News

mercoledì 9 giugno

6 – 6.16

RITRATTO D’AUTORE: JOHN WILSON

John Wilson 1595 – 1674
Take, o take those lips away (3′ 53″)
Sleep, sleep, fair Virgin (3′ 06″)
Where the Bee sucks, testo di William Shakespeare (1′ 08″)
O fair sweet face (2′ 46″)
Wherefore peep’st thou, envious day?, testo di John Donne (2′ 46″)
The Newberry Consort, direttrice Mary Springfels
Cd Harmonia Mundi 

6.17 – 6.47

ALDO CICCOLINI INTERPRETA CHOPIN

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Tre Valzer op. 34 (13′ 14”)
Studio in mi maggiore op. 10 n. 3 (4′ 22”)
Berceuse in re bemolle maggiore op. 57 (5′ 21”)
Notturno in do diesis minore op. 27 n. 1 (5′ 04”)
Aldo Ciccolini, pianoforte
Cd Erato 

6.47 – 6.54

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Adagio e Fuga in do minore K. 546 (6′ 48”)
Quartetto Hagen – Roberto Di Ronza, contrabbasso
Cd Dgg

6.55 – 7.12

DUE RONDÒ DI MOZART

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Rondò in do maggiore K. 373 per violino e orchestra (5′ 53”)
Augustin Dumay, violino – Sinfonia Varsovia, direttore Emmanuel Krivine
Cd Emi

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Rondò in re maggiore K. 382 per pianoforte e orchestra (10′ 09”)
Alfred Brendel, pianoforte – Orchestra della Volksoper di Vienna, direttore Paul Angerer
Cd Brilliant 

7.13 – 7.26

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Fantasia in fa minore op. 49 (12′ 07”)
Alexandre Tharaud, pianoforte
Cd Virgin Classics 

7.27 – 8.08

Franz Clement 1780 – 1842
Concerto in re maggiore per violino e orchestra (40′ 52”)
Rachel Barton Pine, violino – Royal Philharmonic Orchestra, direttore José Serebrier
Cd Cedille 

8.09 – 8.50

ALFRED BRENDEL SUONA SCHUBERT

Franz Schubert 1797 – 1828
Sonata in do minore op. postuma D. 958 (29′)
Sedici Danze tedesche D. 783 (10′ 46”)
Alfred Brendel, pianoforte
Cd Brilliant 

8.51 – 8.59

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Sonata per flauto e basso continuo in si minore, n. 3 delle Sonate di Halle (7′ 38”)
Stephen Preston, flauto – L’Ecole d’Orphée
Cd Classic Mania 

9 – 10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il baritono Titta Ruffo nacque a Pisa il 9 giugno 1877. Il suo vero nome era Ruffo Cafiero Titta ma l’artista invertì il primo cognome a carriera avviata ritenendo che suonasse meglio. Studiò in gioventù all’Accademia di Santa Cecilia e a Milano e nel 1898 esordì al Teatro Costanzi di Roma come Araldo nel Lohengrin di Wagner. La sua brillante carriera continuò in tutta Italia e poi si allargò al Sudamerica, all’Egitto e a tutta l’Europa. Nel 1912 debuttò negli Stati Uniti, dove fu presente fino al 1932. Fu uno dei più importanti e famosi cantanti di tutti i tempi, per l’eccezionalità dello strumento vocale e il fenomenale temperamento in scena. Morì a Firenze nel 1953.

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Ernani: «Oh, de’ verd’anni miei» (4′ 22”)
Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra
Incisione storica del 1921
Cd History

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da La forza del destino: «Solenne in quest’ora» (4′ 39”)
Beniamino Gigli, tenore – Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra, direttore Rosario Bourdon
Incisione storica del 1926
Cd History

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Otello: «Oh! mostruosa colpa!… Si, per ciel marmoreo giuro» (4′ 41”)
Enrico Caruso, tenore – Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra, direttore Walter Bowman Rogers
Incisione storica del 1914
Cd History

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Falstaff: «L’onore! I ladri!» (3′ 36”)
Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra
Incisione storica del 1921
Cd History

Amilcare Ponchielli 1834 – 1886
da La Gioconda: «Enzo Grimaldo, Principe di Santafior, che pensi?» (4′ 32”)
Beniamino Gigli, tenore – Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra, direttore Rosario Bourdon
Incisione storica del 1926
Cd History

Ruggero Leoncavallo 1857 – 1919
da Pagliacci: «Si può?» (8′ 04”)
Titta Ruffo, baritono con accompagnamento di orchestra, direttore Carlo Sabajno
Incisione storica del 1912
Cd History

In questo giorno del 1909 venne eseguita per la prima volta a Darmstadt, in occasione del secondo Festival di musica da camera, la Terza Sonata per clarinetto e pianoforte di Max Reger, dedicata a Ernst Ludwig Duca di Assia e del Reno. Solisti per l’occasione furono Julius Winkler e lo stesso autore. L’atmosfera della Sonata è molto rilassata e rispecchia il clima di felicità domestica di quel tempo. Il compositore tornava, nella forma e nel contenuto, alla tradizionale tonalità tardoromantica ed alla semplicità classica. Considerato un delicato e sentito idillio, pieno di charme e di sottile humour, il lavoro si conclude con un elegante e grazioso finale sotto forma di scherzo.

Max Reger 1873 – 1916
Sonata n. 3 per clarinetto e pianoforte in si bemolle maggiore op. 107 (31′ 19”)
Wendelin Gärtner, clarinetto – Richard Laugs, pianoforte
Cd Da Camera Magna

Nasceva a Verona in questo giorno del 1927 il compositore Franco Donatoni. Studiò composizione al Liceo Musicale della sua città, al Conservatorio di Milano ed a quello di Bologna. Si perfezionò successivamente all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Ildebrando Pizzetti. In quel periodo frequentò assiduamente Goffredo Petrassi che lo aiutò nel suo lavoro di compositore. A metà anni Cinquanta, stimolato da Bruno Maderna, presenziò più volte ai Ferienkurse di Darmstadt. Nella sua musica si possono riconoscere diversi periodi che vanno dal neoclassicismo bartókiano al serialismo e alla musica aleatoria. È stato autorevolissimo didatta ed è scomparso a Milano nell’agosto 2000.

Franco Donatoni 1927 – 2000
Arpège (12′ 29”)
Gruppo Musica Insieme di Cremona, direttore Andrea Molino
Cd Stradivarius

Franco Donatoni 1927 – 2000
Françoise Variationen, libro I (6′ 08”)
Stefano Malferrari, pianoforte
Cd Ema Vinci Contemporanea

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

CONCERTO DEL DANISH STRING QUARTET

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Quartetto in fa maggiore, op. 18 n. 1 (28′ 42”)
Danish String Quartet
Cd Music@Menlo

Johannes Brahms1833 – 1897
Quartetto in la minore op. 51 n. 2 (30′ 27”)
Danish String Quartet
Cd Avi

11.41 – 11.56

Leonard Bernstein 1918 – 1990
Divertimento per orchestra (14′ 37”)
Israel Philharmonic Orchestra, direttore Leonard Bernstein
Cd Dgg

11.57 – 12.29

Modest Musorgskij 1839 – 1881
Quadri di un’esposizione, versione originale per pianoforte (32′ 17”)
Vladimir Ashkenazy, pianoforte
Cd Decca 

12.30.12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.08

CLAUDIO ABBADO DIRIGE CORI VERDIANI

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Nabucco: «Gli arredi festivi» (5′ 13”)
da Nabucco: «Va’ pensiero sull’ali dorate» (4′ 24”)
da Ernani: «Si ridesti il Leon di Castiglia» (1′ 28”)
da I lombardi alla prima crociata: «Gerusalem» (5′ 18”)
da I lombardi alla prima crociata: «O Signore, dal tetto natìo» (4′)
da Il trovatore: «Vedi le fosche notturne spoglie» (4′)
Coro e Orchestra del Teatro alla Scala, direttore Claudio Abbado
Cd Dgg

13.09 – 13.36

I LIEDER CON ORCHESTRA DI RICHARD STRAUSS

Richard Strauss 1864 – 1949
Sei Lieder op. 68 su poesie di Clemens Brentano (26′)
Diana Damrau, soprano – Münchner Philharmoniker, direttore Christian Thielemann
Cd Virgin 

13.37 – 14.20

MOZART A TEATRO

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Thamos, re d’Egitto, Musica di scena per il dramma di Thomas von Gebler K. 345, versione definitiva del 1779 (42′ 42”)
Alastair Miles, basso – Monteverdi Choir – English Baroque Soloists, direttore John Eliot Gardiner
Cd Archiv 

14.21 – 14.25

Gioachino Rossini 1792 – 1868
L’esule (3′ 28”)
Cecilia Bartoli, mezzosoprano – James Levine, pianoforte
Cd Decca 

14.26 – 15.04

STEFAN VLADAR INTERPRETA BRAHMS

Johannes Brahms 1833 – 1897
Fantasie op. 116 (22′ 37”)
Tre Intermezzi op. 117 (14′ 13”)
Stefan Vladar, pianoforte
Cd Harmonia Mundi 

15.05 – 15.30

Benjamin Britten 1913 – 1976
Quattro Interludi marini op. 33a e Passacaglia op. 33b da Peter Grimes (24′ 22”)
London Philharmonic Orchestra, direttore Sir Adrian Boult
Cd Emi

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.40

CRONACHE MUSICALI
a cura di Luca Berni

16.41 – 16.46

Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
Fantasia in do maggiore maggiore per flauto dolce solo TWV 40:5 (4′ 15”)
Tommaso Rossi, flauto dolce
Cd Stradivarius 

16.47 – 17.32

CHRISTIAN ZACHARIAS SUONA MOZART

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sonata in sol maggiore K. 283 (18′)
Sonata in re maggiore K. 284 (26′)
Christian Zacharias, pianoforte
Cd Emi

17.33 – 18.12

GRANDI VOCI: GALINA VISHNEVSKAYA 

Modest Musorgskij 1839 – 1881
Canti e danze della morte, orchestrazione di Dimitri Šostakovič (20′ 49”)
Galina Vishnevskaya, soprano – London Philharmonic Orchestra, direttore Mstislav Rostropovich
Cd Emi

Dimitri Šostakovič 1906 – 1975
da Lady Macbeth di Mzensk: Atto I, scena III (17′)
Galina Vishnevskaya, soprano – Nicolai Gedda, tenore – Dimiter Petkov, basso – London Philharmonic Orchestra, direttore Mstislav Rostropovich
Cd Emi

18.13 – 18.30

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
Quartetto in re maggiore op. 17 n. 6 (16′ 35”)
Quartetto Tatrai
Cd Hungaroton 

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.27

SONATE PER VIOLINO E PIANOFORTE

Richard Strauss 1864 – 1949
Sonata in mi bemolle maggiore op. 18 per violino e pianoforte (28′ 03”)
Sayaka Shoji, violino – Itamar Golan, pianoforte
Cd Nippon Music Foundation 

Maurice Ravel 1875 – 1937
Sonata per violino e pianoforte (17′ 38”)
Viktoria Mullova, violino – Bruno Canino, pianoforte
Cd Philips 

19.27 – 19.40

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Tre notturni op. 15 (12′ 50”)
Pietro De Maria, pianoforte
Cd Decca 

19.41 – 19.43

Igor Stravinskij 1882 – 1971
Epitaphium per il monumento funebre del principe Max Egon zu Fürstenberg (1′ 12”)
Arthur Gelghorn, flauto – Kalman Bloch, clarinetto – Dorothy Remsen, arpa
Cd Sony 

19.44 – 20.16

Camille Saint-Saëns 1835 – 1921
Sinfonia n. 1 in mi bemolle maggiore op. 2 (30′ 52”)
Orchestre National de l’Ortf, direttore Jean Martinon
Cd Emi

20.16 – 20.24

Wilhelm Friedemann Bach 1710 – 1784
Adagio e Fuga in fa minore (7′ 22”)
Akademie für alte Musik Berlin
Cd Harmonia Mundi 

20.25 – 20.30

Franz Schubert 1797 – 1828
Wonne der Wehmut D. 260, testo di Johann Wolfgang von Goethe (1′ 05”)
Dietrich Fischer-Dieskau, baritono – Gerald Moore, pianoforte
Cd Dgg

20.30 – 21.46

Anton Bruckner 1824 – 1896
Sinfonia n. 4 in mi bemolle maggiore «Romantica» (versione 1874) (75′ 04”)
Bayerisches Staatsorchester, direttore Ken Nagano
Cd Sony 

21.46 – 22.15

Béla Bartók 1881 – 1945
Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 (28′ 14”)
Stephen Bishop Kovacevic, pianoforte – BBC Symphony Orchestra, direttore Colin Davis
Cd Philips 

22.15 – 22.57

Johannes Brahms 1833 – 1897
Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 77 (41′ 50”)
Gidon Kremer, violino – Berliner Philharmoniker, direttore Herbert von Karajan
Cd Emi

22.58 – 23.12

Giuseppe Tartini 1692 – 1770
Concerto in sol maggiore per flauto, archi e basso continuo (Gimo 294) (13′ 15”)
Massimo Mercelli, flauto – I Solisti dell’Ensemble Respighi
Cd Tactus 

23.12 – 24

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Sinfonia n. 6 in si minore op. 74 «Patetica» (47′ 27”)
Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado
Cd Dgg

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy