News

26 luglio

6 – 6.52

MUSICA DA CAMERA

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quartetto n. 10 in mi bemolle maggiore «Le arpe», op. 74
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quartetto n. 11 in fa minore «Serioso», op. 95 
6.53 – 7.20

SCHUBERT A QUATTRO MANI

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Rondò per pianoforte a quattro mani in la maggiore, op. 107, D 951
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Allegro per pianoforte a quattro mani in la minore, op. post. 144, D 947 «Lebensstürme»
7.21 – 8.19

SVIATOSLAV RICHTER SUONA SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Studi sinfonici, op. 13
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Fantasia in do maggiore, op. 17
8.20 – 8.48
  • Camille Saint-Saëns 1834 – 1921
    Concerto per violino e orchestra n. 3 in si minore
8.49 – 9
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Fantasia per pianoforte in re minore, K 397
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

Il 26 luglio 1874 nasceva a Tver’, nella Russia europea centrale, il direttore Sergej Koussevitzky, noto come Serge dopo aver preso la cittadinanza statunitense. Era un eccellente contrabbassista ma il suo sogno era di avere un’orchestra propria. Il facoltoso suocero gli diede i mezzi per formare un ensemble di 75 elementi. Studiò quindi a Berlino con Arthur Nikisch e diresse la Filarmonica di Pietrogrado. Lasciò la Russia dopo la Rivoluzione e si stabilì a Parigi dove diresse la prima esecuzione dei ‘Quadri di un’esposizione’ orchestrata da Ravel. Fu poi per 25 anni a capo della Boston Symphony Orchestra, che portò a livelli d’eccellenza. Morì a Boston nel 1951.

  • Sergej Prokof’ev 1891 – 1953
    Sinfonia n. 5 in si bemolle maggiore op. 100 

Nasceva nel 1921 a Berkeley in California l’oboista americano John De Lancie. Fu primo oboe della Philadelphia e direttore del Curtis Institute della stessa città. Nell’estate del 1945, soldato delle truppe alleate, conobbe a Garmisch Richard Strauss, al quale chiese se sentisse una particolare affinità per l’oboe e se aveva mai pensato di scrivere un concerto per oboe. La sola risposta di Strauss fu un semplice ‘no’. Molti mesi più tardi scoprì che Strauss stava scrivendo un Concerto per oboe «ispirato da un soldato americano, oboista di Chicago». De Lancie non poté eseguire il concerto in prima assoluta, ma lo inserì nel suo repertorio. Morì il 17 maggio 2002.

  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Concerto per oboe e orchestra

Novantun anni fa nasceva a Sofia il pianista bulgaro Alexis Weissenberg, naturalizzatosi francese. Ha iniziato a studiare il pianoforte all’età di tre anni e in seguito, fuggito dal nazismo, proseguì gli studi a Gerusalemme e poi alla Juilliard School con Olga Samaroff, ricevendo anche consigli da Arthur Schnabel. Debuttò a New York nel 1947 col Terzo concerto di Rachmaninov diretto da Szell. In quell’anno vinse il Leventritt Prize. Da allora e fino al 1992 è apparso nelle sale da concerto di tutto il mondo, con un’interruzione per un periodo di studio a cavallo fra gli anni ’50 e ’60. Ci ha lasciati nel gennaio 2012.

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 50
    Corale «Nun komm’ der Heiden Heiland» BWV 659
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 1 in si minore op. 20
  • Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
    Preludio in do diesis minore op. 3 n. 2 «Le campane di Mosca»
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.10

UNA CANTATA DI BACH PER LA VII DOMENICA DOPO LA TRINITÀ

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata BWV 186: 
Ärgre dich, o Seele, nicht – cantata per la settima domenica dopo la Trinità
11.11 – 11.36

REGULA MÜHLEMANN CANTA MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Schon lacht der holde Frühling, K. 580
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    da La finta giardiniera, K. 196: «Geme la tortorella»
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    da Der Schauspieldirektor, K. 486: «Da schlägt die Abschiedsstunde»
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Voi avete un cor fedele, K. 217
11.37 – 12.05
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite n. 1 in do maggiore, BWV 1066
12.06 – 12.30
  • Muzio Clementi 1752 – 1832
    Sonata in re maggiore, op. 40 n. 3
12.40 – 13.46

CONCERTO SINFONICO

  • Franz Schubert 1797 – 1828 Luciano Berio 1925 – 2003
    Rendering per orchestra
  • Leos Janácek 1854 – 1928
    Gelosia, Ouverture
  • Leos Janácek 1854 – 1928
    Taras Bulba, rapsodia per orchestra, ispirata al racconto di Gogol
13.47 – 14.12
  • Sergej Prokof’ev 1891 – 1953
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in sol maggiore, op. 55
14.13 – 14.28
  • Hans Werner Henze 1926 – 2012
    Intermezzi sinfonici da «Boulevard Solitude»
14.29 – 14.44
  • Gottfried von Einem 1918 – 1996
    Ballade per orchestra, op. 23
14.45 – 15.01
  • George Gershwin 1898 – 1937
    Rhapsody in Blue
15.02 – 15.30
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Concerto per oboe e orchestra
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.58

ZUBIN MEHTA DIRIGE MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Serenata in si bemolle maggiore K 361 «Gran Partita»
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Requiem K 626
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Ave verum corpus K 618
16.59 – 17.13
  • Antonin Dvořák 1841 – 1904
    La strega di mezzogiorno, poema sinfonico op. 108
17.14 – 17.33
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Preludio e fuga in do maggiore K 394
  • Franz Schubert 1797- 1828
    Improvviso in fa minore, op. 142 n. 1 (D 935/1)
17.34 – 18.05
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Sonata in si minore
18.06 – 18.19
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Rapsodia per contralto, coro maschile e orchestra, op. 53- testo di Johann Wolfgang von Goethe
18.20 – 18.30
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Trois Chansons de Bilitis – testo di Pierre Louÿs
18.40 – 19.54

SOLOMON INTERPRETA BEETHOVEN

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in mi bemolle maggiore, op. 73 «Imperatore»
19.55 – 20.14
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Concerto per corno e archi in re maggiore, Hob.VIIb: 3
20.15 – 20.30
  • Johann Strauss jr. 1825 – 1899
    Al bel Danubio blu, Walzer op. 314
20.30 – 22.34

JAMES LEVINE DIRIGE BERLIOZ

  • Hector Berlioz 1803 – 1869
    La Damnation de Faust, op. 24
22.35 – 23.11
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37
23.12 – 23.46

ANTOLOGIA

  • Giovanni Battista Martini 1706 – 1784
    Concerto pieno a quattro in re maggiore HH.27 n. 10
  • Henry Purcell 1659 – 1695
    da The Fairy Queen: Ciaccona
  • Johann Christian Bach 1735 – 1782
    Concerto per clavicembalo in la maggiore
  • Georg Muffat 1653 – 1704
    da Florilegium I: Ouverture
23.47 – 24

BUONANOTTE

  • Olivier Messiaen 1908 – 1992
    da Catalogue d’oiseaux: Livre VI: Le merle de roche 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy