News

7 gennaio

GIOVEDÌ 7 GENNAIO

§6.00-6.37
LE SINFONIE DI BOCCHERINI
Luigi Boccherini 1743-1805
Sinfonia n. 8 in la maggiore op. 15 n. 6 G. 508 (21’46”). Akademie für alte Musik Berlin. Cd Harmonia Mundi
Luigi Boccherini 1743-1809
Sinfonia in re maggiore op. 35 n. 1 G. 509 (11’50”). Deutsche Kammerakademie Neuss, direttore Johannes Goritzki. Cd CPO
Luigi Boccherini 1743-1809
Sinfonia in mi bemolle maggiore op. 35 n. 2 G. 510 (12’40”). Deutsche Kammerakademie Neuss, direttore Johannes Goritzki. Cd CPO
§6.38-7.12
RINALDO ALESSANDRINI SUONA BACH
Johann Sebastian Bach 1685– 1750
Preludio in do maggiore BWV 943 e Fuga in do maggiore BWV 953 (4’). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Preludio e Fuga in la minore BWV 895 (3’). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
Johann Sebastian Bach 1685– 1750
Preludio in do maggiore BWV 924 e Fuga in do maggiore BWV 946 (4’47”). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Preludio in do minore BWV 999 e Fughetta in do minore BWV 961 (3’21″). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Preludio in si minore BWV 923 e Fuga in si minore BWV 951 (12’25″). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
Johann Sebastian Bach 1685-1750
Preludio e Fughetta in mi minore BWV 900 (4’42″). Rinaldo Alessandrini, clavicembalo. Cd Naïve
§7.13-7.28
César Franck 1822-1890
Variazioni sinfoniche per pianoforte e orchestra in fa diesis minore (14’35”). Leon Fleisher, pianoforte – Berliner Philharmoniker, direttore Georg Szell. Registrazione del 1957. Cd Diapason
§7.29-7.46
VOCALITÀ VIVALDIANA
Antonio Vivaldi 1678 – 1741
Da Bajazet R. 703: «Sposa, son disprezzata» (7’19”). Kristina Hammarström, mezzosoprano – Concerto de’ Cavalieri, direttore Marcello Di Lisa. Cd Deutsche Harmonia Mundi
Antonio Vivaldi 1678-1741
Da La Candace, RV 704: Usignoli che piangete (3’45”). Sandrine Piau, soprano. Modo Antiquo, direttore Federico Maria Sardelli. Cd Naïve
Antonio Vivaldi 1678-1741
Da Ottone in villa: «Frema pur, si lagni Roma», aria di Ottone (4’24”). Philippe Jaroussky, controtenore – Ensemble Matheus, direttore Jean-Christophe Spinosi. Cd Virgin
§7.46-8.09
PER QUARTETTO D’ARCHI
Gaetano Donizetti 1797-1848
Quartetto n. 3 in do minore (14’16”). I Solisti Italiani. Cd Denon Cd Denon
Joaquín Turina 1882-1949
La Oración del torero op. 34 (8’04”). Quartetto Zemlisky. Cd Praga
§8.10-8.51
Georg Friedrich Haendel 1685-1759
Dettingen Te Deum (40’02”). Stephen Varcoe, basso, Christopher Tipping, contralto, Harry Christophers, tenore, Michael Pearce, basso. Coro dell’Abbazia di Westminster, The English Concert, direttore Stephen Preston. Cd Archiv
§8.51-8.59
Igor Stravinskij 1882-1971
Variations, Aldous Huxley in memoriam (4’54”). Columbia Symphony Orchestra, direttore Robert Craft. Cd Sony
§9.00 –10.29
ALMANACCO
a cura di Claudio Martini
Il sette gennaio del 1895 nasceva a Bucarest la pianista Clara Haskil, una delle più celebrate interpreti di Mozart e Schumann. Studiò a Vienna con Richard Robert e quindi si trasferì a Parigi, dove studiò con Cortot e Fauré. A Parigi vinse nel 1910 il Premier Prix e iniziò la sua carriera concertistica internazionale. Suonò con grandi musicisti quali Enescu, Casals, Lipatti, Geza Anda, e formò un duo celeberrimo col violinista Arthur Grumiaux. Morì a Bruxelles il sette dicembre del 1960, dopo una banale caduta dalle scale della stazione. Le sue registrazioni restano ancora un punto di riferimento imprescindibile nella storia dell’interpretazione per la bellezza del suono e la purezza dello stile inconfondibili. Delle sue interpretazioni mozartiane, Dinu Lipatti soleva dire: «Si scrive Haskil, ma si legge Mozart».
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
Sonata in do maggiore K. 330 (18’01”). Clara Haskil, pianoforte. Cd Philips
Robert Schumann 1810-1856
Scene infantili op. 15 (16’50”). Clara Haskil, pianoforte. Cd Philips

In questo giorno del 1899 nasceva a Parigi Francis Poulenc. Allievo del pianista Ricardo Viñes, incontrò grazie a lui Erik Satie e Georges Auric. Dopo la prima guerra mondiale fondò con Auric, Milhaud, Honegger, Durey e Germaine Tailleferre il «Gruppo dei Sei», circolo influenzato dalle teorie estetiche di Jean Cocteau. Nel 1924 divenne celebre col balletto Les Biches, scritto per i Ballets Russes di Djaghilev. Scrisse opere liriche, lavori sinfonici e da camera, melodie per voce e pianoforte, musica sacra. Fu compositore di straordinaria eleganza e raffinatezza, curioso coacervo di mondanità snob e scanzonata e di autentica spiritualità. Morì a Parigi nel 1963.
Francis Poulenc 1899 – 1963
Les biches, Balletto (33’58”). Philharmonia Orchestra, direttore Georges Prêtre. Cd EMI

Il sette gennaio 1907 nasceva a San Sebastian Nicanor Zabaleta, arpista spagnolo di fama mondiale. A sette anni il padre pittore gli regalò uno strumento fatto costruire apposta per lui, sperando di alimentare una vocazione. Studiò al Conservatorio di Madrid e a Parigi, città ove fece il suo esordio ufficiale in concerto. Andò poi negli Stati Uniti e iniziò a girare per l’Europa. Tra il 1959 e il 1962 tenne una cattedra di arpa all’Accademia Chigiana di Siena. Suonò soprattutto musica del XVIII secolo ma anche musica antica e moderna. Per lui hanno composto artisti come Ginastera, Milhaud, Villa-Lobos, Piston, Krenek e Rodrigo. Morì a San Juan de Porto Rico nel 1993.
Georg Friedrich Haendel 1685-1759
Concerto per arpa e orchestra in si bemolle maggiore op. 4 n. 6 (13’40”). Nicanor Zabaleta, arpa – Orchestra da Camera Paul Kuentz, direttore Paul Kuentz. Cd DGG
§10.30-10.40 notiziario culturale
§10.40-11.40
Bologna musicale
cronache di Daniela Tripputi (replica)
§11.41-12.02
Francis Poulenc 1899 – 1963
Concerto per due pianoforti e orchestra in re minore (20’30”). Martha Argerich e Alexander Gurning, pianoforti – Orchestra della Svizzera Italiana, direttore Erasmo Capilla. Registrazione dal vivo: Lugano, 9 giugno 2007. Cd DGG
§12.03-12.30
Richard Strauss 1864-1949
Sei Lieder op. 68 su poesie di Clemens Brentano (26’). Diana Damrau, soprano – Münchner Philharmoniker, direttore Christian Thielemann. Cd Virgin
§12.30-12.40 notiziario
§12.40-12.57
IL CLARINETTO DI BUSONI
Ferruccio Busoni 1866 – 1924
Andante con moto per clarinetto e pianoforte BV 72 (3’40”). Davide Bandieri, clarinetto – Alessandra Gentile, pianoforte. Cd Brilliant
Ferruccio Busoni 1866 – 1924
Solo dramatique per clarinetto e pianoforte BV 101 (4′). Davide Bandieri, clarinetto – Alessandra Gentile, pianoforte. Cd Brilliant
Ferruccio Busoni 1866 – 1924
Andantino in do maggiore per clarinetto e pianoforte BV 107 (4′). Davide Bandieri, clarinetto – Alessandra Gentile, pianoforte. Cd Brilliant
Ferruccio Busoni 1866 – 1924
Serenata in do maggiore per clarinetto e pianoforte BV 108 (4′). Davide Bandieri, clarinetto – Alessandra Gentile, pianoforte. Cd Brilliant
§12.58-13.36
LE OUVERTURES DI BEETHOVEN
Ludwig van Beethoven 1770- 1827
Le creature di Prometeo, Ouverture op. 43 (5’34”). BBC Scottish Symphony Orchestra, direttore Donald Runnicles. Cd BBC Music
Ludwig van Beethoven 1770- 1827
Coriolano, Ouverture op. 62 (8’13”). BBC Scottish Symphony Orchestra, direttore Donald Runnicles. Cd BBC Music
Ludwig van Beethoven 1770- 1827
Egmont, Ouverture op. 84 (8’22”). BBC Scottish Symphony Orchestra, direttore Donald Runnicles. Cd BBC Music
Ludwig van Beethoven 1770- 1827
Leonora n. 3, Ouverture op. 72a (14’13”). BBC Scottish Symphony Orchestra, direttore Donald Runnicles. Cd BBC Music
§13.37-13.46
György Ligeti 1923-2006
Sonata per violoncello solo (1948/53): Dialogo – Capriccio (8’40″). Matt Haimovitz, violoncello. Cd DGG
§13.47-15.14
L’ARTE DI WOLFGANG SAWALLISCH
Franz Schubert 1797-1828
Sinfonia n. 9 in do maggiore D. 944 «La grande» (56’08”). Staatskapelle Dresden, direttore Wolfgang Sawallisch. Cd Decca
Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
Sinfonia n. 5 in re maggiore op. 107 «Riforma» (30’13”). New Philharmonia Orchestra, direttore Wolfgang Sawallisch. Cd Decca
§15.15-15.30
Carl Philipp Emanuel Bach 1714-1788
Quartetto per flauto, fortepiano, viola e violoncello ad libitum in la minore Wq 93 (14’40″). Nicholas McGegan, flauto traverso – Catherine Mackintosh, viola – Anthony Pleeth, violoncello – Christopher Hogwood, fortepiano. Cd Archiv
§15.30-15.40 notiziario culturale
§15.40-16.40
NOVITÀ IN COMPACT
a cura di Francesco Ermini Polacci
§16.41-17.40
LA MUSICA DI OTTORINO RESPIGHI
Ottorino Respighi 1875-1935
La Sensitiva, Poema lirico per mezzosoprano e orchestra, da una poesia di Shelley (31’26”). Damiana Pinti, mezzosoprano – Orchestra Sinfonica del Teatro Massimo di Palermo, direttore Marzio Conti. Cd CPO
Ottorino Respighi 1879 – 1936
Vetrate di chiesa, quattro Impressioni sinfoniche (26’27”). Minneapolis Symphony Orchestra, direttore Antal Dorati. Registrazione del 1954. Cd Mercury
§17.41-18.30
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Trio per pianoforte, violino e violoncello in la minore op. 50 (48’). Leonid Kogan, violino – Mstislav Rostropovich, violoncello – Emil Gilels, pianoforte. Registrazione storica del 1952. Cd Doremi
§18.30-18.40 spazio informativo
§18.40-19.01
IL QUARTETTO ITALIANO SUONA MOZART
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
Divertimento in fa maggiore K. 138 (11’33”). Quartetto Italiano. Cd Decca
Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
Adagio e Fuga in do minore K. 546 (8’47”). Quartetto Italiano. Cd Decca
§19.02-20.02
LA MUSICA DI ERNEST CHAUSSON
Ernest Chausson 1855-1899
Sinfonia in si bemolle maggiore (31’04”). Detroit Symphony Orchestra, direttore Paul Paray. Registrazione del 1956. Cd Mercury
Ernest Chausson 1855-1899
Poème de l’amour et de la mer op. 19 (27’47”). Jessye Norman, soprano – Orchestra Filarmonica di Montecarlo, direttore Armin Jordan. Cd Erato
§20.03-20.30
Pietro Nardini 1722-1793
Concerto per violino in mi bemolle maggiore (22’27”). Eduard Melkus, violino – Capella Academica di Vienna, direttore August Wenzinger. Cd DGG
§20.30-22.17
Franz Joseph Haydn 1732-1809
Die Schöpfung (La Creazione), Oratorio in tre parti di Gottfried van Swieten, da Paradise Lost di John Milton (106’27”). Helen Donath, soprano – Adalbert Kraus, tenore – Kurt Widmer, basso – Süddeutsches Madrigalchor – Orchestra dei Ludwigsburger Festspiele, direttore Wolfgang Gönnenwein. Registrazione del 1975. Cd Brilliant
§22.18-22.35
Ludwig van Beethoven 1770-1827
Sonata in fa maggiore op. 10 n. 2 (16’25”). Claudio Arrau, pianoforte. Registrazione del 1964. Cd Beethoven Edition
§22.36-22.47
Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847
Capriccio brillante in si minore, op. 22 (10’46”). Stephen Hough pianoforte, City of Birmingham Symphony Orchestra, direttore Lawrence Foster. Cd Hyperion
§22.48-23.29
Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36 (40’40”). London Symphony Orchestra, direttore Antal Dorati. Registrazione del 1960. Cd Mercury
§23.30-24.00
Maurice Ravel 1875 – 1937
Miroirs (29’10”). Lilya Zilberstein, pianoforte. Cd DGG

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy