News

lunedì 5 luglio

6 – 6.27

L’ARTE DI NICANOR ZABALETA

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Concerto per arpa e orchestra in si bemolle maggiore op. 4 n. 6 (13′ 40”)
Nicanor Zabaleta, arpa – Orchestra da camera Paul Kuentz, direttore Paul Kuentz
Cd Dgg 

Georg Christoph Wagenseil 1715 – 1777
Concerto per arpa e orchestra in sol maggiore (12′)
Nicanor Zabaleta, arpa – Orchestra da camera Paul Kuentz, direttore Paul Kuentz
Cd Dgg

6.27 – 7.15

THOMAS BEECHAM DIRIGE HAYDN

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
Sinfonia n. 99 in mi bemolle maggiore (25′ 27”)
Sinfonia n. 100 in sol maggiore «Militare» (21′ 23”)
Royal Philharmonic Orchestra, direttore Thomas Beecham
Cd Emi 

7.16 – 7.44

César Franck 1822 – 1890
Sonata in la maggiore per violino e pianoforte (27′ 21”)
Kyung-Wha Chung, violino – Radu Lupu, pianoforte
Cd Decca 

7.45 – 7.52

ERNST HAEFLIGER CANTA SCHUMANN

Robert Schumann 1810 – 1856
Geisternähe, op. 77 n. 3 (2′ 02” )
An den Mond, n. 2 da Drei Gesänge, op. 95 (2′ 13′)
Märzveilchen op. 40 n. 1, testo di Hans Christian Andersen (1′ 16′)
Ernst Haefliger, tenore – Jacqueline Bonneau, pianoforte
Cd Diapason 

7.53 – 8.08

IL PIANOFORTE DI POULENC

Francis Poulenc 1899 – 1963
Tre Intermezzi (8′ 08”)
Cinque Improvvisi (6′ 04”)
Gabriel Tacchino, pianoforte
Cd Warner 

8.09 – 8.23

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Sonata n. 1 in sol maggiore per viola da gamba e clavicembalo obbligato BWV 1027 (13′ 50”)
Mischa Maisky, violoncello – Martha Argerich, pianoforte
Cd Dgg 

8.24 – 8.59

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Concerto per pianoforte e orchestra in re maggiore K 537 «dell’incoronazione» (31′ 37”)
English Chamber Orchestra, Murray Perahia pianoforte e direttore
Cd Sony 

9 – 10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Nasceva a Varsavia in questo giorno del 1879, la clavicembalista polacca Wanda Landowska. Le sue esecuzioni, l’insegnamento, gli scritti e le incisioni hanno rilanciato la popolarità del clavicembalo all’inizio del XX secolo. Sue sono state le prime registrazioni al clavicembalo delle Variazioni Goldberg di Bach. Profondamente interessata alla musicologia ed al barocco, cercò e acquistò strumenti a tastiera originali e se ne fece costruire di nuovi da Pleyel. Alcune opere importanti furono scritte appositamente per il suo clavicembalo. El retablo de maese Pedro ed i Concerti di de Falla e Poulenc segnarono il ritorno del clavicembalo nell’orchestra moderna. Morì a Lakeville nell’agosto 1959.

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
dal Clavicembalo ben temperato, libro II: Preludio e Fuga n. 9 in mi maggiore BWV 878 (7′ 05”)
Wanda Landowska, clavicembalo
Cd Rca

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Suite n. 2 in fa maggiore HWV 427 (7′ 50”)
Wanda Landowska, clavicembalo
Cd Rca

François Couperin 1668 – 1733
Le Dodo, ou l’Amour au berceau (3′ 12”)
Wanda Landowska, clavicembalo
Cd Rca

Nasceva il cinque luglio del 1914 a Budapest la pianista Annie Fischer. Iniziò una carriera suonando in pubblico a soli otto anni il Primo Concerto di Beethoven. Vincitrice nel 1933 del Concorso Liszt, si era trasferita durante la dittatura e la seconda guerra mondiale in Svezia, per poi tornare in patria alla fine del conflitto. Là insegnò all’Accademia musicale e iniziò un’intensa attività di concerti in tutto il mondo. Fu celebre esecutore dei classici viennesi, particolarmente di Mozart e Beethoven, dei romantici e una delle più autorevoli interpreti della musica di Béla Bartók. Si spense a Budapest il 10 aprile del 1995.

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Concerto in do minore K. 491 per pianoforte e orchestra (31′ 05”)
Annie Fischer, pianoforte – New Philharmonia Orchestra, direttore Efrem Kurtz
Cd Emi

Novantasette anni fa nasceva a Budapest il celebre violoncellista ungherese János Starker, cittadino americano dal 1948. Formatosi alla Scuola Superiore ‘Franz Liszt’ e all’Accademia di Vienna, ha fondato la Società di Musica da Camera di Vienna ed è stato violoncello solista dell’Orchestra di Budapest tra il 1945 ed il 1946. Stabilitosi negli Stati Uniti, ha suonato con l’Orchestra del Metropolitan ed a Chicago. Dal 1958 ha sviluppato una brillante carriera concertistica e cameristica. da quell’anno ha insegnato all’Indiana University di Bloomington, divenendo consulente artistico di molte orchestre americane. Ci ha lasciato nell’aprile del 2013.

Édouard Lalo 1823 – 1892
Concerto per violoncello e orchestra in re minore (22′ 48”)
Janos Starker, violoncello – London Symphony Orchestra, direttore Stanislaw Skrowaczewski
Cd Mercury Living Presence

Max Bruch 1838 – 1920
Kol Nidrei op. 47 (9′ 49”)
Janos Starker, violoncello – London Symphony Orchestra, direttore Antal Dorati
Cd Mercury Living Presence

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

PARTITURE D’EUROPA
Itinerari nelle città della musica a cura di Claudio Martini (replica)

11.41 – 12.27

Franz Schubert 1797 – 1828
Quintetto per archi in do maggiore D. 956 (44′ 45”)
Quartetto di Budapest – Benar Heifetz, secondo violoncello
Cd Diapason

12.28 – 12.30

Magister Piero XIV secolo
Con dolce brama (1′ 50”)
The Early Music Consort of London, direttore David Munrow
Cd Decca 

12.30 – 12.40

Spazio informativo 

12.40 – 13.45

L’ULTIMO CONCERTO DI LEONARD BERNSTEIN

Registrazione dal vivo: Tanglewood, 19 agosto 1990

Benjamin Britten 1913 – 1976
Quattro Interludi marini da Peter Grimes (18′ 11”)
Boston Symphony Orchestra, direttore Leonard Bernstein
Cd Dgg 

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92 (45′ 15”)
Boston Symphony Orchestra, direttore Leonard Bernstein
Cd Dgg 

13.56 – 14.11

Baldassarre Galuppi 1706 – 1785
Sonata in si bemolle maggiore: Andante – Presto (14′ 44′)
Andrea Bacchetti, pianoforte
Cd Rca 

14.12 – 14.48

MUSICA FRANCESE DEL NOVECENTO

Paul Dukas 1865 – 1935
La péri (17′ 18”)
Orchestra della Suisse Romande, direttore Ernest Ansermet
Cd Testament 

Claude Debussy 1862 – 1918
Jeux, poema danzato (17′ 19”)
Orchestra della Suisse Romande, direttore Ernest Ansermet
Cd Testament 

14.49 – 15.21

LE SONATE PER FIATI DI HINDEMITH

Paul Hindemith 1895 – 1963
Sonata per flauto e pianoforte (15′ 24”)
Claudia Giottoli, flauto – Filippo Farinelli, pianoforte
Cd Brilliant 

Paul Hindemith 1895 – 1963
Sonata per tromba e pianoforte (16′ 02”)
Vincenzo Pierotti, tromba – Filippo Farinelli, pianoforte
Cd Brilliant 

15.22 – 15.30

Arvo Pärt 1935
Für Lennart in memoriam, per orchestra d’archi (7′ 23’’)
Orchestra da camera di Tallin, direttore Tonu Kaljuste
Cd Ecm

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.08

Johannes Brahms 1833 – 1893
Sonata n. 1 in mi minore op. 38 per violoncello e pianoforte (27′)
Johannes Moser, violoncello – Paul Rivinius, pianoforte
Cd Hänssler 

16.08 – 16.25

Igor Stravinskij 1881 – 1971
Tre movimenti da Pétrouchka (16′ 28”)
Alfred Brendel, pianoforte
Cd Brilliant 

16.26 – 16.40

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Sonata in mi minore per flauto e basso continuo BWV 1034 (13′ 16”)
Wilbert Hazelzet, flauto – Jaap Ter Linden, violoncello – Henk Bouman, clavicembalo
Cd Archiv 

16.41 – 17.05

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
Sinfonia n. 60 in do maggiore «Il distratto» (23′ 26”)
City of Birmingham Symphony Orchestra, direttore Simon Rattle
Cd Emi 

17.06 – 17.29

Joan Cererols 1618 – 1680
Missa de Batalla (22′ 21”)
La Capella Reial, direttore Jordi Savall
Cd Astrée 

17.30 – 18.03

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
Preludi op. 23 (32’39”)
Alessio Bax, pianoforte
Cd Signum 

18.04 – 18.30

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Trio per violino, violoncello e pianoforte in re maggiore op. 70 n. 1 «degli spettri» (25′ 40”)
Henryk Szeryng, violino – Pierre Fournier, violoncello – Wilhelm Kempff, pianoforte
Cd Dgg 

18.30 – 18.40

Notiziario

18.40 – 18.52

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Water Music, Suite n. 2 in re maggiore (11′ 47”)
Orchestra da camera Carl Philipp Emanuel Bach, direttore Hartmut Haenchen
Cd Sony 

18.53 – 19.21

FRIEDRICH GULDA INTERPRETA BACH

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Toccata in do minore BWV 911 (10′ 10”)
Due Preludi e Fughe dal Clavicembalo ben temperato: Libro I (17′ 20”)
Friedrich Gulda, pianoforte
Cd Bach 333 

19.22 – 19.35

Thomas Linley jr. 1756 – 1778
Ye nymphs of Albion’s beauty – bloomig isle, Cantata per soprano, oboe e orchestra (12′ 14”)
Julia Gooding, soprano – Paul Goodwin, oboe – The Parley of Instruments Orchestra and Choir, direttore Peter Holman
Cd Hyperion 

19.35 – 19.55

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Trio in mi bemolle maggiore K. 498 per pianoforte, clarinetto e viola «Kegelstatt» (19′ 24”)
Aldo Ciccolini, pianoforte – Henri Druart, clarinetto – Roger Lepauw, viola
Cd Erato 

19.56 – 20.30

Hector Berlioz 1803 – 1869
Les nuits d’été, Sei liriche di Theophile Gautier per canto e orchestra (29′ 19”)
Suzanne Danco, soprano – Cincinnati Symphony Orchestra, direttore Thor Johnson
Cd Diapason 

20.30 – 21.04

RINALDO ALESSANDRINI E IL CONCERTO ITALIANO

Antonio Vivaldi 1678 – 1741
La Senna festeggiante, ouverture (5′ 19”)
Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741
da L’Olimpiade: «È troppo spietato il barbaro fato» (2′ 31”)
Sonia Prina, soprano – Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741
da L’Olimpiade: «Mentre dormi amor fomenti» (7′ 06”)
Sara Mingardo, contralto – Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741
da L’Olimpiade: «Se tu sprezzar pretendi» (3′ 47”)
Sergio Foresti, basso – Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve

Georg Friedrich Haendel 16851759
da Il trionfo del tempo e del disinganno, Sonata: Allegro – Adagio – Allegro (5′ 25”)
Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve 

Gioachino Rossini 1792 – 1868
Il Barbiere di Siviglia, Sinfonia (7′ 29”)
Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Naïve 

21.05 – 21.29

Johannes Brahms1833 – 1897
Variazioni su un tema di Haydn op. 56a (23′ 37”)
Orchestra Filarmonica di Monaco, direttore Sergiu Celibidache
Cd Emi 

21.30 – 21.55

Dimitri Šostakovič 1906 – 1975
Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 2 in mi minore op. 67 (24′ 43”)
Leonid Kogan, violino – Mstislav Rostropovich, violoncello – Emil Gilels, pianoforte
Cd Doremi

21.56 – 22.59

Anton Bruckner 1824 – 1896
Sinfonia n. 9 in re minore (62′)
Berliner Philharmoniker, direttore Günter Wand
Cd Bmg

22.59 – 23.02

Richard Strauss 1864 – 1949
Traum durch die Dämmerung op. 29 n. 1, orchestrazione di Robert Heger (2′ 38”)
Diana Damrau, soprano – Münchner Philharmoniker, direttore Christian Thielemann
Cd Virgin

23.03 – 23.19

POLIFONIE DI DELIUS

Frederick Delius 1862 – 1934
To be sung of a Summer Night on the Water n. 1 (2′ 06”)
To be sung of a Summer Night on the Water n. 2 (2′ 03”)
Midsummer Song (1′ 42”)
da Six Early Partsongs (8′ 53”)
Bbc Singers, direttore Stephen Cleobury
Cd Bbc Music 

23.20 – 23.45

Richard Strauss 1864 – 1949
Morte e trasfigurazione, poema sinfonico op. 24 (24′)
Wiener Philharmoniker, direttore Herbert von Karajan
Cd Decca 

23.45 – 24

Felix Mendelssohn – Bartholdy 1809 – 1847
Fantasia in fa diesis minore op. 28 (14′ 40”)
Martin Jones, pianoforte
Cd Nimbus 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy