News

29 agosto

6-6.24
  • Franz Berwald 1796 – 1868
    Grande Settimino in si bemolle maggiore
6.25-6.54

CONCERTI BAROCCHI

  • Tomaso Albinoni 1671-1751
    Concerto in do maggiore op. 7 n. 12 per oboe, archi e basso continuo
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto per fagotto, archi e basso continuo in la minore R. 497
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1750
    Concerto grosso in re minore op. 3 n. 5
6.55-7.07
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Divertimento per archi in fa maggiore K. 138
7.08-7.29
  • Robert Schumann 1810-1856
    Quadri d’oriente op. 66, per pianoforte a quattro mani
7.30-7.50
  • Manuel De Falla 1876-1946
    L’amore stregone, arrangiamento per ottetto di violoncelli di Elias Arizcuren
7.50-8.32
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    «Tacete, aure, tacete», Serenata a Filli, Cantata a tre voci
8.33-8.59
  • Luigi Boccherini 1743-1805
    Quintetto in sol maggiore op. 60 n. 5 G. 395
9.00-10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 29 agosto del 1734, presso la Thomaskirche di Lipsia, ebbe luogo la prima esecuzione della cantata BWV 100 di Johann Sebastian Bach, composta per la quindicesima domenica dopo la Trinità. Essa viene considerata una delle ultime Cantate da chiesa da lui composte.
Il testo è basato su un inno di Samuel Rodigast che ha per titolo «Was Gott tut, das ist wohlgetan», quel che Dio fa è sempre ben fatto.
Anche le Cantate BWV 98 e 99 hanno lo stesso testo ma un andamento diverso. Il Corale conclusivo, gioioso ed esultante, veniva spesso usato a Lipsia in occasione di matrimoni. La Cantata vede la presenza di quattro Arie, la prima delle quali è un insolito duetto tra contralto e tenore.

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Was Gott tut, das ist wohlgetan, Cantata BWV 100 per la quindicesima domenica dopo la Trinità 

Ricorrono oggi cento anni esatti dalla nascita, avvenuta a Kansas City, del grande sassofonista e compositore jazz Charlie Parker, soprannominato Bird. Dopo le prime esperienze in varie band della sua città mosse verso a Chicago. A ventidue anni si trasferì a New York, città che divenne il centro della sua attività. Nel 1945 cominciò una collaborazione con Dizzy Gillespie che segnò l’inizio del be bop.
Fu un innovatore radicale del linguaggio jazz e uno straordinario virtuoso del suo strumento. Viene considerato tuttora un inaggirabile punto di riferimento, una pietra miliare della storia della musica afroamericana. Morì a soli trentacinque anni, nel 1955, consumato dagli stupefacenti.

  • Charlie Parker 1920-1955
    Now’s the time
  • Charlie Parker 1920-1955
    Parker’s mood
  • Charlie Parker 1920-1955
    Yardbird suite
  • Charlie Parker 1920-1955
    Bluebird
  • Charlie Parker 1920-1955
    Ornithology 

Settantaquattro anni fa nasceva a Padova il mezzosoprano Lucia Valentini. Esordì a Brescia nella Cenerentola di Rossini nel 1969 e ha legato alla musica del Pesarese gran parte della sua formidabile carriera. Già nel 1974 era al Metropolitan per L’Italiana in Algeri, e quindi alla Scala, per le celebri rappresentazioni rossiniane dirette da Claudio Abbado.
A Firenze ha lasciato indimenticabili ricordi come Charlotte nel Werther accanto a Alfredo Kraus, come Marina nel Boris Godunov e come Isabella nell’Italiana in Algeri. Ha partecipato anche alla prima rappresentazione moderna del Viaggio a Reims a Pesaro. Ha sposato l’attore Alberto Terrani ed è precocemente scomparsa nel 1998.

  • Gioachino Rossini 1792-1868
    da La donna del lago: «Mura felici»
  • Gioachino Rossini 1792-1868
    da Il viaggio a Reims: «Al barbaro rigore»
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    da Nabucco: «Oh, dischiuso è il firmamento»
  • Jules Massenet 1842-1912
    da Werther: «Werther! Werther!… Ces lettres… Je vous écris de ma petite chambre»
  • Antonio Vivaldi 1710-1736
    dal Gloria: «Domine Deus, Agnus Dei»
  • Giovanni Battista Pergolesi 1710-1736
    dallo Stabat Mater: «Fac ut portem Christi mortem»
  • Gioachino Rossini 1792-1868
    da Petite messe sollennelle: «Agnus Dei»
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.06
  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    Sonata per violoncello e pianoforte in re minore op. 40
11.07-11.26
  • Béla Bartók 1881 – 1945
    Il mandarino meraviglioso, Suite
11.27-11.43

RAPSODIE UNGHERESI

  • Franz Liszt 1811-1886
    Rapsodia ungherese n. 6
  • Franz Liszt 1811-1886
    Rapsodia ungherese n. 13 in la minore
11.44-12.09
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Cassazione in sol maggiore K. 63
12.10-12.30
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sinfonia n. 22 in mi bemolle maggiore «Il filosofo»
12.40-13.34

MUSICA SULL’ACQUA

  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Water Music, Suite n. 1 in fa maggiore
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Water Music, Suite n. 3 in sol maggiore
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Water Music, Suite n. 2 in re maggiore
13.35-14.19
  • Igor Stravinskij 1882-1981
    Il bacio della fata, Balletto allegorico in quattro scene
14.20-14.36
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Sei Lieder da cantarsi all’aperto op. 59 per coro a cappella
14.37-15.12

ANTOLOGIA LIRICA

  • Vincenzo Bellini 1801-1835
    Da Norma: «Casta diva»
  • Gaetano Donizetti 1797-1848
    Da Lucia di Lammermoor: «Regnava nel silenzio – Ah! quando rapito in estasi»
  • Gaetano Donizetti 1797-1848
    Da Lucia di Lammermoor: «Tombe degli avi miei – Tu che a Dio spiegasti l’ali»
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Da I Vespri siciliani: «Merci, jeunes amies»
  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    Da Simon Boccanegra: «Cielo di stelle orbato», Duetto del primo atto
15.13-15.30
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Preludio e fuga in mi minore BWV 548
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-18.04
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Le Stagioni, Oratorio per tre voci soliste, Coro e Orchestra su testo di Gottfried van Swieten
18.04-18.30
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata in do maggiore op. 53 «Waldstein»
18.40-19.07
  • Franz Liszt 1811-1886
    Gli Ideali, poema sinfonico n. 12, da Schiller
19.08-19.38
  • Max Reger 1873-1916
    Suite Romantica op. 125
19.39-20.00
  • Giovanni Battista Pergolesi 1710-1736
    Dixit Dominus, Salmo per soli, doppio coro, e doppia orchestra
20.01-20.30
  • Edgar Varèse 1883-1965
    Amériques, per grande orchestra (1918-22)
20.30-22.45

SERATA ALL’OPERA

  • Gaetano Donizetti 1797-1848
    L’elisir d’amore, Melodramma giocoso in due atti di Felice Romani
22.46-23.28
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Quartetto per pianoforte e archi in sol minore op. 25
23.29-24.00
  • Robert Schumann 1810-1856
    Kreisleriana op. 16 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy