News

Palinsesto del 13 maggio

6.00-6.43

CONCERTI PER FLAUTO

  • Wilhelm Friedemann Bach 1710 – 1784
    Concerto in re maggiore per flauto e orchestra
  • Saverio Mercadante 1795 – 1870
    Concerto per flautio e orchestra in mi maggiore
6.44-7.16
  • Franz Schubert 1797-1828
    Trio n. 1 in si bemolle maggiore op. 99 D. 898
7.16-7.38

LA VOCE DI CECILIA BARTOLI

  • Agostino Steffani 1654-1728
    Da La superbia d’Alessandro: «Non prendo consiglio»
  • Agostino Steffani 1654-1728
    Da La superbia d’Alessandro: «Tra le guerre e le vittorie»
  • Agostino Steffani 1654-1728
    Da La lotta d’Ercole con Acheloo: «La cerasta più terribile»
  • Antonio Salieri 1750-1825
    Da La fiera di Venezia: «Vi sono sposa e amante»
  • Antonio Salieri 1750-1825
    Da La cifra: «Alfin son sola… Sola e mesta»
7.39-8.24

QUARTETTI

  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Quartetto in sol maggiore op. 64 n. 4 Hob.III:66
  • Robert Schumann 1810-1856
    Quartetto in la minore op. 41 n. 1
8.25-8.45
  • Carl Maria von Weber 1786 – 1826
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in do maggiore, op. 11
8.46-8.59
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Prélude à l’après-midi d’un faune
9.00-10.29

ALMANACCO
A cura di Claudio Martini

Il 13 maggio 1868 fu eseguito per la prima volta al Cirque d’Hiver di Parigi il secondo Concerto per pianoforte e orchestra di Camille Saint-Saens. Solista fu per l’occasione lo stesso autore, mentre il direttore fu Anton Rubinstein, dedicatario del lavoro. Scritto in soli diciassette giorni, il Concerto non ebbe particolare successo, né di pubblico né di critica. Probabilmente rimasero tutti spiazzati dai bruschi cambiamenti d’umore del lavoro, il quale passa con grande disinvoltura dal barocco al classicismo, sino al più ispirato spirito romantico.
Col tempo però il Concerto ha acquistato crescente popolarità ed un suo posto di rilievo nel repertorio pianistico.

  • Camille Saint-Saëns 1835-1921
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in sol minore op. 22 

Nasceva il 13 maggio del 1932 a San Pietroburgo il direttore d’orchestra israeliano di origine russa Yuri Ahronovitch. Laureatosi al Conservatorio di Leningrado ha studiato con Nathan Rachlin e Kurt Sanderling ed ha poi diretto numerose orchestre tra cui quella del Bolshoi di Mosca. Dal ‘64 al ‘72 fu nominato direttore principale dell’orchestra sinfonica della Radio di Mosca, dopodiché emigrò in Israele. Fu spesso invitato a dirigere e a fare tournées con le orchestre sinfoniche di Londra e Vienna e con le Filarmoniche di Israele e della Scala. Fu anche direttore musicale d’opera al Covent Garden, a Chicago, Stoccolma, Colonia e Monaco.
Si è spento nel 2002, a 70 anni.

  • Richard Wagner 1813-1883
    da Il crepuscolo degli Dei: Prologo & Viaggio di Sigfrido sul Reno
  • Alexander Glazunov 1865-1936
    da Stenka Razin op. 13: Ouverture 

Festeggia oggi i suoi 54 anni la violinista inglese Tasmin Litle, nata a Londra il 13 maggio 1965. Formatasi alla Yehudi Menuhin School tra gli 8 e i 18 anni, esordì come solista a 23 anni con l’Orchestra Hallé. Nel 1990 ha fatto la sua prima apparizione ai BBC Proms, divenendo poi ospite permanente.
Sostenitrice convinta della musica di Delius, ne ha divulgato l’opera in concerti ed incisioni destinatarie di vari premi. Nel 2006 ha anche diretto il «Delius Inspired» di Bradford, un festival di otto giorni dedicato ai suoi lavori.
Nel 2011 un suo album con il Concerto di Elgar ha vinto il premio della critica ai Classic Brit Awards.

  • Frederick Delius 1862-1934
    Concerto per violino e orchestra
  • Arvo Pärt 1935-
    Spiegel im Spiegel
10.30 – 10.40

notiziario culturale

10.40-11.13

I CONCERTI PER OBOE D’AMORE DI BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685–1750
    Concerto in fa maggiore per oboe d’amore, archi e basso continuo BWV 1053R, ricostruito dal Concerto in mi maggiore per clavicembalo e archi
  • Johann Sebastian Bach 1685–1750
    Concerto in la maggiore per oboe d’amore, archi e basso continuo BWV 1055R, ricostruito dal Concerto in la maggiore per clavicembalo e archi
11.14-11.53

SEIJI OZAWA DIRIGE RESPIGHI

  • Ottorino Respighi 1879 – 1936
    Pini di Roma
  • Ottorino Respighi 1879-1936
    Antiche arie e danze per liuto, Suite n. 1
11.53-12.30
  • Franz Schubert 1797-1828
    Sonata in la minore op. 42 D. 845
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.36

MUSICA DA CAMERA

  • Camille Saint-Saëns 1835-1921
    Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 1 in fa maggiore op. 18
  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    Quintetto per pianoforte e archi in sol minore op. 57
13.37-14.13
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Concerto n. 2 in fa minore op. 21 per pianoforte e orchestra
14.13-14.53

CONCERTI DI VIVALDI

  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto in re minore R. 565 per due violini e viola da gamba obbligata
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto per viola d’amore, archi e basso continuo in re maggiore R. 392
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto per viola d’amore, archi e basso continuo in re minore R. 393
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto funebre in si bemolle maggiore R. 579 per oboi sordini, salmoè e viole all’inglese
14.54-15.30

QUARTETTO DI SASSOFONI

  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1561-1619
    Itene miei sospiri, dal Quinto Libro dei Madrigali a cinque voci, trascrizione per quartetto di sassofoni di Salvatore Sciarrino
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Fughetta su «Dies sind die heil’gen zehn Gebot» BWV 679, trascrizione per quartetto di sassofoni di Salvatore Sciarrino
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Adagio dalla Serenata in si bemolle maggiore K. 361, trascrizione per quartetto di sassofoni di Salvatore Sciarrino 
  • Edvard Grieg 1843–1907
    Dai tempi di Holberg, Suite in stile antico op. 40, trascrizione per quartetto di sassofoni di Marteen Jensen
  • Thierry Escaich 1965–vivente
    Tango virtuoso
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-17.01

CONCERTI PER VIOLINO

  • Giuseppe Tartini 1692-1770
    Concerto in re minore per violino e archi op. 1 n. 4
  • Giuseppe Tartini 1692-1770
    Concerto per violino in re maggiore
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847
    Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64
  • Max Bruch 1838-1920
    Concerto n. 1 in sol minore per violino e orchestra op. 26
17.02-18.08

GRANDI INTERPRETI: SERGIU CELIBIDACHE

  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sinfonia n. 5 in do minore op. 67
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Sogno di una notte di mezza estate, Ouverture op. 21
  • Bedřich Smetana 1824-1884
    La Moldava, Poema sinfonico da La mia Patria
18.08-18.30
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata per violino e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 12 n. 3
18.30.18.40

spazio informativo

18.40-19.40

TUTTE LE VISIONI DELLA MUSICA…
omaggio a Nikolaus Harnoncourt
a cura di Bruno Mugnai
II trasmissione

19.41-20.03
  • Ermanno Wolf-Ferrari 1876-1948
    Serenata per archi in mi bemolle maggiore
20.03-20.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in re maggiore K. 448 per due pianoforti
20.30-22.01
  • Olivier Messiaen 1908-1992
    Des Canyons aux étoiles, per pianoforte corno, xylomarimba, Glockenspiel e orchestra
22.01-22.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per pianoforte e orchestra in do maggiore K. 467
22.30-23.08
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Re Stefano, Musiche di scena op. 117 per il dramma di August von Kotzebue
23.08-24.00

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Partita n. 6 in mi minore BWV 830
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in mi bemolle maggiore K. 282
  • Frédéric Chopin 1810-1849
    Improvviso n. 1 in la bemolle maggiore op. 29

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy