News

mercoledì 4 maggio

6 – 7.14

CLIFFORD CURZON SUONA SCHUBERT E BEETHOVEN

Franz Schubert 1797 – 1828

dai Quattro improvvisi, op. 90 D 899: n. 4 in la bemolle maggiore, n. 3 in sol bemolle maggiore, n. 4 in la bemolle maggiore (20′ 59”). Sir Clifford Curzon pianoforte. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Momenti musicali D 780 (27′ 54”). Sir Clifford Curzon pianoforte. Cd Decca

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Quindici variazioni e fuga in mi bemolle maggiore, op. 35 «Eroica» (24′ 13”). Sir Clifford Curzon pianoforte. Cd Decca

7.15 – 7.30

Olivier Messiaen 1908 – 1992

Petites Esquisses d’oiseaux (14′). Roger Muraro pianoforte. Cd Accord

7.31 – 7.56

Richard Strauss 1864 – 1949

Suite in si maggiore per tredici strumenti, op. 4 (24′ 07”). Bläser Ensemble Amadé, direttore Klaus Reiner Schöll. Cd Arts

7.57 – 8.33

SONATE PER VIOLINO E PIANOFORTE

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sonata per violino e pianoforte n. 4 in la minore, op. 23 (15′ 49”). Zino Francescatti violino, Robert Casadesus pianoforte. Cd Sony

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sonata per violino e pianoforte n. 5 in fa maggiore «Primavera», op. 24 (19′ 21”). Zino Francescatti violino, Robert Casadesus pianoforte. Cd Sony

8.34 – 9

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Concerto brandeburghese n. 5 in re maggiore, BWV 1050 (21′ 23”). Jaime Martin flauto, Kenneth Sillito violino, Academy of St. Martin in the Fields, direttore e pianista Murray Perahia. Cd Sony

9 – 10.25

ALMANACCO

a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1808 fu presentato al pubblico il Concerto per violino, violoncello e pianoforte op. 56 di Ludwig van Beethoven, noto come Triplo Concerto. Composto tra il 1803 ed il 1804, nello stesso periodo in cui vennero alla luce la Terza Sinfonia e la Sonata Appassionata, fu scritto appositamente per l’Arciduca Rodolfo, suo allievo di pianoforte. Fu il primo Concerto in assoluto concepito per quella formazione. Durante la vita di Beethoven venne eseguito una volta sola, forse perché considerato una composizione di circostanza. Ma nelle intenzioni dell’autore esso doveva rifarsi al sonatismo e concertismo parigino, più brillante di quello in auge a Vienna.

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Concerto per violino, violoncello, pianoforte e orchestra in do maggiore op. 56 «Triplo concerto» (36′ 10”). Thomas Zehetmair violino, Clemens Hagen violoncello, Pierre-Laurent Aimard pianoforte, Chamber Orchestra of Europe, direttore Nikolaus Harnoncourt. Cd Warner Classics

Giunge oggi al traguardo degli 80 anni il direttore d’orchestra messicano Enrique Bátiz, uno tra i più famosi dell’America Latina. Nato nella capitale del suo paese, ha iniziato la sua carriera musicale in età giovanissima, esibendosi in pubblico come pianista a soli 5 anni. In gioventù ha studiato con György Sandor ed alla Juilliard School. Nel 1971 ha fondato l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico di cui è stato a lungo direttore artistico. Nel corso della sua lunga carriera direttoriale ha guidato oltre 500 orchestre in tutto il mondo. Tra queste spiccano, oltre quelle messicane, la Royal Philharmonic, la Philharmonia, la London Symphony e la Royal Liverpool Philharmonic.

Manuel Ponce 1882 – 1948

da Chapultepec, tre bozzetti sinfonici: Canto y danza (Allegretto languido) (3′ 29”). Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, direttore Enrique Bátiz. Cd Brilliant Classics

Heitor Villa-Lobos 1887 – 1959

Bachianas Brasileiras n. 4 (18′ 34”). Royal Philharmonic Orchestra, direttore Enrique Bátiz. Cd Emi Digital

Silvestre Revueltas 1899 – 1940

Caminos (8′ 53”). Orchestra Sinfonica di Città del Messico, direttore Enrique Bátiz. Cd Brilliant Classics

Carlos Chavez 1899 – 1978

Paisajess Mexicanos (Variazioni sinfoniche) (16′ 16”). Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, direttore Enrique Bátiz. Cd Brilliant Classics

10.30 – 10.40 Notiziario culturale

10.40 – 11.54

JOS VAN IMMERSEEL ESEGUE BEETHOVEN

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 36 (33′ 30”). Anima Eterna, direttore Jos Van Immerseel. Cd Zig Zag Territoires

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Coriolano, ouverture, op. 62 (6′ 43”). Anima Eterna, direttore Jos Van Immerseel. Cd Zig Zag Territoires

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore, op. 60 (32′ 18”). Anima Eterna, direttore Jos Van Immerseel. Cd Zig Zag Territoires

11.55 – 12.14

Robert Schumann 1810 – 1856

Andante e variazioni per corno, pianoforte e due violoncelli in si bemolle maggiore, op. 46 (18′ 50”). Radovan Vlatkovich corno, Vladimir Ashkenazy pianoforte, Georg Donderer e Mathias Donderer violoncelli. Cd Decca

12.15 – 12.30

Philippe Courbois prima metà del secolo XVIII

Don Quichotte (14′ 42”). Gérard Souzay baritono, Orchestra da camera Jean-François Paillard, direttore Jean-François Paillard. Cd Erato

12.30 – 12.40 Spazio informativo

12.40 – 13.10

TRAME CULTURALI

notizie dal Palazzo della Musica

a cura di Andrea Nanni

in collaborazione con Camerata Strumentale «Città di Prato» e Scuola comunale di musica «Giuseppe Verdi»

13.11 – 13.34

OXFORD CAMERATA ESEGUE JACQUES COHEN

Jacques Cohen

Gaudete (3′ 06”). Oxford Camerata, direttore Jacques Cohen. Cd ICSM Records

Jacques Cohen

The Lamb (3′ 23”). Oxford Camerata, direttore Jacques Cohen. Cd ICSM Records

Jacques Cohen

Cradle Song (4′ 06”). Oxford Camerata, direttore Jacques Cohen. Cd ICSM Records

Jacques Cohen

Vidit Lucem Magnam (2′ 57”). Oxford Camerata, direttore Jacques Cohen. Cd ICSM Records

Jacques Cohen

O Magnum Mysterium (6′ 15”). Oxford Camerata, direttore Jacques Cohen. Cd ICSM Records

13.25 – 14.45

PER VIOLONCELLO E PIANOFORTE

Guido Alberto Fano 1875 – 1961

Sonata in re minore per violoncello e pianoforte, op. 7 (28′ 27”). Danilo Squitieri violoncello, Enzo Oliva pianoforte. Cd Stradivarius

Francesco Cilea 1866 – 1950

Sonata in re maggiore per violoncello e pianoforte, op. 38 (16′ 01”). Danilo Squitieri violoncello, Enzo Oliva pianoforte. Cd Stradivarius

Giuseppe Martucci 1856 – 1909

Sonata in fa diesis minore per violoncello e pianoforte, op. 52 (33′ 40”). Danilo Squitieri violoncello, Enzo Oliva pianoforte. Cd Stradivarius

14.46 – 14.58

KEITH JARRETT SUONA DIMITRI ŠOSTAKOVIČ

Dimitri Šostakovič 1906 – 1975

da Ventiquattro preludi e fughe, op. 87: n. 1 in do maggiore a quattro voci (Moderato, Moderato) (8′ 11”). Keith Jarrett pianoforte. Cd ECM New Series

Dimitri Šostakovič 1906 – 1975

da Ventiquattro preludi e fughe, op. 87: n. 2 in la minore a tre voci (Allegro, Allegretto) (2′ 11”). Keith Jarrett pianoforte. Cd ECM New Series

14.59 – 15.30

THE CONSORT OF MUSICKE ESEGUE JOHN DOWLAND

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «If floods of tears» (3′ 38”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Woeful heart» (2′ 50”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «A shepherd in a shade» (2′ 44”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Faction that ever dwells» (3′ 03”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Shall I sue» (2′ 52”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Toss not my soul» (3′). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Clear or cloudy» (3′ 21”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

John Dowland 1562 – 1626

dal Second Booke of Songs: «Humor say what mak’st thou here» (3′ 22”). The Consort of Musicke, direzione Anthony Rooley. Cd L’Oiseau-Lyre

15.30 – 15.40 Notiziario culturale

15.40 – 16.40

LUCE DI TAGLIO

Rubrica di attualità teatrali

a cura di Rodolfo Sacchettini

16.41 – 17.18

VLADIMIR SOFRONITZKY ESEGUE SCHUMANN

Robert Schumann 1810 – 1856

da Bunte Blätter, op. 99: Nicht schnell, mit Inningkeit – Sehr rasch – Frisch (3′ 45”). Vladimir Sofronitzky pianoforte. Cd Brilliant

Robert Schumann 1810 – 1856

Carnaval, op. 9 (32′ 26”). Vladimir Sofronitzky pianoforte. Cd Brilliant

17.19 – 17.51

LIEDER

Franz Schubert 1797 – 1828

Aur dem Wasser zu singen, D 774 – Im Frühling D 882 – Du bist dei Ruh’ D 776 – Gretchen am Spinrrade D 118 (17′ 12”). Lisa Della Casa soprano, Karl Hudez pianoforte. Cd Testament

Richard Strauss 1864 – 1949

Einerlei, op. 69 n. 3 – Ich wollt’ ein Sträusslein binden, op. 68 n. 2 – Schlechtes Wetter, op. 69 n. 5 – Befreit, op. 39 n. 4 (13′ 45”). Lisa Della Casa soprano, Karl Hudez pianoforte. Cd Testament

17.52 – 18.24

SAMUEL BARBER: OPERE VOCALI

Samuel Barber 1910 – 1981

Knoxville Summer of 1915 per soprano e orchestra, op. 24, testo di Paul Agee (14′). Eleanor Steber soprano, Dumbarton Oaks Orchestra, direttore William Strickland. Cd Sony

Samuel Barber 1910 – 1981

Hermit Songs, op. 29 (16′ 08”). Leontyne Price soprano, Samuel Barber pianoforte. Cd Sony

18.25 – 18.30

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

dal Primo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga n. 4 a 5 voci in do diesis minore BWV 849 (5′ 53”). Friderich Gulda pianoforte. Cd Philips

18.30 – 18.40 Spazio informativo

18.40 – 19.50

EUGEN JOCHUM DIRIGE BRUCKNER

Anton Bruckner 1824 – 1896

Sinfonia n. 7 in mi maggiore (69′ 56”). Orchestre National de France, direttore Eugen Jochum. Cd Disques Montaigne

19.51 – 20.30

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Ballata n. 1 in sol minore, Ballata n. 2 in fa maggiore, Ballata n. 3 in la bemolle maggiore, Ballata n. 4 in fa minore (34′ 48”). Vlado Perlemuter pianoforte. Cd Nimbus Records

20.30 – 21.23

RECITAL DI GIUSEPPE DI STEFANO

Giuseppe Verdi 1814 – 1901

da Aida: «Se quel guerrier io fossi» (4′ 20”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Giuseppe Verdi 1814 – 1901

da Luisa Miller: «Oh! Se negar potessi… Quando le sere al placido» (5′ 03”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Giuseppe Verdi 1814 – 1901

da Otello: «Dio! Mi potevi scagliar» e «Niun mi tema» (9′ 12”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Arrigo Boito 1842 – 1918

da Mefistofele: «Giunto sul passo estremo» (3′ 04”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Giacomo Meyerbeer 1791 – 1864

da L’Africana: «Mi batte il cor… O paradiso» (3′ 19”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Amilcare Ponchielli 1834 – 1886

da La Gioconda: «Cielo e mar» (4′ 24”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Giacomo Puccini 1858 – 1924

da La fanciulla del West «Or son sei mesi» (2′ 37”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Francesco Cilea 1866 – 1950

da Adriana Lecouvreur: «La dolcissima effigie» (2′ 01”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Ruggiero Leoncavallo 1858 – 1919

da La Bohème: «Musette! O gioia della mia dimora» (2′ 41”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Umberto Giordano 1867 – 1948

da Fedora: «Amor ti vieta» (1′ 46”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Giuseppe Pietri 1886 – 1946

da Maristella: «Io conosco un giardino» (2′ 11”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

Ildebrando Pizzetti 1880 – 1968

da Il calzare d’argento: «Davvero, quanto grande è la miseria» (4′ 38”). Giuseppe Di Stefano tenore, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Bruno Bartoletti. Cd Dgg

21.24 – 22.31

WALTER GIESEKING ESEGUE BACH E SCHUMANN

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Suite inglese n. 6 in re minore BWV 811 (18′ 42”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Forlane

Robert Schumann 1810 – 1856

Kreisleriana, fantasia per pianoforte, op. 16 (13′ 58”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Forlane

Robert Schumann 1810 – 1856

Davidsbündlertänze, op. 6 (33′ 32”). Walter Gieseking pianoforte. Cd Forlane

22.32 – 22.58

LE OUVERTURE DI SCHUBERT

Franz Schubert 1797 – 1828

Ouverture «Il castello del diavolo» D 84 (8′ 30”). Wiener Philharmoniker, direttore Istvan Kertesz. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Ouverture «Ferrabras» D 796 (8′ 30”). Wiener Philharmoniker, direttore Istvan Kertesz. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Ouverture in do maggiore in stile italiano D 951 (7′ 35”). Wiener Philharmoniker, direttore Istvan Kertesz. Cd Decca

22.59 – 23.40

EMIL GILELS ESEGUE CHOPIN

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Polonaise n. 6 in la bemolle maggiore, op. 53 «Eroica» (6′ 35”). Emil Gilels pianoforte. Cd Brilliant

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Improvviso in fa diesis maggiore, op. 36 (5′ 32”). Emil Gilels pianoforte. Cd Brilliant

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Sonata n. 3 in si minore, op. 58 (27′ 22”). Emil Gilels pianoforte. Cd Brilliant

23.41 – 24

POLIFONIA

John Dunstable 1390 circa – 1453

Salve, Regina misericordiae – mottetto a tre voci (9′ 22”). Pro Cantione Antiqua, Hamburger Bläserkreis für Alte Musik, direttore Bruno Turner. Cd Archiv

John Dunstable 1390 circa – 1453

Beata Mater – mottetto a tre voci (2′ 51”). Pro Cantione Antiqua, Hamburger Bläserkreis für Alte Musik, direttore Bruno Turner. Cd Archiv 

John Dunstable 1390 circa – 1453

Preco preheminencie – mottetto a quattro voci (6′ 24”). Pro Cantione Antiqua, Hamburger Bläserkreis für Alte Musik, direttore Bruno Turner. Cd Archiv

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy