News

lunedì 12 luglio

6 – 6.22

SVIATOSLAV RICHTER SUONA SCHUBERT

Franz Schubert 1797 – 1828
Andante in la maggiore D. 604 (4′ 47”)
Quattro Ländler D. 366: nn. 1, 3, 5, 4 (5′ 36”)
Due Ecossaises D. 734: n. 1 e 2 e Quattro Ecossaises D. 421: n. 1, 3, 2, 6 (2′ 55”)
dalle Danze tedesche D. 790: n. 8 e 11 (2′ 58”)
Impromptu in mi bemolle maggiore D. 899 n. 2 (4′ 39”)
Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Melodya

6.23 – 6.51

PER VIOLA E ORCHESTRA

Paul Hindemith 1895 – 1963
Der Schwanendreher – Concerto per viola sola e piccola orchestra su temi popolari (27′ 23”)
Brett Dean, viola – Queensland Symphony Orchestra, direttore Werner Andreas Albert
Cd Cpo

6.52 – 8.16

ZUBIN MEHTA DIRIGE VIVALDI E MOZART

Antonio Vivaldi 1678 – 1741
Concerto per due violini in la minore, RV 522 (11′ 36”)
Itzhak Perlman e Pinchas Zukerman, violini – Israel Philharmonic Orchestra, direttore Zubin Mehta
Cd Ipo Helicon Classics

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Serenata in sol maggiore, K 525 «Eine kleine Nachtmusik» (16′ 29”)
Israel Philharmonic Orchestra, direttore Zubin Mehta
Cd Ipo Helicon Classics

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia concertante per violino viola e orchestra in mi bemolle maggiore K 364 (31′ 09”)
Chaim Taub, violino – Daniel Benyamini, viola – Israel Philharmonic Orchestra, direttore Zubin Mehta
Cd Ipo Helicon Classics

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Concerto per tre pianoforti in fa maggiore, K 242 (23′ 46”)
Arie Vardi, Yefim Bronfman e Radu Lupu, pianoforti – Israel Philharmonic Orchestra, direttore Zubin Mehta
Cd Ipo Helicon Classics

8.17 – 9

BALLETTO

Manuel De Falla 1876 – 1946
Il cappello a tre punte, balletto (37′ 53”)
Colette Boky, soprano – Orchestra Sinfonica di Montreal, direttore Charles Dutoit
Cd Decca

9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1468 nasceva ad Encinas presso Salamanca il poeta, drammaturgo e compositore spagnolo Juan de Fermoselle, detto Juan del Encina. Nel 1492 entrò al servizio del secondo Duca d’Alba Don Federico di Toledo, con l’incarico di organizzare feste e scrivere commedie e musica. Fu poi a Roma, nominato cantore da papa Leone X. Intorno al 1518 prese gli ordini religiosi e partì per un pellegrinaggio a Gerusalemme. Considerato il “padre del teatro spagnolo” per il suo lirismo e per il linguaggio infarcito di arcaismi ed elementi dialettali, è noto anche per il suo Cancionero del 1496, contenente liriche, burlesche e poemi allegorici. Morì a Leon nel 1529.

Juan del Encina 1468 – 1529
Más vale trocar (4′ 52”)
Hespèrion XX, direttore Jordi Savall
Cd Astrée Naïve

Juan del Encina 1468 – 1529
Hoy comamos y bebamos (3′ 11”)
Jordi Savall, viola da gamba soprano – Michael Behringer, claviorgano
Cd Alia Vox

Juan del Encina 1468 – 1529
Todos los bienes del mundo (4′ 18”)
La Capella Reyal de Catalunya – Hespèrion XXI, direttore Jordi Savall
Cd Alia Vox

Juan del Encina 1468 – 1529
Triste España (5′ 57”)
Guillemette Laurens, voce – Mike Fentross, chitarra barocca – Ensemble Unda Maris
Cd Alpha

Nasceva nel 1895 ad Hamar in Norvegia il soprano Kirsten Flagstad. Debuttò ad Oslo nel 1913 e nel 1933 al Festival di Bayreuth. Fu ingaggiata nel 1935 dal Metropolitan di New York dove debuttò con successo nel ruolo di Sieglinde. Il grande soprano wagneriano Geraldine Farrar, già ritirata dalle scene, dichiarò alla radio di aver ascoltato la più grande cantante da lei udita in tutta la vita. Fu una memorabile Isotta durante la Coronation Season del 1936 a Londra sia con Fritz Reiner sia con Sir Thomas Beecham. Apparve nel 1950 alla Scala nella Tetralogia di Wagner diretta da Furtwängler. Nel 1953 si ritirò dalle scene ma cantò ancora in concerto fino al 1957. Morì a Oslo nel 1962.

Richard Wagner 1813 – 1883
Wesendoncklieder (20′ 27”)
Kirsten Flagstad, soprano – Wiener Philharmoniker, direttore Hans Knappertsbusch
Cd Decca

Il 12 luglio 1934 nasceva a Shreveport in Louisiana il pianista statunitense Van Cliburn. Egli è noto al grande pubblico per aver vinto il primo Concorso Internazionale Čajkovskij, svoltosi a Mosca nel 1958, divenendo una sorta di eroe per l’opinione pubblica occidentale, viste le tensioni della Guerra fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica. Studiò alla Juilliard School con Rosina Lhévinne e a 20 anni vinse il Concorso Leventritt e debuttò alla Carnegie Hall suonando il Primo Concerto di Čajkovskij con Mitropoulos. Dopo una carriera piena di successi diventò nel 1962 responsabile musicale di un Premio pianistico a lui intitolato, ancora oggi esistente e sempre più prestigioso. Il 27 febbraio 2013 è morto a Fort Worth.

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
Concerto n. 3 per pianoforte e orchestra in re minore op. 30 (42′ 46”)
Van Cliburn, pianoforte – Symphony of the Air, direttore Kirill Kondrashin
Cd Philips

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.26

PER CEMBALO

Antoine Forqueray 1671 – 1745 / Jean-Baptiste Forqueray 1699 – 1782
La Sainscy (3′ 19”)
Ciaccona: La Buisson (5′ 19”)
La Montigni (6′ 03”)
La Sylva (4′ 37”)
Gustav Leonhardt, cembalo
Les indispensables de Diapason

Jacques Duphly 1715 – 1789
La Forqueray (6′ 13”)
Gustav Leonhardt, cembalo
Les indispensables de Diapason

Joseph Hector Fiocco 1703 – 1741
dalla Première suite: «L’italienne» (2′ 26”)
dalla Première suite: «La françoise» (3′ 01”)
dalla Première suite: «Adagio» (2′ 38”)
dalla Première suite: «Allegro» (3′ 40”)
dalla Première suite: «Andante» (2′ 09”)
Ton Koopman, cembalo
Cd Astrée Auvidis

11.27 – 11.43

Igor Stravinskij 1882 – 1971
Suite italienne da Pulcinella per violino e violoncello – Arrangiamento di Jascha Heifetz e Gregor Piatigorsky (15′ 58”)
Jascha Heifetz, violino – Gregor Piatigorsky, violoncello
Cd Sony Rca

11.44 – 11.55

Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847
Le Ebridi, Ouverture, op. 26 (10′ 16”)
Philharmonia Orchestra, direttore Otto Klemperer
Cd Emi Classics

11.56 – 12.14

Muzio Clementi 1752 – 1832
Sonata in si minore op. 40 n. 2 (17′ 08”)
Maria Tipo, pianoforte
Cd Italia

12.15 – 12.30

Giovanni Battista Pergolesi 1710 – 1736
Questo è il piano, questo è il rio – cantata per contralto, archi e basso continuo (12′ 58”)
Marianna Pizzolato, contralto – Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, direttore Antonio Pappano
Cd Dgg

12.30 – 12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.15

JORDI SAVALL ESEGUE BACH

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Concerto brandeburghese n. 1 fa maggiore, BWV 1046 (21′ 09”)
Concerto n. 2 in fa maggiore, BWV 1047 (12′ 31”)
Le concert des Nations, direttore Jordi Savall
Cd AliaVox

13.16 – 14.22

GÜNTER WAND DIRIGE BEETHOVEN

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Leonore n. 3, ouverture op. 72 (14′ 34”)
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 «Eroica» (50′ 43”)
Orchestra Sinfonica della Ndr di Amburgo, direttore Günter Wand
Cd Bmg

14.23 – 14.30

Maurice Ravel 1875 – 1937
Pavane pour une infante défunte (6′ 23”)
Saito Kinen Orchestra, direttore Seiji Ozawa
Cd Decca

14.31 – 14.41

Igor Stravinskij 1882 – 1971
Movements per pianoforte e orchestra (9′ 15”)
Theo Bruins, pianoforte – Royal Concertgebouw Orchestra, direttore Bernard Haitink
Cd Q-Disc

14.42 – 15.04

Piotr Ilijc Ciajkovskij 1840 – 1893
Francesca da Rimini, ouverture – fantasia (21′ 20”)
London Symphony Orchestra, direttore Igor Markevitch
Cd Bbc Music

15.05 – 15.30

Josef Myslivecek 1737 – 1781
Concerto per violino e orchestra in si bemolle maggiore (20′ 58”)
Shizuka Ishikawa, violino – Orchestra da camera «Dvorak», direttore Libor Pesek
Cd Supraphon

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.19

PER PIANOFORTE E ORCHESTRA

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Rondò per pianoforte e orchestra in re maggiore, K 382 (10′ 32”)
Rudolf Serkin, pianoforte – Columbia Symphony Orchestra, direttore Alexander Schneider
Cd Sony

Felix Mendelssohn Bartholdy 1809 – 1847
Capriccio brillante in si minore, op. 22 (11′ 44”)
Rudolf Serkin, pianoforte – Philadelphia Orchestra, direttore Eugene Ormandy
Cd Sony

Robert Schumann 1810 – 1856
Konzertstück in sol maggiore, op. 92 (15′ 41”)
Rudolf Serkin, pianoforte – Philadelphia Orchestra, direttore Eugene Ormandy
Cd Sony

16.20 – 16.53

CHRISTINE SCHÄFER CANTA MOZART

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Exultate jubilate, K 165 (14′ 06”)
Christine Schäfer, soprano – Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado
Cd Dgg

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Ch’io mi scordi di te, K 505 (10′ 28”)
Christine Schäfer, soprano – Maria João Pires, pianoforte – Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado
Cd Dgg

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Vorrei spiegarvi, Oh Dio!, K 418 (6′ 08”)
Christine Schäfer, soprano – Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado
Cd Dgg

16.54 – 17.23

Franz Schubert 1797 – 1828
Sonata per arpeggione e pianoforte, D. 821 (28′ 43”)
Mstislav Rostropovich, violoncello – Benjamin Britten, pianoforte
Cd Decca

17.24 – 18.10

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Concerto in re maggiore per violino e orchestra, op. 61 (45′)
David Oistrakh, violino – Staatskapelle di Berlino, direttore Franz Konwitschny
Cd Weitblick

18.11 – 18.26

François Couperin 1668 – 1733
Concert Royal n. 2 (14′ 57”)
Le Concert des Nations, direttore Jordi Savall
Cd AliaVox

18.27 – 18.30

Richard Strauss 1864 – 1949
Ich schwebe, op. 48 n. 2 (1′ 49”)
Montserrat Caballé, soprano – Miguel Zanetti, pianoforte
Cd Bmg-Sony

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.42

PER VIOLINO

Vladimir Martynov 1946
Come in! per violino e ensemble (30′ 30”)
Gidon Kremer e Tatjana Grindenko, violini – Mikhail Muntyan, celesta – Solisti dell’Orchestra filarmonica di Mosca, direttore Yuri Bashmet
Cd Brilliant Classics

Arthur Vincent Lourié 1892 – 1966
Concerto da camera per violino e orchestra da camera (30′ 01”)
German Chamber Philharmonic Society, Gidon Kremer violino e direttore
Cd Brilliant Classics

19.43 – 20.02

Béla Bartók 1881 – 1945
Improvvisazioni su canti popolari ungheresi (10′ 50”)
Studi per pianoforte, op. 18 (7′ 50”)
Charles Rosen, pianoforte
Cd Sony

20.03 – 20.30

Vinko Globokar 1934
da Laboratorium (1973) per 11 esecutori (selezione) (22′ 05”)
Ensemble Musique Vivante Paris
Cd Col Legno contemporary

20.30 – 21.29

SPETTACOLO

Hans Werner Henze 1926 – 2012
Der langwierige Weg in die Wohnung der Natascha Ungeheuer – (Il noioso itinerario che porta all’appartamento di Natascha Ungeheuer) – Spettacolo per 17 esecutori – Testo di Gastón Salvatore (59′)
William Pearson, baritono – Fires of London – Philip Jones Brass Quintet – Gunter Hampel Free Jazz Ensemble – Giuseppe Agostini, organo Hammond – Stomu Yamash’ta, percussioni – Dieter Schider, Gastón Salvatore, Hans Werner Henze e Elfriede Irral, voci da un nastro magnetico
Cd Dgg

21.30 – 22.05

PER CORO

Anonimo
Primus parens hominum – inno (Hortus Deliciarum) (2′ 01”)
Offerentur regi virgines – offertorio (Manoscritto di San Gallo) (3′ 32”)
Sanctus/Phos, patris karitatis – tropo del Sanctus (Codex Engelberg) (3′ 33”)
Procedentem sponsum de thalamo – tropo del Benedicamus (Codex Engelberg) (1′ 29”)
Diapente et diatesseron – esercizio sugli intervalli (Graduale di Parigi) (1′ 46”)
Ite iam sine tristicia – Tropo dell’Ite missa est (Codex Engelberg) (1′ 04”)
Discantus, direzione Brigitte Lesne
Cd opus111

22.06 – 22.51

MOVIMENTI MAHLERIANI

Gustav Mahler 1860 – 1911
Blumine – secondo movimento originale della Prima sinfonia (7′ 31”)
Orchestra Sinfonica della Radio di Francoforte, direttore Paavo Järvi
Cd Virgin Classics

Gustav Mahler 1860 – 1911
Totenfeier (26′ 46”)
Orchestra Sinfonica della Radio di Francoforte, direttore Paavo Järvi
Cd Virgin Classics

Gustav Mahler 1860 – 1911 / Benjamin Britten 1913 – 1976
What the Wild Flowers Tell Me – arrangiamento del secondo movimento della Seconda sinfonia (9′ 28”)
Orchestra Sinfonica della Radio di Francoforte, direttore Paavo Järvi
Cd Virgin Classics

22.52 – 23.06

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Tre notturni per pianoforte, op. 9 (16′ 38”)
Arthur Rubinstein, pianoforte
Cd Rca Bmg

23.07 – 23.45

OTTO KLEMPERER DIRIGE MOZART E BARTÓK

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia n. 25 in sol minore, K 183 (16′ 35”)
Concertgebouw Orchestra, direttore Otto Klemperer
Cd Audiophile Classics

Béla Bartók 1881 – 1945
Concerto per viola e orchestra (20′ 24”)
William Primrose, viola – Concertgebouw Orchestra, direttore Otto Klemperer
Cd Audiophile Classics

23.46 – 24

COMPOSITORI DI OGGI

Guo Wenjing 1956
Inscriptions on a bone (14′ 07”)
Anna Larsson, contralto – Nieuw Ensemble, direttore Ed Spanjaard
Cd Globe

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy