmo Tell, Ouverture (11’12″). Detroit Symphony Orchestra, direttore Paul Paray. Registrazione del 1959. Cd Mercury
François-Adrien Boïeldieu 1775-1834
La dame blanche, Ouverture (7’25”). Detroit Symphony Orchestra, direttore Paul Paray. Registrazione del 1959. Cd Mercury
Otto Nicolai 1810-1849
Le allegre comari di Windsor, Ouverture (8’42”). London Symphony Orchestra, direttore Charles Mackerras. Registrazione del 1961. Cd Mercury
Ambroise Thomas 1811-1896
Mignon, Ouverture (8’09”). London Symphony Orchestra, direttore Charles Mackerras. Registrazione del 1961. Cd Mercury
Jacques Offenbach 1819-1880
Orfeo all’inferno, Ouverture (7’27”). London Symphony Orchestra, direttore Charles Mackerras. Registrazione del 1961. Cd Mercury
§13.30-14.09
LA MUSICA DI ALBERTO GINASTERA
Alberto Ginastera 1916-1983
Dodici Preludios Americanos op. 12 (16’22”). Mariangela Vacatello, pianoforte. Cd Brilliant
Alberto Ginastera 1916-1983
Variaciones concertantes op. 23 (22’10”). Minneapolis Symphony Orchestra, direttore Antal Dorati. Registrazione del 1954. Cd Mercury
§14.10-14.36
LE SONATE DI DEBUSSY
Claude Debussy 1862-1918
Sonata per violoncello e pianoforte (12’17”). Mischa Maisky, violoncello – Martha Argerich, pianoforte. Cd DGG
Claude Debussy 1854-1928
Sonata per violino e pianoforte (13’11″). Kyung-Wha Chung, violino – Radu Lupu, pianoforte. Cd Decca
§14.37-15.30
André Campra 1660-1744
Requiem (52’23”). Judith Nelson e Dinah Harris, soprani – Jean-Claude Orliac e Wynford Evans, tenori Stephen Roberts, basso – Monteverdi Choir, English Baroque Soloists, direttore John Eliot Gardiner. Cd Erato
§15.30 – 15.40 notiziario culturale
§15.40-16.42
TRII CON PIANOFORTE
Ludwig van Beethoven 1770– 1827
Trio per violino, violoncello e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 70 n. 2 (31’47”). Henryk Szeryng, violino – Pierre Fournier, violoncello – Wilhelm Kempff, pianoforte. Cd DGG
Frédéric Chopin 1810-1849
Trio in sol minore op. 8 (29’46”). Trio Beaux Arts. Cd Philips
§16.43-17.25
I CONCERTI PER VIOLINO DI MOZART
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
Concerto n. 1 in si bemolle maggiore per violino e orchestra K. 207 (18’49”). Arthur Grumiaux, violino – London Symphony Orchestra, direttore Colin Davis. Registrazione del 1962. Cd Decca
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
Concerto n. 3 in sol maggiore K. 216 per violino e orchestra (21’54”). Arthur Grumiaux, violino – Wiener Symphoniker, direttore Rudolf Moralt. Registrazione del 1954. Cd Decca
§17.26-17.51
MUSICA DA CAMERA BAROCCA
Georg Philipp Telemann 1681-1767
Quadro in fa maggiore per due flauti traversi, due fagotti e basso continuo TWV 42:F16 (10’20”). Ensemble Epoca Barocca: Alessandro Piqué, oboe – Sergio Azzolini e Ai Ikeda, fagotti – Mathias Später, arciliuto – Stephanie Meyer, violoncello. Cd CPO
Giovanni Benedetto Platti 1697 – 1763
Sonata a tre per oboe, violoncello e basso continuo in sol maggiore (14’01”). Ensemble Cordia, Alfredo Bernardini, oboe – Stefano Veggetti, violoncello. Cd Brilliant
§17.52-18.30
Antonín Dvořák 1841-1904
Sinfonia n. 7 in re minore op. 70 (37’42”). Berliner Philharmoniker, direttore Rafael Kubelik. Cd DGG
§18.30 – 18.40 spazio informativo
§18.40-19.10
TRAME CULTURALI
notizie dal Palazzo della Musica
a cura di Andrea Nanni (replica)
in collaborazione con Camerata Strumentale «Città di Prato» e Scuola comunale di musica «Giuseppe Verdi»
§19.11-19.47
Ludwig van Beethoven 1770-1827
Concerto n. 4 in sol maggiore op. 58 per pianoforte e orchestra (35’15”). Friedrich Gulda, pianoforte – Wiener Philharmoniker, direttore Horst Stein. Registrazione del 1971. Cd Decca
§19.47-20.18
Alexander Borodin 1833-1887
Quartetto n. 2 in re maggiore (30’21”). Quartetto di Cremona. Cd Fondazione Stradivari
§20.19-20.30
Domenico Cimarosa 1749-1801
Il matrimonio segreto, Sinfonia (5’54”). English Chamber Orchestra, direttore Daniel Barenboim. Cd DGG
§20.30-21.29
GRANDI BALLETTI DEL NOVECENTO
Igor Stravinskij 1882 – 1971
La sagra della primavera, Quadri della Russia pagana (30’). Minneapolis Symphony Orchestra, direttore Antal Dorati. Registrazione del 1959. Cd Mercury
Béla Bartók 1881 – 1945
Il mandarino meraviglioso, Balletto op. 19 (28’35”). BBC Symphony Orchestra & Chorus, direttore Antal Dorati. Registrazione del 1964. Cd Mercury
§21.30-22.00
Maurice Ravel 1875 – 1937
Quartetto in fa maggiore (29’47”). Quartetto Italiano. Registrazione del 1965. Cd Decca
§22.01-23.07
LA MUSICA DI ARNOLD SCHÖNBERG
Arnold Schönberg 1874-1951
Tre pezzi per orchestra da camera (2’16″). Membri dell’Ensemble Intercontemporain, direttore Pierre Boulez. Cd Sony
Arnold Schönberg 1874-1951
Pierrot Lunaire op. 21, per voce recitante, pianoforte, flauto, clarinetto, violino e violoncello. Testi di Albert Giraud (37’01”). Anna Clementi, voce recitante – Ensemble Bios, direttore Andrea Vitello. Cd Continuo
Arnold Schönberg 1874-1951
Tre satire per coro misto a cappella op. 28 (11’50”). Coro della Radio di Stoccarda, direttore Rupert Hubner. Cd Arte Nova
Arnold Schönberg 1874-1951
Sei Pezzi per coro virile op. 35 (13’). Coro della Radio di Stoccarda, direttore Rupert Hubner. Cd Arte Nova
§23.08-23.55
PER DUE PIANOFORTI
Sergej Rachmaninov 1873-1943
Danze sinfoniche op. 45 per due pianoforti (32’45″). Martha Argerich e Nicolas Economou, pianoforti. Cd DGG
Maurice Ravel 1875 – 1937
Rapsodie Espagnole per due pianoforti e percussioni, arrangiamento di Peter Sadlo (13’50”). Martha Argerich e Nelson Freire, pianoforti – Peter Sadlo e Edgar Guggeis, percussioni. Cd DGG
§23.56-24.00
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
da Le nozze di Figaro K. 492: «Vedrò mentr’io sospiro» (3‘38”). Dietrich Fischer-Dieskau, baritono – Orchestra della Deutsche Oper di Berlino, direttore Karl Böhm. Cd DGG

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy