News

7 settembre

6.00-6.15

LA MUSICA DA CAMERA DI TELEMANN

  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Sonata in la minore per flauto traverso, viola da gamba, e cembalo TWV 42:1a7
  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Quadro in si bemolle maggiore
6.16-6.36

PIETRO DE MARIA SUONA CHOPIN

  • Frédéric Chopin 1810-1849
    Due Notturni op. 32
  • Frédéric Chopin 1810-1849
    Notturno in mi minore op. 72 n. 1
  • Frédéric Chopin 1810-1849
    Notturno in do diesis minore op. postuma
6.37-7.26
  • Jean Philippe Rameau 1683-1764
    La Danse, Acte de Ballet, Terza Entrée da Les fêtes d’Hébé
7.27-7.50
  • Franz Liszt 1811-1886
    Concerto n. 2 in la maggiore per pianoforte e orchestra
7.51-8.04
  • Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
    Suite n. 5 in mi maggiore HWV 430
8.05-8.32
  • Franz Schubert 1797-1828
    Quartetto in mi bemolle maggiore op. 125 n. 1 D. 87
8.33-8.59
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Trio per pianoforte, clarinetto e violoncello in si bemolle maggiore op. 11 «Gassenhauer»
9.00-10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1726 nasceva a Dreux, nella valle della Loira, il compositore François-André Danican Philidor che fu anche famoso scacchista francese, uno dei migliori al mondo nel Settecento.
Proveniva da una famiglia di musicisti molto legata alla corte reale.
Gli scacchi furono gran parte della sua vita, anche come scrittore di trattati teorici, ma ebbe un’intensa attività compositiva che ne fecero il miglior rappresentante dell’opéra-comique francese prima di Boieldieu e Gretry.
Provò senza successo a diventare sovrintendente musicale della corte di Parigi, componendo grandi lavori corali sullo stile di quelli di Haendel.
Morì a Londra nel 1795.

  • François-André Danican Philidor 1726-1795
    da L’art de la modulation: Quartetto n. 1 in sol minore
  • François-André Danican Philidor 1726-1795
    da Les femmes vengées: «De la coquette volage» 

Il 7 settembre 1922 ebbe luogo nella cattedrale di Gloucester la prima esecuzione di «A Colour Symphony» di Arthur Bliss, con l’autore sul podio della London Symphony Orchestra. Scritta su invito di Edward Elgar in occasione del Festival dei Tre Cori, essa resta uno dei suoi lavori più conosciuti.
Il nome fu dato in seguito alla lettura di testi di araldica che attribuivano ad ogni colore un particolare significato. Bliss caratterizzò ogni movimento con un colore, specificando in un secondo momento di quale si trattasse. Dedicata al direttore Adrian Boult, la sinfonia non ebbe all’inizio molto successo, ma poi è entrata stabilmente nel repertorio orchestrale del Novecento.

  • Arthur Bliss 1891-1975
    A Colour Symphony 

Compie oggi cinquantanove anni il pianista francese Jean-Yves Thibaudet, nato a Lione il 7 settembre 1961. A dodici anni è stato ammesso al Conservatorio di Parigi, dove ha studiato con Aldo Ciccolini, a quindici ha vinto il Primo premio del Conservatorio e a diciotto quello dei Giovani Artisti di New York.
Ha suonato nei maggiori teatri del mondo come solista, in formazioni cameristiche ed in recitals individuali. È stato diretto da Ashkenazy, Gergiev, Chailly e Dutoit. Si è esibito con partners quali Cecilia Bartoli e Yuri Bashmet.
Specialista dei compositori francesi, ha inciso l’integrale pianistica di Debussy, Satie e Ravel.

  • Claude Debussy 1862-1918
    Études Libro I
  • Maurice Ravel 1875-1937
    Pavane pour une infante défunte
  • Erik Satie 1866-1925
    La belle excentrique
  • Erik Satie 1866-1925
    Sarabande n. 1
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.40

PARTITURE D’EUROPA
Itinerari nelle città della musica
a cura di Claudio Martini

11.41-11.59
  • William Wallace 1860-1940
    Villon, Poema sinfonico n. 6
12.00-12.30
  • Johannes Brahms 1833–1897
    Trio in mi bemolle maggiore op. 40 per pianoforte, violino e corno
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.20
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36
13.21-13.51
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore K.453
13.52-14.38
  • Richard Strauss 1864-1949
    Sinfonia domestica op. 53
14.39-15.02

I CONCERTI OP. 6 DI VIVALDI

  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per violino op. 6 n. 4 in re maggiore, R. 216
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per violino op. 6 n. 5 in mi minore, R. 280
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per violino op. 6 n. 6 in re minore, R. 239
15.03-15.30
  • Sergej Prokof’ev 1891-1953
    Sonata n. 6 in la maggiore op. 82 per pianoforte
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-16.17
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714-1788
    Quartetto per flauto, fortepiano, viola e violoncello ad libitum in la minore Wq 95
16.18-17.17

MUSICA AMERICANA

  • Charles Ives 1874-1954
    Sinfonia n. 3 «The Camp Meeting»
  • Leonard Bernstein 1918-1990
    Sinfonia n. 2 per pianoforte e orchestra «The Age of Anxiety« («L’età dell’ansia»), da Wystan Hugh Auden
17.17-17.42
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Serenata in mi bemolle maggiore per otto fiati K. 375, seconda versione
17.42-18.09
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Sinfonia n. 6 in re minore op. 104
18.10-18.30
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata in la bemolle maggiore op. 110
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-18.55

BEETHOVEN 250
E gli uomini salirono verso la luce progetto di Alberto Batisti e Luca Berni
XXXVI trasmissione: Le Sinfonie a cura di Alberto Batisti

19.40-20.14
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 36
20.15-20.30
  • Heinrich Ignaz Franz von Biber 1644-1704
    Sonata V in mi minore, dalle Sonate a violino solo 1681
20.30-21.37
  • Ralph Vaughan-Williams 1872-1958
    A Sea Symphony, su testi di Walt Whitman, per soprano, baritono, coro e orchestra
21.37-22.17

KENNETH GILBERT INTERPRETA BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685 –1750
    Aria variata alla maniera italiana in la minore BWV 989
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Toccata in re maggiore BWV 912
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Preludio e Fughetta in fa maggiore BWV 901
  • Johann Sebastian Bach 1685– 1750
    Preludio e Fughetta in sol maggiore BWV 902
  • Johann Sebastian Bach 1685– 1750
    Fantasia in do minore BWV 906
22.18-22.30
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Il Voivoda, Ballata sinfonica op. 78, da Mickiewicz
22.31-22.41
  • Paul Hindemith 1895-1963
    Sonata per violino e pianoforte in mi
22.42-23.52
  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Das Lied von der Erde (Il canto della terra)
23.53-24.00

ARTUR RUBINSTEIN INTERPRETA BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833-1897
    Intermezzo in mi maggiore op. 116 n. 6
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Romanza in fa maggiore op. 118 n. 5 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy