News

Palinsesto del 15 febbraio

6.00-6.19
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Sonata in si minore per flauto e cembalo BWV 1030
6.20-6.46
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sinfonia n. 39 in mi bemolle maggiore K. 543
6.47-6.58
  • William Boyce 1711-1779
    Concerto grosso in mi minore
6.59-7.10
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714-1788
    Sinfonia n. 4 in sol maggiore Wq 183/4 H. 666
7.11-8.06
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Il lago dei cigni, estratti dal balletto
8.07-8.21

HAYDN ALL’OPERA

  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Da Il mondo della luna: «Una donna come me»
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Da Orlando paladino: «Ad un sguardo»
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Da La fedeltà premiata: «Deh soccorri un’infelice»
8.22-8.34
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Toccata in re maggiore BWV 912
8.35-8.59
  • Luigi Boccherini 1743-1805
    Quintetto op. 57 n. 4 per pianoforte e archi
9.00 – 10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 15 febbraio 1571 nasceva a Creuzburg an der Werra, nei pressi di Eisenach in Turingia Michael Praetorius, autore di uno dei più importanti trattati di musica del XVII secolo, il Syntagma Musicum. Attivo anche come compositore, fu maestro di cappella alla corte del Duca Heinrich Julius a Wolfenbüttel e a Brunswick. Intrattenne ottimi rapporti con Heinrich Schütz, e fu uno dei musicisti più colti del suo tempo, autentico punto di riferimento di tutta la musica tedesca luterana a venire. La maggior parte delle sue composizioni è contenuta nei volumi a stampa Musae Sioniae e Megalynodia Sionia, e nella raccolta di danze Terpsichore. Morì nel 1621, sempre il 15 febbraio, giorno del suo cinquantesimo compleanno.

  • Michael Praetorius 1571-1621
    Aus tiefer Not
  • Michael Praetorius 1571-1621
    Fantasia super Ein feste Burg ist unser Gott
  • Michael Praetorius 1671 – 1621
    In Dulci Jubilo 

Il 15 gennaio del 1899 nasceva a Lodève il compositore Georges Auric, uno dei membri del celebre «Gruppo dei sei» di cui fecero parte negli anni venti anche Poulenc, Honneger, Milhaud, Durey e Germaine Tailleferre. Molto importante fu il suo contributo al balletto e alla musica da film. Numerosi brani da lui composti per il cinema entrarono nella hit parade di vendita discografica, come ad esempio la canzone Where Is Your Heart per il film Moulin Rouge di John Huston.Il suo balletto Les fâcheux fu rappresentato nel 1927 ai Ballets russes di Diaghilev a Montecarlo, con coreografia di Bronislava Nijinska e scene e costumi di Georges Braque. Morì a Parigi nel 1983.

  • Georges Auric 1899-1983
    Les Fâcheux, balletto 

In questo giorno del 1947 veniva eseguito per la prima volta, con enorme successo, il Concerto per violino di Erich Wolfgang Korngold. Primo solista fu Jascha Heifetz, con Vladimir Golschmann e l’Orchestra Sinfonica di Saint Louis. Composto nel 1945, il Concerto riproponeva l’atmosfera lussureggiante e lirica della fine del secolo a Vienna e impegnava un’ampia compagine orchestrale, con doppi fiati, percussioni e celesta.
Dopo la guerra Korngold decise di tornare alla composizione classica e questo Concerto, suggeritogli da Bronisław Huberman, fu il primo passo nella nuova direzione. Il lavoro fu dedicato ad Alma Mahler, vedova del suo mentore Gustav Mahler.

  • Erich Wolfgang Korngold 1897-1957
    Concerto per violino in re maggiore op. 35
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.31

IL GIOVANE ŠOSTAKOVIČ

  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10
  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    L’età dell’oro, Suite dal balletto op. 22a 
11.31-11.41
  • Luigi Dallapiccola 1904-1975
    Due cori di Michelangelo Buonarroti il giovane: Coro delle Malmaritate – Coro dei Malammogliati
11.42-12.19
  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    Concerto n. 2 in do minore op. 18 per pianoforte e orchestra
12.20-12.30
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Concerto in sol minore BWV 983 da autore ignoto
12.40-13.04

BRITTEN ALL’UFFICIO POSTALE

  • Benjamin Britten 1913-1976
    The King’s Stamp, musiche per documentario cinematografico di William Coldstream
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Telegrams, musiche per il documentario di Donald Taylor 
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Night Mail, musiche per il film, testo di Wystan Hugh Auden
13.05-13.26

LORIN MAAZEL DIRIGE JOHANN STRAUSS JR.

  • Johann Strauss jr. 1825-1899
    Leichtes Blut (Sangue leggero), Polka schnell op. 319
  • Johann Strauss jr. 1825-1899
    Tritsch-Tratsch, Polka op. 214 
  • Johann Strauss jr. 1825-1899
    Morgenblätter, Walzer op. 279
  • Johann Strauss jr. 1825-1899
    Eljen a Magyar!, Polka schnell op. 332
  • Johann Strauss jr. 1825-1899
    Sotto tuoni e fulmini, Polka schnell op. 324
13.27-13.47
  • Alexander Skrjabin 1872-1915
    Il poema dell’estasi op. 54
13.48-14.18

OUVERTURES

  • Ludwig van Beethoven 1770- 1827
    Egmont, Ouverture op. 84
  • Carl Maria von Weber 1786-1826
    Oberon, Ouverture
  • Richard Wagner 1813-1883
    Rienzi, Ouverture
14.19- 14.47

LA MUSICA PER ORGANO DI MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Adagio e Allegro in fa minore per organo meccanico K. 594
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Andante in fa maggiore K. 616 per organo a rulli
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Fantasia in fa minore K. 608
14.48-15.15

ISOLE

  • Claude Debussy 1862 – 1918
    L’Isle joyeuse
  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    L’isola dei morti op. 29, Poema sinfonico
15.16-15.30
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Ah perfido, aria per soprano e orchestra op. 65
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-16.56

VIOLINO E PIANOFORTE

  • Giuseppe Tartini 1692-1770 – Fritz Kreisler 1875-1962
    Sonata in sol minore per violino e pianoforte «Il trillo del diavolo»
  • Robert Schumann 1810-1856
    Sonata n. 2 in re minore op. 121 per violino e pianoforte
  • César Franck 1822 – 1890
    Sonata in la maggiore per violino e pianoforte
16.57-17.20
  • Joaquín Rodrigo 1901-1999
    Concerto di Aranjuez
17.21-17.37
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto in mi bemolle maggiore K. 447 per corno e orchestra
17.38-17.58

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Domenico Scarlatti 1685-1757
    Sonata in fa minore K. 481
  • Felix Mendelssohn Bartholdy 1809-1847
    Due pezzi per pianoforte (Schizzi) MWV U 93/94: Andante cantabile – Presto agitato
  • Franz Liszt 1811-1886
    Benvenuto Cellini, Maledizione e giuramento, da Berlioz
17.59-18.30
  • Robert Schumann 1810-1856
    Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 54 
18.40-19.08
  • Gerald Finzi 1901-1956
    Concerto per clarinetto e orchestra: Allegro vigoroso – Adagio ma senza rigore – Rondò, allegro giocoso
19.08-19.41
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quartetto per archi in mi bemolle maggiore op. 74 «Le arpe»
19.42-20.00
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Ma mère l’oye, cinque pezzi infantili per orchestra
20.01-20.22
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Winter Words op. 52, liriche e ballate di Thomas Hardy
20.22-20.30
  • Orlando di Lasso 1532-1594
    Madonna mia pietà
20.30-22.34

SERATA ALL’OPERA

  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Rigoletto, melodramma in tre atti di Francesco Maria Piave, dalla Tragedia «Le roi s’amuse» di Victor Hugo
22.34-23.03

LA MUSICA DI ASTOR PIAZZOLLA

  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Tango n. 2, trascrizione per pianoforte a quattro mani di Alessio Bax e Lucille Chung
  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Milonga del Angel, trascrizione per pianoforte a quattro mani di Alessio Bax e Lucille Chung
  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Tres minutos con la realidad
  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Lo que vendrà, trascrizione per pianoforte a quattro mani di Alessio Bax e Lucille Chung
  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Finale
  • Astor Piazzolla 1921-1992
    Libertango, trascrizione per pianoforte a quattro mani di Alessio Bax e Lucille Chung
23.04-23.21
  • Robert Schumann 1810-1856
    Märchenbilder op. 113, per viola e pianoforte
23.21-24.00
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sestetto per archi n. 2 in sol maggiore, op. 36 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy