News

giovedì 12 agosto

6 – 7.19

ANTOLOGIA

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Sonata per pianoforte in si bemolle minore, op. 35 (17′ 38”)
Yves Nat, pianoforte
Cd Tahra

Robert Schumann 1810 – 1856
Fantasia per pianoforte op. 17 (25′ 43”)
Kinderszenen, op. 15 (14′ 35”)
Yves Nat, pianoforte
Cd Ina

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sonata per pianoforte n. 23 in fa minore op. 57, «Appassionata» (19′ 45”)
Yves Nat, pianoforte
Cd Ina

7.20 – 8.33

GREGOR PIATIGORSKY ESEGUE DVORAK E WALTON

Antonín Dvorak 1841 – 1904
Concerto per violoncello e orchestra in si minore op. 104 (42′ 01”)
Gregor Piatigorsky, violoncello – Boston Symphony Orchestra, direttore Charles Munch
Cd Rca

William Walton 1902 – 1983
Concerto per violoncello e orchestra (29′ 19”)
Gregor Piatigorsky, violoncello – Boston Symphony Orchestra, direttore Charles Munch
Cd Rca

8.34 – 9

Camille Saint-Saëns 1835  – 1921
Il carnevale degli animali, grande fantasia zoologica (20′ 31”)
Orchestre de la Société des Concerts du Conservatoire, direttore Georges Prêtre
Cd Emi

9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1626 fu battezzato a Clusone, presso Bergamo, il compositore e organista Giovanni Legrenzi. Il padre violinista gli dette la prima formazione dopodiché egli sostenne rigorosi musicali presso l’Accademia Mariana di Bergamo. A 19 anni fu nominato organista di Santa Maria Maggiore a Bergamo e dieci anni dopo era maestro di cappella dell’Accademia dello Spirito Santo a Ferrara. Dal 1670 si stabilì a Venezia, dopo ricoprì rilevanti incarichi presso varie istituzioni musicali e dove morì nel 1690. Fu uno dei più importanti compositori a Venezia a fine Seicento, con un ruolo di primo piano nello sviluppo del linguaggio musicale barocco nell’Italia settentrionale.

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
da La Fugazza libro terzo op. 8: Sonata a 3 «La Boiarda» (4′ 10”)
London Baroque
Cd Bis

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
da La Cetra libro terzo op. 10: Sonata n. 6 (6′ 19”)
Ensemble L’Amoroso, direttore Guido Balestracci
Cd Glossa

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
da Il Ballo del Gran Duca op. 16: Corrente nona (3′ 11”)
Musica Antiqua Köln, direttore Reinhard Goebel
Cd Archiv

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
da Antioco il Grande: «Se tu sarai felice» (1′ 53”)
Regula Mühlemann, soprano – La Follia Barockorchester, maestro concertatore Robin Peter Müller
Cd Sony

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
Lumi, potete piangere (3′ 12”)
Philippe Jaroussky, controtenore – Nuria Rial, soprano – Christina Pluhar, arpa – Ensemble L’Arpeggiata
Cd Erato

Giovanni Legrenzi 1626 – 1690
dalla Missa Lauretana a cinque voci: «Kyrie» (2′ 35”)
Jolanda Scarpa, organo – Ensemble e Coro «Oficina Musicum», direttore Riccardo Favero
Cd Dynamic

La prima esecuzione completa della seconda serie delle Danze slave di Dvořák, l’op. 72, ebbe luogo a Chicago il 12 agosto 1893. Dopo il successo della prima serie del 1878, il compositore boemo scrisse nell’estate del 1886 altre otto danze. La versione originale, sempre per pianoforte a quattro mani, fu poi orchestrata in una brillante e smagliante edizione strumentale. In questo secondo ciclo confluiscono danze di carattere boemo, polacco, slovacco, ucraino e serbo, e da esse si sprigiona un profumo fresco e gradevole di aria nativa, con incursioni di ritmi di derivazione zingaresca. Anch’esse ottennero un’accoglienza assai favorevole, paragonabile a quella della suite precedente.

Antonín Dvořák 1841 – 1904
Danze slave, serie II op. 72 (35′ 27”)
Orchestra Filarmonica Céca, direttore Karel Šejna
Cd Supraphon

Ricordiamo oggi il soprano israeliano Netania Davrath, nata in Ucraina il 12 agosto del 1931. A 17 anni la sua famiglia emigrò in Israele e Netania iniziò i suoi studi musicali a Gerusalemme. Si perfezionò poi a Düsseldorf, alla Juilliard School di New York con Jennie Tourel, e quindi anche in Italia. Gli anni giovanili favorirono l’interesse per la musica popolare e folcloristica, esemplificato dalle incisioni, forse ancor oggi insuperate, dei Chants d’Auvergne di Canteloube. Il suo stile vocale fu sempre molto particolare: toni delicati, chiarezza di enunciazione e grande agilità. I suoi dischi registrati per l’etichetta Vanguard sono testimonianza preziosa della sua arte.

Joseph Canteloube 1879 – 1957
da Chants d’Auvergne: «Bailèro» (6′ 38”)
Netania Davrath, soprano – Orchestra diretta da Pierre de la Roche
Cd Vanguard Classics

Heitor Villa-Lobos 1887 – 1959
da Bachianas Brasileiras n. 5: «Aria. Cantilena» (6′ 46”)
Netania Davrath, soprano – New York Philharmonic, direttore Leonard Bernstein
Cd Sony

Modest Musorgskij 1839 – 1881
da Canti e danze della morte: «Serenata» (4′ 41”)
Netania Davrath, soprano – Eric Werba, pianoforte
Cd Vanguard Classics

Nikolaj Rimskij-Korsakov 1844 – 1908
da Snegorutchka (La fanciulla di neve): Aria della Neve (4′ 25”)
Netania Davrath, soprano – Orchestra dell’Opera di Stato di Vienna, direttore Vladimir Golschmann
Cd Vanguard Classics

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.27

MUSICA DA CAMERA FRANCESE

Pierre Crémont 1784 – 1846
Trio per due violini e viola in re maggiore, op. 13 n. 2 (12′ 01”)
Trio Concordia
Cd Label Eurydice

Gabriel Fauré 1845 – 1924
Trio per pianoforte violino e violoncello in re minore, op. 120 (20′ 41”)
Trio George Sand
Cd Zig-Zag Territores

Pierre Crémont 1784 – 1846
Trio per due violini e viola in sol maggiore, op. 13 n. 1 (12′ 30”)
Trio Concordia
Cd Label Eurydice

11.28 – 12.15

OMAGGIO A VICTORIA DE LOS ANGELES

Joaquín Rodrigo 1902 – 1999
Cuatro madrigales amatorios (7′ 57”)
Victoria de los Angeles, soprano – Orchestre de la Societé des Concerts du Conservatoire, direttore Rafael Frühbeck de Burgos
Cd Emi

Franz Schubert 1797 – 1828
Der Tod und das Madchen Lachen und weinen Rastlose Liebe An die Musik Die Liebe hat gelogen Mein! (14′ 38”)
Victoria de los Angeles, soprano – Mieczyslaw Horszowski, pianoforte
Cd Music & Arts

Joaquín Rodrigo 1902 – 1999
Trìptic de Mossén Cinto su testi di Jacinto Verdaguer (11′ 01”)
Victoria de los Angeles, soprano – Orchestre des Concerts Lamoureux, direttore Antoni Ros Marbá
Cd Emi

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Ch’io mi scordi di te?… Non temer, amato bene, K 505 (11′ 13”)
Victoria de Los Angeles, soprano – Collegium Musicum of London, direttore Pablo Casals
Cd Music & Arts

12.16 – 12.30

Karol Szymanowski 1882 – 1937
Notturno e Tarantella, op. 28 (11′ 22”)
Wanda Wiłkomirska, violino – Tadeusz Chmielewski, pianoforte
Cd Polskie Nagranie Muza

12.40 – 13.54

RITRATTO DI FRANCO GULLI

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Concerto per violino e orchestra in re maggiore, op. 61 (45′ 40”)
Franco Gulli, violino – Orchestre Lamoureux, direttore Rudolf Albert
Cd Bnf Collection

Felix Mendelssohn Bartholdy 1809 – 1847
Concerto per violino e orchestra in mi minore, op. 64 (27′ 59”)
Franco Gulli, violino – Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice, direttore Ettore Gracis
Cd Bnf Collection

13.55 – 14.28

GÉRARD SOUZAY CANTA BEETHOVEN

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
An die ferne Geliebte, ciclo di lieder op. 98 su testo di Alois Isidor Jeitteles (14′ 54”)
Aus Goethes Faust, op. 75 n. 3 (2′ 07”)
Mailied, op. 52 n. 4 (2′ 08”)
Wonne der Wehmut, op. 83 n. 1 (3′)
Neue Liebe, neues Leben, op. 75 n. 2 (3′ 06”)
In questa tomba oscura, WoO 133 (3′ 56”)
Gérard Souzay, baritono – Dalton Baldwin, pianoforte
Cd Philips

14.29 – 14.59

Louis Spohr 1784 – 1859
Sonata concertante per arpa e violino, op. 115 (29′ 54”)
Arparla: Davide Monti, violino – Maria Cleary, arpa
Cd Stradivarius

15 – 15.30

Johannes Brahms 1833 – 1897
Sonata in fa maggiore op. 99 per violoncello e pianoforte (28′ 12”)
Janos Starker, violoncello – Julius Katchen, pianoforte
Cd Decca

15.30 – 15.40

Notiziario culturale (replica)

15.40 – 16.43

MARILYN HORNE CANTA HAENDEL

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
da Rinaldo: «Or la tromba» (3′ 45”) – «Cara sposa» (9′ 46”) – «Venti, turbini» (4′ 50”) – «Cor ingrato» (4′ 40”)
da Serse: «Frondi tenere… Ombra mai fu» (4′ 13”)
da Partenope: «Furibondo spira il vento» (4′ 50”)
da Agrippina: «Bel piacere» (2′ 20”)
da Rinaldo: «Lascia ch’io pianga» (5′ 01”)
Marilyn Horne, mezzosoprano – I solisti veneti, direttore Claudio Scimone
Cd Warner Classics

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
da Rodelinda: «Scacciata dal suo nido» (6′ 10”) – «Dove sei, amato bene» (6′ 56”) – «Vivi tiranno» (5′ 57”)
Marilyn Horne, mezzosoprano – Vienna Cantata Orchestra, direttore Henry Lewis
Cd Decca

16.44 – 16.50

Jan Pieterszoon Sweelinck 1562 – 1621
Ballo del Granduca (5′ 04”)
James David Christie, organo
Cd Naxos

16.51 – 16.56

Tomaso Albinoni 1671 – 1751
Concerto in fa maggiore op. 7 n. 9 per oboe, archi e basso continuo (5′ 48”)
Paul Dombrecht, oboe barocco – Il Fondamento
Cd Fuga Libera

16.57 – 17.58

ANTOLOGIA STRUMENTALE

Jan Vriend 1938
da Choir-book, studi per 2/4 cori maschili I parte: «El tren» (5′ 50”) – «Inferno» (3′ 19”) – «Autorap» (6′ 38”)
Albert van Ommen, tenore – Nederlands Kamerkoor, direttore Klaas Stok
Cd Rnw

Calliope Tspoupaki 1961
Edem (21′ 16”)
Nederlands Kamerkoor – Asko/Schönberg Ensemble, direttore Hans Leenders
Cd Rnw

Corrie Van Binsbergen 1957
Side Note: Howard Report, Page 30 (21′ 16”)
Barbara Hannigan, soprano – Asko/Schönberg Ensemble, direttore Estienne Siebens
Cd Rnw

17.59 – 18.30

Antonín Dvořák 1841- 1904
Serenata per archi in mi maggiore, op. 22 (29′ 40”)
Münchner Philharmoniker, direttore Rudolf Kempe
Cd Sony

18.40 – 19.40

DOMENICO SCARLATTI
a cura di Francesco Dilaghi
II trasmissione: Roma 1714 – 1720: ambiente, testimonianze. Amore sacro e amor profano: teatro, musica sacra, musica d’occasione

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
da La Dirindina: estratto (5′ 05”)
Emilia Ravaglia, soprano – Sesto Bruscantini, baritono – Orchestra Scarlatti di Napoli, direttore Riccardo Muti
Cd Cassa di risparmio di Ravenna

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata (Capriccio: Allegro) in sol maggiore K. 63 (2′ 07”)
Scott Ross, cembalo
Cd Erato

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
dalla Se fedele tu m’adori: «Tirsi poi che tu sai» – «Non è contenta l’ape ingeniosa» (6′ 12”)
Kate Eckersley, soprano – Ensemble Fiori musicali, direttore Penelope Rapson
Cd Unicorn Kanchana

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in do maggiore (Andante, Allegro) K. 170 (4′ 38”)
Scott Ross, cembalo
Cd Erato

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Miserere in mi minore, a 4 voci (12′ 13”)
Coro del King’s College di Cambridge, direttore Stephen Cleobury
Cd Emi

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Fuga in do minore K. 58 (3′ 15”)
Scott Ross, cembalo
Cd Erato

Domenico Zipoli 1688 – 1726
Giga in do maggiore (2′ 05”)
Sergio Vartolo, cembalo
Cd Tactus

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata “Giga e Minuetto” K. 78 (2′ 04”)
Scott Ross, cembalo
Cd Erato

19.41 – 20.02

INTERMEZZO

John Dowland 1562 – 1626
dal First Booke of Songs, 1597:
Come again: «sweet love doth now invite (4′ 33”)
His golden locks (4′ 05”)
Awake, sweet love (2′ 43”)
Come heavy sleep (4′ 29”)
Away with these self-loving lads (2′ 49”)
The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley
Cd L’Oiseau-Lyre

20.03 – 20.30

CHRISTOPHE ROUSSET SUONA FRANÇOIS COUPERIN

François Couperin 1668 – 1733
dal Primo Libro dei pezzi per clavicembaloSecond ordre:
La Garnier (4′ 39”)
La Babet (2′)
La Mimi (2′ 12”)
La Diligente (2′ 27”)
La Flateuse (2′ 35”)
La Voluptueüse. Rondeau (2′ 46”)
Christophe Rousset, cembalo
Cd Harmonia Mundi

20.30 – 21.25

PETER HOFMANN E DEBORAH SASSON CANTANO BERNSTEIN

Leonard Bernstein 1918 – 1990
da West Side Story: Prologo – Something’s Coming – Maria – Tonight – Cool – One Hand, One Heart – I Feel Pretty – Somewhere (34′)
Peter Hofmann, tenore – Deborah Sasson, soprano – Membri della Los Angeles Philharmonic Orchestra, direttore John Mauceri
Cd Cbs

Leonard Bernstein 1918 – 1990
da On The Town: Subway Ride – Some other Time (8′ 12”)
Peter Hofmann, tenore – Deborah Sasson, soprano – Membri della Los Angeles Philharmonic Orchestra, direttore John Mauceri
Cd Cbs

Leonard Bernstein 1918 – 1990
da Mass: A Simple Song – Pax: Communion (10′ 45”)
Peter Hofmann, tenore – Deborah Sasson, soprano – Membri della Los Angeles Philharmonic Orchestra, direttore John Mauceri
Cd Cbs

21.26 – 22.26

GERARD SOUZAY CANTA SCHUBERT, MARTIN, RAVEL E RICHARD STRAUSS

Franz Schubert 1797 – 1828
Der Zwerg, op. 22, n. 1, D. 771 (6′ 20”)
Blumenlied, D. 431 (1′ 49”)
Seligkeit, D. 433 (2′ 06”)
An die Musik, op. 88, n. 4, D. 547 (2′ 56”)
Gerard Souzay, baritono – Dalton Baldwin, pianoforte
Cd Hänssler classic

Frank Martin 1890 – 1974
Sei monologhi da «Jedermann» (18′ 46”)
Gerard Souzay, baritono – Dalton Baldwin, pianoforte
Cd Hänssler classic

Maurice Ravel 1875 – 1937
Cinq mélodies populaires greques (7′ 34”)
Deux mélodies hébraiques (6′ 47”)
Gerard Souzay, baritono – Dalton Baldwin, pianoforte
Cd Hänssler classic

Richard Strauss 1864 – 1949
Heimkehr (2′ 35”)
Ständchen (2′ 20”)
Ruhe meine Seele (3′ 23”)
Zueignung (1′ 38”)
Gerard Souzay, baritono – Dalton Baldwin, pianoforte
Cd Hänssler classic

22.27 – 24

MARISS JANSONS DIRIGE MAHLER

Gustav Mahler 1860 – 1911
Sinfonia n. 3 (98′)
Nathalie Stutzmann, contralto – Tölzer Knabenchor – Coro e Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, direttore Mariss Jansons
Cd Br Bayerischer Rundfunk

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy