News

18 Ottobre

DOMENICA 18 ottobre

§6 – 7.36
MATTUTINO SCHUMANNIANO
Robert Schumann 1810 – 1856
Fantasia per pianoforte op. 17 (33′ 22”). Arthur Rubinstein pianoforte. Cd Bmg.
Robert Schumann 1810 – 1856
Quintetto per pianoforte e archi in mi bemolle minore, op. 44 (32′ 13”). Arthur Rubinstein pianoforte, Quartetto Guarnieri. Cd Rca.
Robert Schumann 1810 – 1856
Carnaval, op. 9 (28′ 15”). Arthur Rubinstein pianoforte. Cd Bmg.
§7.37 – 8.27
George Szell dirige mozart
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 33 in si bemolle maggiore, K 319 (18′ 52”). Royal Concertgebouw Orchestra, direttore George Szell. Cd Orfeo d’Or.
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 41 in do maggiore, K 551 «Jupiter» (30′ 55”). Royal Concertgebouw Orchestra, direttore George Szell. Cd Orfeo d’Or.
§8.28 – 9
Maurice Ravel 1875 – 1937
Miroirs (27′ 57”). Marcelle Meyer pianoforte. Cd Emi Classics.
§9 – 10.25
Almanacco
a cura di Claudio Martini

Il 18 ottobre 1706 nasceva Baldassare Galuppi, uno dei compositori più originali nel genere comico italiano. Fu detto «Il Buranello» perché nato nell’isola di Burano. Dopo un apprezzato apprendistato come clavicembalista iniziò una fortunata carriera in tutti i teatri d’Italia. Compose un centinaio di melodrammi di cui una ventina su libretti di Goldoni. Questa collaborazione segnò la nascita e la diffusione in Europa del dramma giocoso. Fu quindi a Londra ed in Russia, chiamato da Caterina II. I suoi principali meriti artistici sono nello stile melodico, elegante e flessibile, e nelle innovazioni introdotte nell’opera buffa. Morì nel 1785, a settantanove anni.
Baldassare Galuppi 1706 – 1785
da Il caffè di campagna: «Gran bottega» (3′ 32”). Franco Lufi basso, Capella Savaria, direttore Fabio Pirona. Cd Hungaroton.
Baldassare Galuppi 1706 – 1785
Regina Coeli (2′ 55”). Ocsana Kopzeva soprano, Orchestra dell’Accademia Nazionale Moldava, direttore Silvano Frontalini. Cd Bongiovanni.
Baldassare Galuppi 1706 – 1785
Sonata per pianoforte n. 5 in do maggiore (14′ 25”). Arturo Benedetti Michelangeli pianoforte. Cd Emi.

In questo giorno del 1887 a Colonia fu eseguito per la prima volta il Concerto in la minore per violino, violoncello e orchestra op. 102 di Johannes Brahms con la direzione dello stesso autore. Il Concerto fu pensato come omaggio all’amico violinista Joseph Joachim che, insieme al violoncellista Robert Hausmann, fu protagonista dell’evento. La composizione prese forma da un materiale abbozzato pensando a una possibile quinta Sinfonia, ma fu la consapevolezza dell’improponibilità di un progetto simile a far cambiare idea a Brahms. Il risultato fu quello di un’opera di straordinaria portata espressiva, tale da concedere ai solisti ampia occasione di farsi valere dal punto di vista interpretativo.
Johannes Brahms 1833 – 1897
Concerto per violino, violoncello e orchestra in la minore, op. 102 (33′ 28”). David Oistrakh violino, Mstislav Rostropovich violoncello, Cleveland Orchestra, direttore George Szell. Cd Emi.

Ricorre oggi il settantaseiesimo compleanno di Nelson Freire, pianista brasiliano nato a Boa Esperança il 18 ottobre 1944. Da adolescente ha studiato a Vienna con Bruno Seidhofer e Friedrich Gulda ed ha conosciuto Martha Argerich, con la quale ha instaurato un rapporto d’amicizia che dura da tutta la vita. Nel 1964 ha vinto il Concorso Internazionale «Vianna da Motta» a Lisbona. La sua carriera internazionale è iniziata nel 1959 con numerosi concerti tenuti in Europa, Stati Uniti, Giappone e Israele. Ha collaborato con i più grandi direttori d’orchestra, fra cui Boulez, Jochum, Maazel, Dutoit, Masur, Previn, Kempe, Rozdestvensky, Ozawa e Chailly.
Edvard Grieg 1843 – 1907
Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 16 (28′ 39”). Nelson Freire pianoforte, Orchestra Filarmonica di Monaco di Baviera, direttore Rudolf Kempe. Cd Sony.
§10.30 – 10.40 Notiziario culturale
§10.40 – 10.59
UNA CANTATA DI BACH PER LA XIX DOMENICA DOPO LA TRINITÀ
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Cantata BWV 56: 
Ich will den Kreuzstab gerne tragen – cantata per la diciannovesima domenica dopo la Trinità (18′ 26”). Peter Kooy basso, La Chapelle Royale, direttore Philippe Herrewege. Cd Harmonia Mundi.
§11 – 11.54
TRIO METAMORPHOSI SUONA LUDWIG VAN BEETHOVEN
Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Trio per pianoforte, violino, e violoncello n. 4 in si bemolle maggiore, op. 11 «Gassenhauer-Trio» (20′ 28”). Trio Metamorphosi. Cd Decca.
Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 6 in mi bemolle maggiore, op. 70, n. 2 (32′ 33”). Trio Metamorphosi. Cd Decca.
§11.55 – 12.30
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Partita n. 4 in re maggiore BWV 828 (33′ 29”). Maria Tipo pianoforte. Cd EMI.
§12.40 – 13.40
Concerto Sinfonico
Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 (29′ 18”). Filarmonica da Camera della Radio Olandese, direttore Frans Brüggen. Cd Quattrolive.
Tristan Keuris 1946 – 1996
Sinfonia in re maggiore (1995) (27′ 46”). Filarmonica da Camera della Radio Olandese, direttore Jaap van Zweden. Cd Quattrolive.
§13.41 – 14.58
Annie fischer suona mozart, schubert e schumann
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sonata per pianoforte in fa maggiore K 332 (14′ 21”). Annie Fischer pianoforte. Cd Palexa.
Franz Schubert 1797 – 1828
Sonata per pianoforte in la maggiore D 959 (33′ 05”). Annie Fischer pianoforte. Cd Palexa.
Robert Schumann 1810 – 1856
Carnaval, op. 9 (27′ 26”). Annie Fischer pianoforte. Cd Palexa.
§14.59 – 15.30
Franz Joseph Haydn 1732- 1809
Concerto per violoncello e orchestra in re maggiore Hob. VIIb n. 2 (26′ 20”). I solisti di Zagabria, solista e direttore: Mario Brunello. Cd RS.
§15.30 – 15.40 Notiziario culturale (replica)
§15.40 – 16.33
Per pianoforte e orchestra
Camille Saint-Saëns 1835 – 1921
Concerto n. 4 in do minore per pianoforte e orchestra (23′ 46”). Robert Casadesus pianoforte, Orchestra Nazionale della Radiodiffusione Francese, direttore Jascha Horenstein. Cd Music and Arts.
Cèsar Franck 1822 – 1890
Variazioni sinfoniche per pianoforte e orchestra (13′ 49”). Robert Casadesus pianoforte, Orchestra Nazionale della Radiodiffusione Francese, direttore Jascha Horenstein. Cd Music and Arts.
Frédéric Chopin 1810 – 1849
Andante spianato e Grande polonaise brillante, in mi bemolle maggiore (14′ 03”). Emil Gilels pianoforte, Orchestra Sinfonica di Stato dell’Unione Sovietica, direttore Kirill Kondrashin. Cd Brilliant.
§16.34 – 16.52
Roberto Gerhard 1896 – 1970
Cancionero de Pedrell (1941-42) (17′ 41”). Josep Benet tenore, Orchestra de Cambra Teatre Llure, direttore Josep Pons. Cd Harmonia Mundi.
§16.53 – 17.07
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Quartetto per archi in si bemolle maggiore (13′ 22”). Quartetto Borodin. Cd Teldec.
§17.08 – 17.42
Jean Philippe Rameau 1683 – 1764
Les Boreades, suite 1764 (33′ 16”). Orchestra del 17° Secolo, direttore Frans Bruggen. Cd Philips.
§17.43 – 18.07
Ludwig van Beethoven 1770 -1827
Sonata per violoncello e pianoforte in fa maggiore, op. 5 n. 1 (23′ 45”). Anner Bylsma violoncello, Lambert Orkis pianoforte. Cd Sony.
§18.08 – 18.30
Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
Trio per pianoforte, violino e violoncello in mi maggiore, Hob. XV:27 (19′ 45”). Lev Oborin pianoforte, David Oistrakh violino, Sviatoslav Knushevitsky violoncello. Cd Brilliant.
§18.40 – 19.21
BEETHOVEN CON GLI STRUMENTI ORIGINALI
Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 6 in fa minore, op. 68 «Sinfonia pastorale» (40′ 45”). Anima Eterna, direttore Jos Van Immerseel. Cd Zig-Zag Territoires.
§19.22 – 19.40
Franz Schubert 1797 – 1828
Fantasia per pianoforte a quattro mani in fa minore, op. 103, D 940 (17′ 13”). Duo Crommelynck pianoforte a quattro mani. Cd Claves.
§19.41 – 19.53
Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Concerto per oboe, archi e basso continuo in re minore BWV 1059r (11′ 36”). Marcel Ponseele oboe, Il Gardellino. Cd Accent.
§19.54 – 20.04
Jan Pieterszoon Sweelinck 1562? – 1621
Ich Ruf’ zu Dir, Herr Jesu Christ (quattro variazioni) (9′ 21”). Gustav Leonhardt organo. Cd Sony Seon.
§20.05 – 20.16
MADRIGALI
Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
dal Libro II de Madrigali a 5 voci: «Se per lieve ferita» (6′ 12”). Quintetto Vocale Italiano, direttore Angelo Ephrikian. Cd Rivo Alto.
Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
dal Libro II de Madrigali a 5 voci: «In più leggiadro velo» (3′ 23”). Quintetto Vocale Italiano, direttore Angelo Ephrikian. Cd Rivo Alto.
§20.17 – 20.30
Paul Hindemith 1895 – 1963
Trauermusik per viola sola e orchestra d’archi (1936) (7′ 55”). Brett Dean viola, Queensland Symphony Orchestra, direttore Werner Andreas Albert. Cd CPO.
§20.30 – 21.52
pierre boulez dirige mozart e berg
Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Serenata in si bemolle maggiore K 361 «Gran Partita» (48′ 06”). Ensemble Intercontemporain, direttore Pierre Boulez. Cd Decca.
Alban Berg 1885 – 1935
Concerto da camera per pianoforte, violino e 13 strumenti (32′ 05”). Mitsuko Uchida pianoforte, Christian Tetzlaff violino, Ensemble Intercontemporain, direttore Pierre Boulez. Cd Decca.
§21.53 – 22.47
raritÀ da camera
Max Reger 1873 – 1916
Quartetto in re minore, op. 74 (53′ 15”). Quartetto Berner. Cd CPO.
§22.48 – 23.55
concerto sinfonico
Gioachino Rossini 1792 – 1868
Tancredi, ouverture (6′ 35”). Philharmonia Orchestra, direttore Carlo Maria Giulini. Cd Emi Classics.
Ludwig van Beethoven 1770 -1827
Sinfonia n. 7 in la maggiore, op. 92 (40′ 39”). Chicago Symphony Orchestra, direttore Carlo Maria Giulini. Cd Emi Classics.
Maurice Ravel 1875 – 1937
Ma Mère l’Oye, cinque pezzi infantili per pianoforte a quattro mani (18′ 43”). Symphonieorchester Des Bayerischen Rundfunks, direttore Carlo Maria Giulini. Cd Emi Classics.
§23.55 – 24
BUONANOTTE
Richard Strauss 1864 – 1949
Wiegenlied, op. 41 n. 1 (5′ 21”). Montserrat Caballé soprano, Miguel Zanetti pianoforte. Cd BMG – Sony.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy