News

lunedì 23 gennaio

6 – 7.02

PER DUE PIANOFORTI

Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847

Concerto per due pianoforti e orchestra in mi maggiore (32′ 49”). Duo pianistico Katya e Marielle Labèque, Philharmonia Orchestra, direttore Semyon Bychkov. Cd Philips 

Max Bruch 1838 – 1920

Concerto per due pianoforti e orchestra op. 88a (28′ 07”). Duo pianistico Katya e Marielle Labèque, Philharmonia Orchestra, direttore Semyon Bychkov. Cd Philips 

7.03 – 7.36

Antonín Dvořák 1841 – 1904

Trio per violino, violoncello e pianoforte in mi minore op. 90 «Dumky» (32′ 42”). Trio Beaux Arts. Cd Philips 

7.37 – 8.24

JORDI SAVALL INTERPRETA COUPERIN

François Couperin 1668 – 1733

La françoise, Premier Ordre da Les Nations (22′ 45”). Hesperion XX, direttore Jordi Savall. Cd Astrée 

François Couperin 1668 – 1733

L’espagnole, Second Ordre da Les Nations (33′ 10”). Hesperion XX, direttore Jordi Savall. Cd Astrée 

8.25 – 8.59

Robert Schumann 1810 – 1856

Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 54 (30′). Sviatoslav Richter pianoforte, Orchestra dell’Opera di Montecarlo, direttore Lovro von Matacic. Cd EMI 

9 – 10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Novanta anni fa aveva luogo a Francoforte sul Meno la prima esecuzione del Secondo Concerto per pianoforte e orchestra di Béla Bartók, eseguito dallo stesso autore al pianoforte e diretto da Hans Rosbaud. Sarebbe stata l’ultima presenza del compositore in Germania. Il lavoro fu completato al termine del 1931, durante un soggiorno estivo in Svizzera. Bartók raccontò negli anni successivi che il suo Primo Concerto sebbene riuscito, aveva una scrittura molto difficile, per l’orchestra e per il pubblico. Perciò si decise a comporne un secondo, da affiancare al primo, con meno difficoltà per l’orchestra e anche più piacevole, dal carattere più popolare e facile della maggior parte dei temi.

Béla Bartók 1881 – 1945

Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra (30′ 35”). Sviatoslav Richter pianoforte, Orchestre de Paris, direttore Lorin Maazel. Cd EMI

Il 23 gennaio 1935 nasceva presso Vilnius il soprano polacco Teresa Żylis – Gara. Dopo essersi affermata nel 1954 al Concorso di canto di Varsavia, trionfò nel 1960 anche a Monaco di Baviera e si vide aprire le porte dei teatri tedeschi. Nel 1965 fu invitata a Glyndebourne ad interpretare Ottavio nel Cavaliere della Rosa. Da allora iniziò una brillante carriera che l’ha vista sui palcoscenici più prestigiosi, dall’Opera di Roma al Covent Garden, dal Metropolitan a Salisburgo. Lavorò molto con Sawallisch, Abbado, Böhm e Karajan. Nel suo repertorio spiccano le opere di Mozart e di Strauss ed i personaggi di Donna Elvira e Desdemona. Ci ha lasciato nell’agosto 2021.

Gioachino Rossini 1792 – 1868

da Mosè: «Anaìde!… Oh, non tentarla!» (3′ 05”). Nicolai Ghiaurov basso, Ottavio Garaventa tenore, Gloria Lane mezzosoprano, Giampaolo Corradi tenore, Teresa Żylis – Gara soprano, Coro e Orchestra della Radiotelevisione Italiana, direttore Wolfgang Sawallisch. Cd Frequenz

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Dumka (1′ 32”). Teresa Żylis – Gara soprano, Halina Czerny – Stefańska pianoforte. Cd Warner Classics

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

dalla Passione secondo Matteo BWV 244: «Aus Liebe will mein Heiland sterben» (5′ 21”). Teresa Żylis – Gara soprano, Consortium Musicum, direttore Wolfgang Gönnenwein. Cd Warner Classics

In questo giorno del 1952 l’Orchestra della Suisse Romande diretta da Nino Sanzogno dette a Losanna la prima esecuzione della Sinfonia dello Zodiaco di Gian Francesco Malipiero. Essa racchiude i dodici segni zodiacali distribuiti in gruppi di tre mesi inseriti in Partite, ciascuna delle quali rappresenta una stagione. Può essere dunque considerata una suite per orchestra, anche per l’alternarsi di brani lenti e veloci. Così ne parlò l’autore in un suo Catalogo del 1952: «Non posso dire nulla su questa sinfonia, né giustificare la sua forma, o il titolo. Devo conservare il segreto delle sue origini e ringraziare Iddio d’avermi accordato la gioia di assistere alla sua nascita».

Gian Francesco Malipiero 1882 – 1973

Sinfonia dello Zodiaco (42′ 02”). Orchestra Sinfonica di Mosca, direttore Antonio de Almeida. Cd Naxos

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.47

ANTOLOGIA PIANISTICA

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sonata in sol maggiore op. 49 n. 2 (8′ 53”). Alfred Brendel pianoforte. Registrazione: Londra 1977. Cd Decca 

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sonata in fa minore op. 2 n. 1 (17′ 43”). Alfred Brendel pianoforte. Registrazione: Londra 1994. Cd Decca 

Robert Schumann 1810 – 1856

Scene della foresta op. 82 (20′ 50”). Claudio Arrau pianoforte. Cd Philips 

Paul Hindemith 1895 – 1963

Sonata n. 3 per pianoforte (17′ 44”). Glenn Gould pianoforte. Cd Sony 

11.48 – 12.16

Benjamin Britten 1913 – 1976

Plymouth Town, Balletto (prima registrazione assoluta) (27′). BBC Symphony Orchestra, direttore Grant Llewellyn. Cd BBC Music 

12.17 – 12.30

Luciano Berio 1925 – 2003

Sequenza IV per pianoforte (12′ 27”). Claude Helffer pianoforte. Cd De Agostini 

12.30 – 12.40

Spazio informativo

12.40 – 12.49

Carlo Boccadoro 1963

Lunario, piccola canzone per sei strumenti (8′ 21”). Ensemble Novecento e oltre, direttore Antonio Ballista. Cd La Bottega Discantica 

12.50 – 13.42

GLI ARCHI DI BARTÓK

Béla Bartók 1881 – 1945

Divertimento per orchestra d’archi Sz. 113 (26′ 31”). Orpheus Chamber Orchestra Cd DGG 

Béla Bartók 1881 – 1945

Quartetto n. 4 Sz. 91 (24′ 12”). Quartetto Heath. Cd Harmonia Mundi 

13.43 – 13.53

LE ARIE PER IL TEATRO DI JOHN ECCLES

John Eccles 1672 ca. – 1735

«Must then a faithful lover go?», dalle musiche di scena per The Maid Lover di Motteux (2′ 31”). Catherine Bott soprano, David Roblou, clavicembalo – Paula Chateauneuf e Tom Finucane, arciliuti – Anthony Pleeth, violoncello . Cd L’Oiseau – Lyre 

John Eccles 1672 ca. – 1735

«Oh! Take him gently from the pile», dalle musiche di scena per Cyrus the Grand di Banks (3′ 32”). Catherine Bott soprano, David Roblou, clavicembalo – Anthony Pleeth, violoncello . Cd L’Oiseau – Lyre 

John Eccles 1672 ca. – 1735

«Let all be gay», dalle musiche di scena per The Maid Lover di Motteux (3′ 02”). Catherine Bott soprano, David Roblou, clavicembalo – 

Mark Levy, viola da gamba. Cd L’Oiseau – Lyre 

13.54 – 14.23

MUSICA DAL TRECENTO

Guillaume de Machaut 1300 ca. – 1370

Dame, a qui, Virelai a una voce (5′). The Orlando Consort. Cd Hyperion CDA68134 traccia 6

Guillaume de Machaut 1300 – 1370

Pas de tor en thies pais (4′ 22”). Gothic Voices, direttore Christopher Page. Cd Hyperion 

Guillaume de Machaut 1300 ca. – 1370

Un lay de consolation “pour ce que plus proprement, Lay a due voci (18′ 23”). The Orlando Consort. Cd Hyperion 

14.24 – 14.58

NINO ROTA E LUCHINO VISCONTI

Nino Rota 1911 – 1972

Rocco e i suoi fratelli, musiche per il film di Luchino Visconti (9′ 12’’). Orchestra Filarmonica della Scala, direttore Riccardo Muti. Cd Sony 

Nino Rota 1911 – 1972

Il Gattopardo, musiche per il film di Luchino Visconti (23′ 35’’). Orchestra Filarmonica della Scala, direttore Riccardo Muti. Cd Sony 

14.59 – 15.24

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Francesca da Rimini, Fantasia sinfonica op. 32 da Dante (24′ 34”). Royal Concertgebouw Orchestra, direttore Bernard Haitink. Cd Decca 

15.25 – 15.30

Camille Saint-Saëns 1835 – 1921

Les cloches de la mer, testo di Camille Saint-Saëns (4′ 19”). José van Dam baritono, Jean-Philippe Collard pianoforte. Cd EMI 

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 15.49

IL VIOLINO DI JOLIVET

André Jolivet 1905 – 1974

Grave et Gigue, per violino e pianoforte (4′). Roberto Costa violino, Filippo Farinelli pianoforte. Cd Brilliant 

André Jolivet 1905 – 1974

Air pour bercer, per violino e pianoforte (4′ 15”). Roberto Costa violino, Filippo Farinelli pianoforte. Cd Brilliant 

15.50 – 16.05

IL CORNO DI ALEC FRANK-GEMMILL

Paul Dukas 1865 – 1935

Villanelle per corno e pianoforte (6′ 54”). Alec Frank-Gemmill, corno belga inizio XX secolo – Alasdair Beatson, pianoforte Bechstein 1898. Cd BIS 

Gilbert Vinter 1909 – 1969

Hunter’s Moon per corno e pianoforte (6′ 50”). Alec Frank-Gemmill, corno belga inizio XX secolo – Alasdair Beatson, pianoforte Bechstein 1898. Cd BIS 

16.06 – 16.28

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 35 (20′ 52”). Seong-Jin Cho pianoforte. Cd DGG 

16.28 – 17

I CONCERTI PER FAGOTTO DI VIVALDI

Antonio Vivaldi 1678 – 1741

Concerto per fagotto, archi e basso continuo in do maggiore R. 473 (11′ 35”). Klaus Thunemann fagotto, I Musici. Cd Philips 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741

Concerto per fagotto, archi e basso continuo in la minore R. 497 (9′ 21”). Klaus Thunemann, fagotto I Musici. Cd Philips 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741

Concerto per fagotto, archi e basso continuo in si bemolle maggiore R. 503 (9′ 27”). Klaus Thunemann fagotto, I Musici. Cd Philips 

17.01 – 17.17

LE SINFONIE DI CARL FRIEDRICH ABEL

Carl Friedrich Abel 1723 – 1787

Sinfonia in si bemolle maggiore op. 4 n. 2 (6′ 31”’). Kölner Akademie, direttore Michael Alexander Willens. Cd CPO 

Carl Friedrich Abel 1723 – 1787

Sinfonia in re maggiore op. 4 n. 1 (8′ 38”). Kölner Akademie, direttore Michael Alexander Willens. Cd CPO 

17.18 – 18.03

MUSICA DA BALLETTO

Charles Gounod 1818 – 1893

Faust, musica del balletto (15′ 27”). Orchestre du Théâtre National de l’Opéra de Paris, direttore André Cluytens. Registrazione del 1953. Cd Erato 

Maurice Ravel 1875 – 1937

Daphnis et Chloé, Suite n. 1 (11′ 39”). Orchestre National de la Radiodiffusion Française, direttore André Cluytens. Registrazione storica del 1953. Cd Erato

Maurice Ravel 1875 – 1937

Daphnis et Chloé, Suite n. 2 (16′ 12”). Orchestre National de la Radiodiffusion Française, direttore André Cluytens. Registrazione storica del 1953. Cd Erato 

18.03 – 18.30

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Quindici Sinfonie a tre voci BWV 787 – 801, trascrizione per trio d’archi di Dimitiri Sitkovesky (26′ 36”). Dimitiri Sitkovesky violino, Yuri Zhiusli viola, Luigi Piovano violoncello. Cd Nimbus Alliance 

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.40

IL CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO: UN MITO SENZA TEMPO
Trecento anni di musica ispirata al capolavoro di Bach
a cura di Claudio Proietti
III trasmissione: Chopin

19.41 – 19.53

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Ch’io mi scordi di te? Aria da concerto K. 505 per soprano, pianoforte obbligato e orchestra (11′ 32″). Sylvia McNair soprano, Alfred Brendel pianoforte, Academy of St. Martin – in – theFields, direttore Neville Marriner. Registrazione dal vivo: Londra, dicembre 1995. Cd Decca 

19.54 – 20.30

I PECCATI DI VECCHIAIA DI ROSSINI

Gioachino Rossini 1792 – 1868

Musique anodine (19′). Maria Minetto soprano, James Loomis basso, Luciana Ticinelli fattori contralto, Elena Rizzieri, mezzosoprano, Maria Grazia Ferracini, soprano, Laerte Malaguti, baritono. Luciano Sgrizzi pianoforte. Cd Reperage

Gioachino Rossini 1792 – 1868

Memento homoAssez de memento, dansons (11′ 16”). Luciano Sgrizzi pianoforte. Cd Reperage 

20.30 – 21.23

GRANDI VOCI: RENÉE FLEMING

Friedrich von Flotow 1812 – 1883

Da Martha: «’Tis the last rose of summer» (4′ 53”). Renée Fleming soprano, English Chamber Orchestra, direttore Jeffrey Tate. Cd Decca 

Giuseppe Verdi 1813 – 1901

Da Simon Boccanegra: «Come in quest’ora bruna» (6′ 12”). Renée Fleming soprano, London Philharmonic Orchestra, direttore Charles Mackerras. Cd Decca 

Johann Strauss jr. 1825 – 1899

Da Il pipistrello: Csardas (4′ 37”). Renée Fleming soprano, English Chamber Orchestra, direttore Jeffrey Tate. Cd Decca 

Ruggero Leoncavallo 1857 – 1919

Da Pagliacci: «Qual fiamma!… Stridono lassù» (5′). Renée Fleming soprano, London Philharmonic Orchestra, direttore Charles Mackerras. Cd Decca 

Francesco Cilea 1866 – 1950

Da Adriana Lecouvreur: «Io son l’umule ancella» (3′ 53”). Renée Fleming soprano, London Philharmonic Orchestra, direttore Charles Mackerras. Cd Decca 

Richard Strauss 1864 – 1949

Morgen! Op. 27 n. 4 (4′ 07”). Renée Fleming soprano, English Chamber Orchestra, direttore Jeffrey Tate. Cd Decca

Giacomo Puccini 1858 – 1924

Da Gianni Schicchi: «O mio babbino caro» (2′ 51”). Renée Fleming soprano, London Philharmonic Orchestra, direttore Charles Mackerras. Cd Decca

Erich Wolfgang Korngold 1897 – 1957

Da Die tote Stadt: «Glück, das mir verblieb» (Canzone di Marietta) (6′). Renée Fleming soprano, English Chamber Orchestra, direttore Jeffrey Tate. Cd Decca 

Richard Strauss 1864 – 1949

Terzetto e Finale da Il cavaliere della rosa (12′ 41”). Sophie: Kathleen Battle – La Marescialla: Renée Fleming – Octavian: Frederica von Stade – Faninal: Andreas Schmidt. Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado. Cd Sony 

21.24 – 21.54

Marc Antoine Charpentier 1634 – 1704

Te Deum per doppio coro e doppia orchestra H. 145 (29′ 06”). Magda Kalmar e Ilona Tokody, soprani – Klara Takacs e Livia Budai, contralti – Attila Fülöp e Boldizsar Keoch, tenori – Kolos Kovats e Ferenc Beganyi, bassi – Coro della Città di Veszprem, Orchestra Filarmonica di Budapest, direttore Isztvan Zambo. Cd Hungaroton 

21.54 – 22.47

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 6 in fa maggiore op. 68 «Pastorale» (52′ 30”). Orchestra dei Filarmonici di Monaco, direttore Sergiu Celibidache. Cd EMI 

22.48 – 22.59

Charles E. Ives 1874 – 1954

Central Park in the dark (10′ 49”). BBC Symphony Orchestra, direttore Lawrence Foster. Cd BBC Music 

23 – 23.16

I NOTTURNI DI JOHN FIELD

John Field 1782 – 1837

Notturno n. 1 in mi bemolle maggiore (3′ 09”). Hans Kann pianoforte. Cd Tuxedo 

John Field 1782 – 1837

Notturno n. 2 in do minore (3′ 12”). Hans Kann pianoforte. Cd Tuxedo 

John Field 1782 – 1837

Notturno n. 3 in la bemolle maggiore (3′ 49”). Hans Kann pianoforte. Cd Tuxedo 

John Field 1782 – 1837

Notturno n. 4 in la maggiore (4′ 52”). Hans Kann pianoforte. Cd Tuxedo 

23.17 – 24

Robert Schumann 1810 – 1856

Messa in do minore op. 147 «Missa sacra» (42′ 33”). Mitsuko Shirai soprano, Peter Seiffert tenore, Jan-Hendrik Rootering basso, Chor des Städtischen Musikvereins zu Düsseldorf, Berliner Philharmoniker, direttore Wolfgang Sawallisch. Cd EMI

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy