News

Palinsesto del 12 novembre

6 – 7.16

ISAAC STERN SUONA BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Concerto per violino e orchestra in re maggiore, op. 77
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Concerto per violino, violoncello e orchestra in la minore, op. 102
7.17 – 8.04
  • Nikolaj Rimskij-Korsakov 1844 – 1908
    Sheherazade, suite sinfonica da Le mille e una notte
8.05 – 8.30
  • Franz Joseph Haydn 1732- 1809
    Sinfonia in sol maggiore n. 88
8.31 – 9
  • César Franck 1822 – 1890
    Preludio, aria e finale
9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 12 novembre 1833 nacque a San Pietroburgo Alexander Borodin, compositore russo. Amico di Musorgskij e Balakirev fondò con essi e con Cui e Rimskij-Korsakov il Gruppo dei Cinque. Le sue composizioni rivelano tutte grande originalità̀, sia nella concezione formale sia in quella armonica e timbrica. Particolarmente felice fu soprattutto la vena melodica, ispirata ora al modello occidentale di Schumann e Liszt, ora all’orientalismo dei canti popolari russi. Le massime testimonianze vengono dall’opera Il principe Igor, autentica epopea musicale russa, dallo schizzo sinfonico Nelle steppe dell’Asia centrale e dal Secondo Quartetto per archi. Morì nel 1887, a 44 anni.

  • Alexander Borodin 1833 – 1887
    Sinfonia n. 2 in si minore
  • Alexander Borodin 1833 – 1887
    Quartetto per archi n. 2 in re maggiore

Il 12 novembre 1939 nasceva a Zahorska Ves, in Slovacchia, Lucia Popp, soprano naturalizzato austriaco. Frequentò l’Accademia di Musica di Bratislava iniziando come mezzosoprano fino a maturare come soprano di coloratura. Dopo il debutto a 23 anni nel Flauto Magico Karajan la invitò a Vienna dove cantò l’anno dopo come Barbarina ne Le nozze di Figaro. In questo ruolo la Popp partecipò a quarantacinque rappresentazioni viennesi. Anche se nel suo repertorio si segnalano soprattutto Wagner, Mozart e Dvorak ha cantato un po’ di tutto in una carriera internazionale di grande successo, stroncata purtroppo a 54 anni da un male incurabile. È morta a Monaco nel 1993.

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    da La clemenza di Tito: «Non più di fiori»
  • Leoš Janáček 1854-1928
    da La piccola volpe astuta: «Bóžinku, ten je hezké!… Kradla jsem!»
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    dal Requiem tedesco op. 45: «Ihr habt nun Traurigkeit»
  • Franz Schubert 1797-1828
    An Silvia, Lied D 891 su testo di William Shakespeare
  • Richard Strauss 1864-1949
    da 4 Lieder op. 27: «Morgen!», su testo di John Henry Mackay
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

NOVITÀ IN COMPACT
a cura di Francesco Ermini Polacci 

11.41 – 11.57
  • Gioachino Rossini 1792 – 1868
    Il barbiere di Siviglia, sinfonia
  • Gioachino Rossini 1792 – 1868
    La gazzetta, sinfonia
11.58 – 12.12
  • François Couperin 1668 – 1733
    La Prude
  • François Couperin 1668 – 1733
    La Muse-Plantine
  • François Couperin 1668 – 1733
    La Garnier
  • François Couperin 1668 – 1733
    La Diligente
12.13 – 12.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Exultate Jubilate, mottetto in fa maggiore K 165 per soprano, orchestra e organo 
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.40

MOZART A CONFRONTO: ARTHUR GRUMIAUX E ERICA MORINI

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto per violino e orchestra in la maggiore K 219
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto per violino e orchestra in la maggiore K 219
13.41 – 13.57
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Till Eulenspiegel lustige streiche, op. 28
13.58 – 14.13
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Primo amore, WoO 92 scena e aria per soprano e orchestra
14.14 – 15.01

WILHELM FURTWANGLER DIRIGE BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 1 in do minore
15.02 – 15.30
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Variazioni e fuga sopra un tema di Händel, op. 24
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 17.10

ANTONIO VIVALDI E LE TRASCRIZIONI DI JOHANN SEBASTIAN BACH

  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da L’Estro Armonico: Concerto per quattro violini e violoncello in si minore, op. 3 n. 10 RV 580
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto in la minore per quattro clavicembali e archi BWV 1065 (dal Concerto in si minore, op. 3 n. 10 de «L’Estro armonico» di Antonio Vivaldi)
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da L’Estro Armonico: Concerto per violino in sol maggiore, op. 3 n. 3 RV 310
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto in fa maggiore BWV 978 (dal Concerto op. 3 n. 3 de «L’Estro armonico» di Antonio Vivaldi)
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da L’Estro Armonico: Concerto per due violini in la minore, op. 3 n. 8 RV 522
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto in re minore (dal Concerto op. 3 n. 11 de «L’Estro armonico» di Antonio Vivaldi), BWV 596
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da L’Estro Armonico: Concerto per due violini e violoncello in re minore, op. 3 n. 11 RV 565
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto in la minore (dal Concerto op. 3 n. 8 de «L’Estro armonico» di Antonio Vivaldi), BWV 593
17.11 – 17.30
  • Goffredo Petrassi 1904 – 2003
    Récréation Concertante (terzo concerto per orchestra)
17.31 – 17.38
  • Gabriel Fauré 1845 – 1929
    Due preludi, op. 103
17.39 – 18.18
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Trio per pianoforte, violino, violoncello, op. 8 – versione 1889
18.19 – 18.30
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Ouverture da «Guntram»
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.54

MUSICA SACRA

  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    A solis ortus cardine, inno
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    O sacramentum, mottetto – O admirabile commercium, mottetto – Domine salvum, mottetto
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    Ave maris stella, inno
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    O quam pulchra es, mottetto
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    Jesu nostra redemptio, inno
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    Domine ante te, mottetto – Beata es Maria, mottetto – Domine salvum, mottetto
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    Lauda Sion salvatorem
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    O sacramentum, mottetto
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    O lux beata trinitas, inno
  • Guillaume Gabriel Nivers 1632 c. – 1714
    Alta profunditas, mottetto
19.55 – 20.18

ANTOLOGIA

  • Claude Debussy 1862 – 1918
    da Images: «Mouvement»
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Preludio in do diesis minore, op. 45
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Novelletta in re maggiore, op. 21 n. 5
  • Ignaz Albéniz 1860 – 1909
    da Iberia: «Evocación»
20.19 – 20.30
  • Tarquinio Merula 1595 circa – 1665
    Menti lingua bugiarda
20.30 – 21.20

PER DUE VIOLINI

  • Jean-Marie Leclair 1697 – 1754
    Sonata per due violini op. 3 n. 5
  • Giovanni Battista Viotti 1755 – 1824
    Serenata per due violini op. 23 n. 6
  • Charles Auguste De Beriot 1802 – 1870
    Duo concertante op. 57 n. 1
  • Henryk Wieniawski 1835 – 1880
    Étude Caprice op. 18 n. 1
  • Charles Auguste De Beriot 1802 – 1870
    Aria Spagnola op. 113 n. 6
21.21 – 22.15

MUSICA DA CAMERA

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Quintetto per archi in do maggiore, D 956
22.16 – 23.03

BALLETTO

  • Morton Gould 1913 – 1996
    Fall River Legend – balletto
23.04 – 23.48

SVIATOSLAV RICHTER E RICCARDO MUTI

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 27 in si bemolle maggiore K 595
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    dal Concerto per pianoforte e orchestra n. 27 in si bemolle maggiore K 595: Allegro (bis)
23.49 – 24

BUONANOTTE

  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Laetaniae della Beata Vergine a sei voci

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy