News

Palinsesto del 15 marzo

6-6.54

MUSICA PER SEI

  • Domenico Cimarosa 1749-1801
    Sestetto in fa maggiore per fortepiano, arpa, violino, viola da gamba, violoncello e fagotto 
  • Luigi Boccherini 1743-1805
    Sestetto in fa minore op. 23 n. 4
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sestetto in mi bemolle maggiore per 2 corni, 2 violini, viola e violoncello, op. 81b 
6.55-7.13

SCHUBERT A QUATTRO MANI

  • Franz Schubert 1797-1828
    Fuga in mi minore D. 952 per pianoforte a quattro mani
  • Franz Schubert 1797-1828
    Grande marcia funebre in do minore D. 859
7.14-8.13

CONCERTI DI MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto in re maggiore per pianoforte e orchestra K. 175 
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per flauto e orchestra in sol maggiore K. 313
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto in mi bemolle maggiore K. 417 per corno e orchestra
8.14-8.59
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sonata n. 3 in fa minore op. 5 
9.00-10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Nasceva il 15 marzo 1864 a Drammen il compositore, violinista e direttore Johan Halvorsen, figura di primo piano nel panorama musicale norvegese. Si formò come violinista tra Oslo e Stoccolma e fu poi direttore della Filarmonica di Bergen. La sua produzione, influenzata dalla musica romantico-nazionale di Edvard Grieg, comprende musiche teatrali, sinfoniche, sinfonico-vocali, corali e da camera.
Fu uno degli esponenti più carismatici della Norvegia dei primi decenni del XX secolo, grazie ad una scrittura irreprensibile, una incontenibile vena melodica e da un incedere appassionante. È morto ad Oslo a 71 anni.

  • Johan Halvorsen 1864-1935
    L’entrata dei Boiardi: Marcia
  • Johan Halvorsen 1864-1935
    Concerto per violino e orchestra op.28 
  • Johan Halvorsen 1864-1935
    Passacaglia da un tema di Haendel 

Il 15 marzo 1908 veniva eseguita per la prima volta ,al Théâtre du Châtelet di Parigi, la ‘Rapsodia spagnola’ di Maurice Ravel. Il successo fu molto limitato ma il lavoro fu apprezzato da Manuel de Falla. Si tratta in ogni caso della prima grande opera per sola orchestra del musicista.

Ravel fu influenzato da sua madre, di origine basca, che gli cantava spesso melodie del suo paese. L’opera è dedicata a Charles Wilfrid de Bériot, insegnante di pianoforte del compositore e figlio di Charles-Auguste de Bériot, violinista belga.

  • Maurice Ravel 1875-1937
    Rapsodia spagnola 

Il 15 marzo 1942 nasceva a Barcellona il soprano Montserrat Figueras, nota per le sue incisioni di musica antica e per il lungo sodalizio personale e musicale con il marito Jordi Savall. Fin dal 1966 si dedicò allo studio delle tecniche e del repertorio vocale di musica antica, coniugando la ricerca filologica con la passione interpretativa. Nel ‘74, insieme al marito, a Lorent Alpert e a Hopkinson Smith, fondò l’ensemble Hespèrion XX, con la finalità di riscoprire e diffondere il patrimonio musicale dell’Europa del Mediterraneo dall’antichità al XVIII secolo. Ci ha lasciato nel 2011, a 69 anni, per un male incurabile.

  • Anonimo
    O arbre sanct, digne de honor
  • Anonimo catalano
    Cançó del lladre 
  • Giulio Caccini ca 1550-1618
    Tu ch’hai le penne amore, su testo di Ottavio Rinuccini 
  • Claudio Monteverdi 1567-1643
    Lamento della ninfa: «Amor dov’è la fe’”»
  • Juan Hidalgo 1614-1685
    Tono humano: «Trompicávalas amor» 
  • José Marín ca 1618-1699
    da Tonos humanos: «La verdad de Perogrullo» & «Sin duda piensa Menguilla»
  • Arvo Pärt 1935-
    Kuus, kuus kallike, ninna nanna estone 
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.40
Cronache Musicali
a cura di Luca Berni

11.41-12.16

LISZT PER DUE PIANOFORTI

  • Franz Liszt 1811-1886
    Reminiscenze di Don Giovanni per due pianoforti S. 656 
  • Franz Liszt 1811-1886
    Concerto Pathétique per due pianoforti S. 258 
12.17-12.30
  • Bedřich Smetana 1824-1884
    Dai boschi e dai prati di Boemia, Poema sinfonico n. 4 da La mia patria
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.02
  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    Les Illuminations per soprano e orchestra d’archi op. 18, su testi di Arthur Rimbaud
13.03-14.05

HAENDELIANA

  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Singe, Seele, Gott zum Preise, Aria HWV 206 
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Dettingen Anthem
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Concerto in si bemolle maggiore per organo e archi op. 7 n. 1 
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Da Alcina: «Ah Ruggero crudel – Ombre pallide»
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Te Deum in re maggiore, per la Regina Carolina 
14.06-14.49
  • Hector Berlioz 1803-1869
    Aroldo in Italia, op. 16
14.49-15.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1790
    Divertimento in si bemolle maggiore K. 287
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-17.30

OMAGGIO A LUIGI CHERUBINI

  • Luigi Cherubini 1760-1842
    Medée, Ouverture 
  • Luigi Cherubini 1760-1842
    Due Sonate per corno e archi  
  • Luigi Cherubini 1760-1842
    Sinfonia in re maggiore 
  • Luigi Cherubini 1760-1842
    Anacréon, Ouverture 
  • Luigi Cherubini 1760-1842
    Requiem in re minore, per coro virile e orchestra, composto per i propri funerali
17.31-18.02

«DULCES EXUVIAE, DUM FATA DEUSQUE SINEBANT»
DIDONE SUICIDA

  • Henry Purcell 1659 – 1695
    Da Dido and Aeneas: Lamento di Didone «When I am laid in earth»
  • Michel Pignolet de Monteclair 1667-1737
    La mort de Didon, Cantata per soprano, violino, flauto e basso continuo
  • Hector Berlioz 1803-1869
    Da Les Troyens, Atto V: Morte di Didone 
18.03-18.30
  • Robert Schumann 1810-1856
    Kreisleriana, otto Fantasie op. 16 
18.40-19.16
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 36
19.17-20.02

PAGINE DI DEBUSSY

  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Mandoline, testo di Paul Verlaine
  • Claude Debussy 1862-1918
    La Boîte à joujoux, balletto per marionette
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Sonata per violoncello e pianoforte
20.03-20.30
  • Franz Schubert 1792-1828
    Fantasia in do maggiore D. 760 «Wanderer»
20.30-21.42

I LIEDER DI HUGO WOLF

  • Hugo Wolf 1860– 1903
    Quattro Lieder su testi di Eduard Mörike 
  • Hugo Wolf 1860-1903
    Auf eine Christblume, testo di Eduard Mörike 
  • Hugo Wolf 1860– 1903
    Quattro Lieder su testi di Johann Wolfgang Goethe 
  • Hugo Wolf 1860– 1903
    Quattro Lieder su testi di Johann Wolfgan, testo di Eduard Mörike
  • Hugo Wolf 1860-1903
    Aud einer Wanderung, testo di Eduard Mörike 
  • Hugo Wolf 1860-1903
    Um Mitternacht, testo di Eduard Mörike
21.43-22.03
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Concerto per pianoforte e orchestra in re maggiore Hob. XVIII:11 
22.03-22.34
  • Luciano Berio 1925 – 2003
    Sinfonia
22.34-22.43

POLIFONIE DEL NOVECENTO

  • Charles Ives 1874-1954
    Salmo LXVII 
  • Morten Lauridsen 1943-vivente
    O magnum mysterium
22.44-23.44

LEONARD BERNSTEIN DIRIGE BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833–1897
    Ouverture accademica op. 80 
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73
23.45-24.00
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Dieci Variazioni su «Unser dummer Pöbel meint» K.455, da Die Pilger von Mekka di Gluck 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy